Carlos Olivier - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Carlos Olivier

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Carlos Raúl Fernández López, conosciuto come Carlos Olivier, nasce a Caracas il 26 gennaio 1952, figlio di Manuel Raul Fernández Álvarez, medico chirurgo, e da Linda Olivier (all'anagrafe Elizabeth de la Concepción López Hurtado), una nota attrice degli anni '50-'60, che ha girato anche un film, "Tropico di notte" con il grande Marcello Mastroianni.
I suoi fraelli sono uno ingegnere, l'altro avvocato e Carlos è l'unico della famiglia ad ereditare le tendenze artistiche della madre.
Il padre muore quando Carlos aveva solo tre anni e quindi è stato cresciuto dalla madre e dal suo secondo marito, il professor
Alejandro Irazábal.
A soli 15 anni entra a far parte di Radio Caracas Television (RCTV) e debutta in un programma dedicato ai volti nuovi.
Contemporaneamente agli studi nell'Atelier di giovani attori di RCTV, diretto da Hugo Ulive, Isaac Chocrón, Julio César Mármol, Humberto Colmenares, Román Chalbaud, Manuel Bermúdez e Amalia Pérez Diaz, studia Medicina all'Università Centrale del Venezuela.
In questi anni conosce Paula d'Arco, una bella ragazza bruna dal sorriso dolcissimo, con cui gira due film, "Storia di un amore" e "Il prigioniero di Zeuda". Carlos si innamora perdutamente di Paula e dopo due anni i due si sposano e nasce un bambino, Raul Carlos.
Per mantenere la famiglia Carlos lavora prima in piccole parti, poi via via in ruoli sempre più importanti, fino ad essere protagonista di una serie di telenovelas per Canal 2: "La italianite", "Isabelita", "Orgullo", "Sabrina".
Non riuscendo a conciliare famiglia e lavoro, Carlos e Paula si separano di comune accordo, restando ottimi amici.
Carlos parte per gli Stati Uniti dove frequenta dei corsi di recitazione e perfeziona il suo inglese, mentre Paula gira in Venezuela "Pobre negro".
E' il marzo del 1976 quando in un incidente d'auto, Paula perde la vita.
Carlos si ritrova vedovo e con un figlio da mantenere a soli 24 anni.
Il colpo è tremendo e l'attore reagisce buttandosi a capofitto nel lavoro, girando "Alejandra", "La señora de Cardenas", "Estefanìa", "Rosalinda", con Grecia Colmenares, "De su misma sangre" con Tatiana Capote.
Di lì a poco conosce una nuova donna di origine iraniana, Salka Valentina Picon, avvocato penalista e criminologo, da cui ha altri due figli, Salka Elisabeth e Tarek Gonzalo.
Dopo tanto lavoro, il successo espode con il ciclo di telenovelas girate con l'indimenticabile Mayra Alejandra.
I due attori avevano già recitato in alcune telenovelas ma non avevano mai fatto coppia fino a quando girano "Capriccio e passione", "Marta", "Cuori nella tempesta" e "Leonela", un grande successo internazionale e un classico senza tempo.
Giunto all'apice del successo, Carlos Olivier comincia ad essere stanco di girare telenovelas, si appassiona al canto e al cinema, tanto da fermarsi  negli Stati Uniti per cinque anni per seguire corsi di regia cinematografica.
In quel paese Olivier recita in due puntate della serie poliziesca statunitense "Miami Vice"; presenta il programma "El Gran Evento con Carlos Olivier" per la rete televisiva Telemundo.
Durante la permanenza negli Stati Uniti conosce il celebre attore Steven Seagal, noto per le arti marziali, con cui instaura una grande amicizia.
Torna alle telenovelas con "Alondra" con Gigi Zanchetta, "De mujeres" con Mimì Lazo, per cui viene lodato dalla critica, ma non trova ruoli che lo soddisfino.
Nel 1993 lascia RCTV per Venevision per tornare a recitare al fianco di Mayra Alejandra nella telenovela "Amor de papel" ma non ottiene il grande successo di pubblico come in passato.
Carlos non si abbatte ma si impegna ancora di più; gira degli unitari, qualche fil, a teato e torna alla tv con "Peligrosa" con Elluz Peraza.
Prende la seconda laurea in Giurisprudenza, inizia gli studi di Psicologia e si specializza nella sua professione medica, diventando medico olistico.
Registra due dischi con il produttore cubano Emilio Estefan e nel frattempo diventa nonno di Luis Alejandro, avuto dal figlio Carlos Raùl con l'attrice Lisbeth Manrique.
Carlos muore di attacco cardiaco il 22 gennaio 2007 dovuto a una malattia autoimmune, la sclerosi multipla. Gli era stata diagnosticata molto tempo prima, nel 1989, e per il suo esordio aggressivo i medici avevano dato a Carlos 5 anni di vita; l'attore non si lascia abbattere e la sua forza di vivere e la tenacia nelle cure mediche gli allungano la vita fino al 2007.

TELENOVELAS
Historia de amor (1968)
La italianita (1973)
La indomable (1974)
Alejandra (1975)
La señora de Cardenas (1976)
Sabrina (1976)
Residencias de señoritas (1977)
Sonia (1978)
Piel de Zapa (1978)
Estefanía - Julio César Ordóñez (1979)
Muñequita (1980)
Gomez I (1980)
Gomez II (1981)
Rosalinda - Martín (1981)
Angelito (1981)
Capriccio e passione (Jugando a vivir) (1982)
Marta (Martha y Javier) (1983)
Cuori nella tempesta (Bienvenida Esperanza) (1983)
Leonela; prima parte (Leonela) (1983)
De su misma sangre (1983)
Leonela; seconda parte (Miedo al amor) (1984)
Esa muchacha de ojos cafè (1986)
Enamorada (1986)
Toda la vida (1988)
Alondra (1989)
De mujeres (1990)
Amor de papel (1993)
Peligrosa (1994)
Pecado de amor (1996)
Contra viento y marea (1997)
Carita pintada (1999)
Cuando hay pasión (1999)
Hay amores que matan (2000)
Viva la Pepa (2001)
Las González (2002)
Engañada (2003)
¡Qué buena se puso Lola! (2004)
Los Querendones (2006)


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti