Stellina - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Stellina

Telenovelas elenco



CURIOSITA'
Sulla produzione
"Stellina" è la versione televisiva di una radio-novela dal titolo "El àngel perverso" di Delia Fiallo.

La telenovela in seguito ha avuto innumerevoli versioni. La prima, intitolata "Lucesita" (Venezuela'67) adattata da Ligia Lezama (soggetto di telenovelas come “Amandoti”, “Valeria” e “Gloria sola contro il mondo”) con Marina Baura e Josè Bardina. Questa fu la prima telenovela venezuelana tratta da un romanzo di Delia Fiallo. La Lezama modifico il copione con alcune aggiunte e vinse anche il premio come sceneggiatrice dell’anno.
Tra il 1968 e il 1969 in Argentina venne realizzata la seconda versione intitolata "Estrellita, esa pobre campesina" con Marta Gonzales (Maria in “Milagros”), German Kraus (attore protagonista di “Povera Clara”) e Gabriela Gili (attrice protagonista di "Innamorarsi"). Quest’ultima nella telenovela interpretava il ruolo di Alessandra.
Intanto venne prodotta una versione in Portorico, basata sul libretto della versione radiofonica, prodotta da Telemundo e interpretata da Joanna Rosalí e Rolando Barral.
Nel 1972 e nuovamente in Venezuela venne realizzata una versione sempre intitolata "Lucesita" ma stavolta adattata da Ana Mercedes Escamez (alla quale si deve la sceneggiatura di telenovele come “Un volto due donne”) divisa in 313 episodi da 25’ e interpretata da Marina Baura e Humberto Garcia (noto al pubblico italiano delle telenovelas per le sue interpretazioni di Padre Benedetto in "Cristal" e Marco Fierro in "Un volto due donne").
Negli anni ’70 vennero realizzate una radionovela, una fotonovela e in seguito anche una pellicola cinematografica.
Si ricorda una versione colombiana dal titolo “Lucerito” prodotta tra il 1992 e il 1993 e interpretata da Linda Lucia Callejas, Gullermo Gàlvez e Natalia Ramìrez. Quest’ultima è nota anche in Italia grazie al personaggio di Marcella in “Betty la fea”.
Infine, nel 1998, in Perù venne girata una nuova versione in costume d'epoca dal titolo "Luz Maria", prodotta da José Enrique Crousillat, interpretata da Angie Cepeda, Christian Meier, Rosalinda Serfaty e Mariela Alcalà, e divisa in 176 episodi da 45 minuti.  (A cura di Mario 80)

Sulla colonna sonora
La sigla originale "Necesito creer" è cantata da Andrea del Boca
La sigla italiana "La mia stella" è cantata da Andrea Monteforte.

Sulla messa in onda
La telenovela è andata in onda per la prima volta in Argentina il 16 marzo del 1987.
In Italia arriva sugli schermi di Rete 4 l'8 maggio 1991 per concludersi l'11 marzo 1992.


    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti