Pestana, Simon - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Pestana, Simon

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Simon Pestana nasce il 13 settembre 1964 a Caracas e poche settimane dopo essere venuto al mondo, i suoi genitori lo portarono a Carupa, un paesino di pescatori a ovest della capitale venezuelana dove trascorre l'infanzia.
Da adolescente si trasferisce nella zona petrolifera e inizia a studiare per diventare avvocato, così come avrebbero voluto i suoi genitori.
Un giorno, però, Simon decide di trasferirsi prima a Maracaibo, che è la seconda città del Venezuela, poi a Caracas per tentare la carriera di attore.
Muove i suoi primi passi nel mondo della recitazione a 17 anni a Maracaibo, poi ha fondato un gruppo teatrale all'Istituto Pedro Emilio Coll, dove si è diplomato e ha avuto l'opportunità di interpretare diversi personaggi in opere come "Galileo Galilei" nel 1983, "Experiencia Uno" nel 1984, e "Zorro", nel 1986. Nello stesso anno recita il suo primo monologo dal titolo "El hombre de la Rata", testo di Gilberto Pinto.
Nel 1987 è protagonista dell'opera "Coloquio de Hipocritas" e tre anni dopo decide di trasferirsi a Caracas lavorando in opere per bambini con la Compagnia Nazionale di Teatro del Venezuela.
Grazie a questa esperienza, Simon ha interpretato il protagonista dell'opera "Batman" debuttando anche come regista. (Più tardi, nel 1991 fa un'apparizione speciale in "Aprendiz de bruja", opera originale di Alejo Carpentier).
Mentre in questi anni si dedica al teatro, sente anche la necessità di sperimentare qualcosa per la televisione e inizia a comparire in alcune telenovele come "Paraìso"  e "Gloria sola contro il mondo". Ed è così che viene notato da alcuni produttori e ottiene i suoi primi ruoli da co-protagonista e protagonista di innumerevoli telenovelas.
Il suo primo contratto importante lo ottiene nel 1988 con Venevision, per essere co-protagonista nella telenovela "Fabiola", interpretato da Guillermo Davila e Alba Roversi, dove veste i panni di Tony, un personaggio però piuttosto piatto e senza spessore, che non si evolve nel corso della storia.
Nel 1989 gira "Paraìso", una telenovela di grande successo interpretata da Victor Camara e Amanda Guitiérrez, e poi "Morena Clara" dove sostiene il ruolo di Armando Moran, sposato con Jennifer (Carolina Cristancho), che vive un triangolo amoroso e deve affrontare il divorzio, un'esperienza che mette a dura prova il suo equilibrio psicologico. La critica e il pubblico si accorgono di lui e lo sostengono ma il vero successo arriva solo nel 1995 con "Pura Sangre" insieme a Lilibeth Morillo, per RCTV, dove interpretava il vendicativo Aaron De Sousa, figlio naturale di Abraham Paredes (Carlos Villamizar), che riesce a conquistare il cuore della protagonista, Corazòn Silvestre. Questa interpretazione gli fa vincere il premio ACE come "Miglior attore rivelazione dell'anno".
Quando meno se l'aspettava Simon Pestana si è ritrovato a girare vari paesi per la promozione di "Pura sangre" e così ha avuto modo di conoscere una produttrice argentina, la quale, più tardi, lo chiama per interpretare un ruolo in una serie a Buenos Aires, "Chiquititas".
Subito dopo lo troviamo sempre in Argentina in "I due volti dell'amore" (Amor sagrado), una coproduzione Italia-Argenina, accanto all'attrice venezuelana Grecia Colmenares e all'argentino Jorge Martìnez.
Ma non è tutto: nel 1998 Simon arriva anche in Perù, dove interpreta il protagonista della telenovela "Secretos".
Poi ritorna in Venezuela con "Carita Pintada", produzione di Valentina Pàrraga dove per la prima volta ha avuto l'opportunità di interpretare un doppio ruolo, quello dei gemelli Diego e Rodrigo Càceres.
Entrambi i personaggi sono identici fisicamente ma non psicologicamente; il primo è corretto, onesto, leale e di buoni sentimenti, mentre il secondo, impulsivo e manipolatore. Ma i due hanno qualcosa in comune, amano la stessa donna, Aurora Pabuena (Catherine Correia), e nel corso della storia lotteranno per conquistare il suo cuore, diventando così nemici.
Oltre alla recitazione, Simon Pestana è un eccellente atleta, arrivato anche in finale nella Professional League di Basket, con la squadra dei Gaiteros del Zulia. Ereditando dalla madre la passione per la musica, ha lavorato in un progetto musicale, ama il rock britannico, il jazz, la musica classica e i ritmi afro-latini.


TELENOVELAS
2017, Para verte mejor (Venevisión) - Carlos Enrique Ibáñez
2016, Entre tu amor y mi amor (Venevisión) - Heriberto Madroño
Guerreras y Centauros (2014)...... Pietro
Con Toda el Alma (2006) .... Santiago Lozada
La Niña de Mis Ojos (2001) .... Esteban Olivares
Angelica Pecado(2000) .... Marcelo Córdoba
Carita Pintada (1999) .... Diego /Rodrigo Cáceres
Secretos (1998)
I due volti dell'amore (1996) .... Simón Casenave
Chiquititas (1995) .... Andrés 'Andy'
Pura Sangre (1994) .... Aaron
Morena Clara (1993) .... Armando
Cara Sucia (1992) .... Jose Grigorio
Gloria, sola contro il mondo (1991) .... Amadeo Bustamante
Paraìso (1989-90)
Fabiola (1989)
Vendetta d'amore (1989) .... Argenis



TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti