099 Central - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

099 Central

Telenovelas elenco



DATI TECNICI
Titolo originale: 099 Central
Anno di produzione: 2002
Casa di produzione:
Pol-ka (Argentina)
Regista:
Jorge Nisco e Sebastian Pivotto
Soggetto:
Adrian Suar
Libretto: Leonardo Bechinni e Marcos Carnevale
Episodi: 146 da 50 minuti
Sigla: "Tangoloco" di Daniel García Quinteto
 
CAST
Facundo Arana - Tomás Ledesma
Nancy Duplàa - Laura Copioli
Paola Krum - Patricia "Pato" Franchese Ledesma
Luis Luque - Franco Ledesma
Juan Darthés - Popeye González
Julieta Diaz - Gabriela Valentini
Raùl Taibo - Rubén Castro
Carolina Peleritti - Marisa Oyola
Celina Font - Sandra Mestre
Eugenia Tobal - Silvina
Daniel Araoz - Hector "Diente" Aguirre
Emilio Disi - Fausto Rosetto
Ivàn Noble - Mudo
Alejandra Radano - Yiya
Joaquin Furriel - Lucas
Coco Sily - Marito
Elena Lucena - Elba
Ernesto Claudio - Gutiérrez
Carlos Kaspar - Gerardo
China Zorilla - Dora
Javier Heit - Agustin González
Gustavo Guillén - Martìn Spano
Carlos Roffé - Ispettore di polizia
  
TRAMA GENERALE
La telenovela è ambientata in un distretto di polizia di Buenos Aires e ruota intorno alle vicende dei poliziotti e ai casi che devono risolvere.
Il protagonista, Tomàs Ledesma (Facundo Arana), è il capo delle operazioni del gruppo speciale "099 Central", sotto l'attenta visione del commissario Rubèn Castro (Raùl Taibo).
Tomàs è un uomo giusto, appassionato di gare motociclistiche, che lotta per la giustizia.
Tra i nuovi membri del reparto c'è Laura Copioli, una giovane e attraente investigatrice, con la quale in un primo momento Tomás instaura un rapporto conflittuale ma di cui finisce per innamorarsi. L'uomo deve affrontare il ritorno a Buenos Aires di suo fratello Franco, giunto in città con la moglie Pato, primo amore di Tomás.
La giovane inizia a lavorare come dottoressa della squadra grazie all'influenza del marito e Tomás, pur amando Laura, non può fare a meno di sentirsi ancora legato al suo vecchio amore e inizia a dubitare dei propri sentimenti, soprattutto quando la giovane poliziotta gli comunica di aver scoperto qualcosa sul passato del fratello e lo accusa di essere un criminale. Tomás non accetta quella che crede sia solo una calunnia ma ben presto scoprirà che Franco è invischiato in traffici illeciti di armi e droga e, cosa ancor più sconcertante, che non è suo fratello. L'uomo, infatti, durante il periodo della dittatura argentina lavorava per i servizi segreti e, dopo aver ucciso i genitori di Tomás, aveva deciso di prenderlo con sé quando era ancora un bambino.
Piano piano tutte le verità vengono a galla e anche Pato capisce che l'uomo con il quale è stata sposata per più di dieci anni è una persona pericolosa e si rifugia tra le braccia di Tomás....




CURIOSITA'

Sulla produzione:
La storia nasce inizialmente come spin-off di un’altra telenovela di genere drammatico-poliziesco “22 el loco” che ha come protagonisti lo stesso Suar nel ruolo di Federico Falcone e Nancy Duplaa nel ruolo di Laura Copioli. “099 Central” inizia quindi con la stessa Copioli che decide di lasciare la sua vecchia squadra dopo la fine della storia con Falcone e, insieme all’amico Diente (anche lui presente in "22 el loco") prende servizio nella nuova brigata.

La serie tratta tematiche molto spinose: l’emarginazione sociale, l’alcolismo, l’omosessualità femminile e la triste vicenda storica dei desaparecidos, avvenuta durante la dittatura militare argentina dal 1976 al 1983. Il protagonista, Tomas, è uno dei tanti bambini strappati ai genitori e privato della propria identità durante la dittatura e ritrova la sua nonna dopo 30 anni, una delle tante “Nonne di Plaza de Mayo”.

“099 Central” ha ottenuto numerosi riconoscimenti in Argentina: fu premiata come miglior telenovela del 2002 ai Martin Fierro; Facundo Arana, Nancy Duplaa e Julieta Diaz vinsero il Martin Fierro rispettivamente come miglior protagonista maschile, miglior protagonista femminile e miglior rivelazione. Luque ottenne invece la Nomination come miglior villano.

Sul cast:
Per la prima volta la telenovela presenta la coppia Arana-Duplaà, che avrebbe poi bissato il successo nel 2004 con “Padre Coraje”.

Joaquim Furriel, che interpreta il ruolo del migliore amico di Tomas, e Paola Krum, che interpreta Pato, innamorata follemente di Tomas, dopo qualche anno dalle riprese della telenovela si sono sposati e hanno avuto una figlia.

Paola Krum e Nancy Duplaa, rivali nella storia, sono in realtà grandissime amiche nella vita e la Krum ha anche lavorato con successo insieme a Pablo Echarri, marito di Nancy.

Da segnalare anche Ivan Noble (Mudo) per cui “099 Central” fu il primo e unico ruolo da attore della sua carriera. Noble è infatti un famoso cantante in Argentina e nel 2006 ha anche ottenuto un Martin Fierro per miglior colonna sonora nella serie “Criminal”. Raul Taibo, invece, nel ruolo del commissario Castro, usci di scena a metà storia.
Nel ruolo di cattivo troviamo Luis Luque, già conosciuto in Italia per aver interpretato il perfido Gastone in “Antonella” con Andrea Del Boca.

Adrian Suar comparirà come Guest star in un episodio di “099 central” nel ruolo proprio di Falcone, mettendo in scena dei divertentissimi siparietti con la coppia protagonista.
Nella storia Tomas e Laura scelgono come data del matrimonio il 6 dicembre, giusto la data di trasmissione dell’ultima puntata.

Sulla colonna sonora:
La sigla iniziale adoperata sia in origine che in Italia è “Tango Loco” di Daniel García Quinteto, mentre per le sigle finali venne utilizzata una canzone diversa per ogni puntata.





          
 




TRAMA COMPLETA

Il protagonista, Tomàs Ledesma (Facundo Arana), è il capo delle operazioni del gruppo speciale "099 Central", sotto l'attenta visione del commissario Rubèn Castro (Raùl Taibo).
La telenovela è ambientata in un  distretto di polizia di Buenos Aires e ruota intorno alle vicende dei poliziotti e ai casi che devono risolvere.
Tomàs è un uomo giusto, appassionato di gare   motociclistiche, che lotta per la giustizia.
Tra i nuovi membri del reparto c'è Laura Copioli,   una giovane e attraente investigatrice, con la quale in un primo   momento Tomás instaura un rapporto conflittuale ma di cui   finisce per innamorarsi. L'uomo deve affrontare il ritorno a   Buenos Aires di suo fratello Franco, giunto in città con la   moglie Pato, primo amore di Tomás.
La giovane inizia a lavorare   come dottoressa della squadra grazie all'influenza del marito e  Tomás, pur amando Laura, non può fare a meno di sentirsi ancora   legato al suo vecchio amore e inizia a dubitare dei propri   sentimenti, soprattutto quando la giovane poliziotta gli   comunica di aver scoperto qualcosa sul passato del fratello e lo   accusa di essere un criminale. Tomás non accetta quella che   crede sia solo una calunnia ma ben presto scoprirà che Franco è   invischiato in traffici illeciti di armi e droga e, cosa ancor   più sconcertante, che non è suo fratello. L'uomo, infatti,   durante il periodo della dittatura argentina lavorava per i   servizi segreti e, dopo aver ucciso i genitori di Tomás, aveva   deciso di prenderlo con sé quando era ancora un bambino.
Piano   piano tutte le verità vengono a galla e anche Pato capisce che   l'uomo con il quale è stata sposata per più di dieci anni è una   persona pericolosa e si rifugia tra le braccia di Tomás.
Franco,   morbosamente geloso della moglie, inizia a perseguitarla e,   quando capisce che l'unico modo per ferire Tomás è quello di far   del male a Laura, l'unica donna di cui è realmente innamorato,   decide di rapirla per poi ucciderla.
Fortunatamente la squadra   riesce a liberarla in tempo e Tomás e Laura si riavvicinano   anche se l'uomo non ha il coraggio di lasciare sola Pato,   costantemente minacciata da Franco.
Col tempo la donna capisce   di non essere ricambiata da Tomás e si allontana da lui e inizia   a frequentare un altro uomo che però viene ucciso dall'ex   marito.
La tragedia unisce nuovamente Tomás e Pato, proprio   quando il giovane, dopo numerosi tira e molla, ha ripreso a   frequentare Laura e a progettare di volerla sposare.
Dopo tanti   malintesi e colpi di scena, Franco rapisce nuovamente Laura per   poter rivedere Pato che, però, uccide quando capisce di averla   persa per sempre.
L'uomo viene arrestato e rinchiuso in una   cella di massima sicurezza ma, dopo aver eliminato il medico che   lo ha in cura, riesce a scappare. Tomás, distrutto dal dolore,   si chiude in se stesso, allontanandosi anche da Laura che, però,   non si arrende e gli dà appuntamento in comune chiedendogli di   sposarla e dicendogli che se non la raggiungerà alla data   stabilita, si allontanerà definitivamente da lui.
Il giovane,   anche se in ritardo, si presenta all'appuntamento e i due   finalmente possono lasciarsi il passato alle spalle e cominciare   una nuova vita insieme.
FINE





I PERSONAGGI

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     
 




LA COLONNA SONORA

La sigla di "099 Central" è "Tango Loco", de Daniel García Quinteto.

La canzone che fa da sottofondo alle scene d'amore tra Laura e Tomas, è invece cantata dallo stesso Facundo Arana e si intitola "Dame".


DAME - Facundo Arana
Dame tu mirada para ver el sol
dame tu silencio dame tu perdon
dame todo tu amor asi
dame todo de ti
dame de tus labios tu alimento hoy
dame de tu cuerpo toda la pasion
dame todo tu amor asi asi
necesito tenerte aqui
dame de tu luz
dame siempre la verdad
dame el tiempo para dar
dame una oportunidad
dame tu calor
dame entero el corazon
yo se que no hay otra razon para estar mejor
dame tu ternura del amanecer
dame tus palabras
dame de tu sed
dame todo tu amor asi
dame todo de ti
dame de tu fuente dame sin temor
dame de tu boca
dame tu emocion
dame todo tu amor asi asi
necesito tenerte aqui
dame de tu luz
dame siempre la verdad
dame el tiempo para amar

Altre canzoni:

PARA RESPIRAR - Daniel Garcia/Juan Darthés
Para ver,
para respirar,
para caminar
y sentirme vivo,
para andar por cualquier lugar,
solo necesito estar contigo.
Para volar,
para no morir,
para escuchar a mis sentidos,
para reír
y para llorar,
solo necesito q estés conmigo.


www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti