Adamo contro Eva - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Adamo contro Eva

Telenovelas elenco




DATI TECNICI
Titolo originale: Guerra dos Sexos
Anno di produzione: 1983
Casa di produzione: Rede Globo (Brasile)
Regia: Guel Arraes, Jorge Fernando
Produttore: Manoel Alves
Soggetto: Sìlvio de Abreu
Puntate: 150 da 40 minuti
Sigla: "Guerra dei sessi" di Franco Verini

CAST
Fernanda Montenegro - Charlotte/Altamiranda
Paulo Autran - Ottavio/Dominguinhos
Lucelia Santos - Carolina
Gloria Menezes - Roberta Leoni
Edson Celulari  - Zenon
Tarcisio Meira  - Filippo
Maite Proença  - Giuliana
Josè Mayer - Luigi
Sonia Clara - Veruska
Angela Figueiredo - Annalu
Cristina Pereira - Frò
Helena Ramos - Lucille
Mario Gomes - Nando
Herson Capri - Fabio
Ary Fontoura - Dino
Ada Chaseliov - Manuela
Maria Zilda - Vania
Regina Duarte - Alma
Eva Wilma - Beth
Carlos Zara - Vittorio
Renéè de Vielmond - Dolores
Suzana Vieira - Marlene
Yara Amaral - Antonietta
Camilo Bevilacqua – Wanderley
Cláudio Tovar – Dr. Fernando
Cristina Pereira – Afrodite "Fro"
Diogo Vilela – Kico
Irene Ravache – Barbara
Lilian Lemmertz – Walquíria
Marilu Bueno – Olivia
Regina Casé – Carlotta Bimbati
Tatiana Issa – Cissa
Terezinha Sodré – Leda
Vera Gimenez – Natália
Paulo César Grande - Ronaldo
Wilson Grey - Ismael
Leina Krespi - Semíramis da Silva
Fernando José - Montanha Duncrezio
Tatiana Issa - Cissa Marino
Alcione Mazzeo - Arlene

TRAMA GENERALE
La telenovela è   ambientata negli anni 80 a San Paolo (Brasile) ed è   incentrata sulla lotta tra uomini e donne che   tentano di dimostrare la propria   superiorità.
Tutto inizia quando i cugini Charlotte (Fernanda   Montenegro) e Ottavio   (Paulo   Autran), che tra di loro si chiamano con i soprannomi di Cumbuca e   Bimbo, ricevono in eredità dal loro zio Enrico la   catena di negozi Charlo's e una lussuosa villa.
L'uomo, però, per evitare che il suo patrimonio   venisse diviso, dato che tra i due giovani non   correva buon sangue a causa di una vecchia relazione   andata male, aveva specificato in una clausola del   testamento che avrebbero dovuto vivere nella stessa   casa e occuparsi insieme degli affari di famiglia.
Le antiche divergenze tra i due cugini, scatenano   continue liti, sia a casa che sul lavoro, e la convivenza diventa   impossibile a causa dei loro caratteri profondamente   diversi; Charlo è impulsiva, mentre Ottavio è più   riflessivo e razionale.
Charlo, allora, fa una proposta ad Ottavio sulla divisione   delle proprietà: in 100 giorni lei insieme la sua   squadra dovrà aumentare le entrate della catena di   negozi ereditati, altrimenti Ottavio diventerà   l'unico proprietario dei beni.
L'uomo accetta la scommessa e da questo momento in   poi inizia una vera e propria   lotta tra di due sessi. Da un lato Ottavio e   Filippo, figlio adottivo di Charlo,   e dall'altro Charlo, che si fa aiutare da Roberta Leone,   vedova dell'imprenditore Vittorio Leone, da Vania,   suo braccio destro, e da Giuliana, figlia di   Filippo.
Le donne fanno un patto tra di loro, ossia quello di   non avere a che fare con gli uomini della squadra di   Ottavio per nessun motivo, ma l'accordo viene rotto   a causa di Carolina (Lucelia Santos), nipote di Roberta   Leone e figlia di Nieta e   Dino.
La ragazza, infatti, è una forte alleata di Ottavio   ed ha una relazione con Filippo, che obbliga a   lasciare Vania, con la quale ha una relazione   segreta.
Vania scopre tutto e tenta di smascherare Carolina,   facendo però emergere il suo legame con un membro   della squadra di Ottavio.
Quest'ultimo, inoltre, può contare anche con l'aiuto dell'ambiziosa Verusca, ex segretaria e amante di   Vittorio Leone, marito di Roberta.
Con menzogne e sabotaggi, Ottavio e Filippo riescono   a sconfiggere le donne ma Charlo non accetta la   sconfitta e porta la lite col cugino in tribunale.
Ma Ottavio scompare misteriosamente ed entra   in scena un nuovo personaggio: Dominguinhos   (interpretato sempre da Paulo Autran), un cugino   portoghese di Charlo, che la donna, però, crede sia   proprio Ottavio, pronto a sferrare un altro dei suoi   colpi bassi.
Dominguinhos si dichiara innamorato di Charlo ma lei   lo respinge e l'uomo ritorna in Portogallo.
A questo punto della storia ritorna in scema Ottavio   e ciò conferma i sospetti di Charlo, che continua a   credere che Dominguinhos e Ottavio siano la stessa   persona.
Con grande sorpresa di tutti, però, riappare   nuovamente Dominguinhos con sua moglie Altamiranda   (interpretata sempre da Fernanda Montenegro),   reclamando la sua parte di eredità.
L'arrivo dei cugini portoghesi fa impazzire Charlo e   Ottavio che, insieme ai nuovi aspiranti ereditieri,   decidono di distruggere la villa che lo zio aveva   lasciato loro.




















TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti