Lopez Padilla, Ariél - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Lopez Padilla, Ariél

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Ariel Lopez Padilla è nato il 12 agosto 1962 a Guadalajara, Messico. Secondo di tre fratelli: il maggiore, Francisco, è musicista, il più piccolo, Orazio, ingegnere elettronico.
Si laurea all'Università di Guadalajara e la sua carriera inizia nel balletto studiando alla Royal Academy of Dancing; come ballerino, gira il mondo esibendosi nei teatri più prestigiosi, tra i quali il Ballet Nacional di Cuba e il Bolshoi di Mosca.
Pur non avendo abbandonato il ballo, lavora in molti spettacoli teatrali aggiudicandosi anche un premio come miglior attore emergente nel musical "Cats" nel 1991, durante il quale conosce Aurora, attrice e ballerina di cui si innamora, e debutta al cinema con "Sólo con tu pareja".
Ariel sposa Aurora con una cerimonia spettacolare arrivando all'altare in abiti del sedicesimo secolo accompagnati da una musica rinascimentale.
Entra nel mondo delle telenovelas con "La pícara soñadora" nel 1991 con il ruolo di pubblicitario, dove conosce Mariana Levy. Il matrimonio con Aurora entra in crisi e l'incontro con la Levy ne segna la rottura definitiva. Ariel e Mariana, dopo  un periodo di convivenza, ricevono il dono di una bellissima figlia, Maria, e si sposano nel 1996 e anche questa volta con una cerimonia memorabile, in diretta tv da Miami all'interno del programma messicano "El show de Cristina".
Dopo la sua prima apparizione in una telenovela, segue, l'anno successivo, il ruolo di antagonista in "De frente al sol", dove interpreta Juan Carlos, un uomo complessato, chiuso e geloso del fratello (Alfredo Adame), che reagisce diventando prepotente e malvagio.
Arriva poi "Clarissa" nella quale, pur avendo una piccola parte, quella di Gaston, giovane ricco che studia veterinaria ma è infelicemente sposato con una donna fredda e ambiziosa (Laura Flores), riesce a dimostrare tutto il suo talento, tanto da essere notato per il personaggio che gli ha dato fama internazionale, quello di Andrea in "Cuore Selvaggio", accanto all'indimenticabile Eduardo Palomo,
Edith González e Ana Colchero.
Nel 1995 è nel cast di "Amorez cruzados" dove interpreta César, un ragazzo moderno, amante del pericolo, ancora una volta accanto a Mariana Levy, con la quale però si separa dopo quattro anni d'amore.
Dopo il fallimento del matrimonio, Ariel inizia una storia con Cynthia Klitbo, recentemente separata da Francisco Gattorno ma il loro amore dura solo un mese per incompatibilità di caratteri.
Nel 1997 torna a lavorare con l'ex moglie Mariana Levy in "Leonela, muriendo de amor", remake del grande classico con Mayra Alejandra e Carlos Olivier, dove intepreta Damian, uno psichiatra ossessionato dal ricordo della moglie morta che vede in Leonela, molto simile a lei, decidendo così di conquistarla ad ogni cosa.
Grazie alla telenovela "Alma rebelde" conosce Paulina Dibildox, una modella dieci anni più giovane, che diventa la sua nuova fiamma. La ragazza era una sua fan e decide di sposarla nell'ottobre del 1999.
Nel 2000 la sua felicità viene interrotta da un'accusa pesantissima, quella di aver violentato una professoressa di aerobica della palestra che frequentava.
L'attore vive un momento di totale solitudine, abbandonato da amici e dai produttori, che ormai non lo chiamavano più per offrirgli nuovi ruoli.
La triste vicenda porta irrimediabilmente alla rottura del matrimonio con Paulina e, dopo aver vinto il processo, torna in tv con "Carita de
ángel" e nel 2001 si trasferisce a Miami per unirsi al cast di "Secreto de amor" e un anno più tardi "Gata salvaje".
Dopo questa sua ultima telenovela, Ariel decide di prendersi un anno sabatico e torna in tv nel 2004 con "Ángel rebelde", annunciando di essersi innamorato di nuovo di una donna, Zulma.
Mentre gira "Soñar no cuesta nada", del 2005, riceve la terribile notizia della morte di Mariana Levy a causa di un infarto nel tentativo di proteggere sua figlia da alcuni malviventi che volevano derubarla.
In seguito alla tragedia, Ariel decide di stare più tempo con sua figlia, che si trasferisce in Messico da sua nonna.
Nel 2006 si sposa nuovamente, proprio l'anno in cui gira "Tierra de pasiones".
Tra i suoi ultimi lavori troviamo "Secretos de familia" del 2013, "Voltea pa' que te enamores" del 2014 e "Rosario Tijeras" del 2016.


TELENOVELAS
Rosario Tijeras (2016) ... Camilo Echegaray
Voltea pa' que te enamores (2014) ... Aurelio Botel
Secretos de familia (2013) ... Vicente Quiroz
Los Rey (2013) ... Guillermo Rey San Vicente
A corazón abierto (2012) .... Jaime Guerrero
Huérfanas (2011) .... César Davola
Quiéreme (2010) .... Lázaro Cruz
Pecadora (2009) ....Gregorio
Pecados ajenos (2008) .... Rogelio Mercenario
Bajo las riendas del amor (2007) .... Joaquín Corcuera
Tierra de pasiones (2006) .... Javier Ortigoza
Decisiones (2005-2012) .... Libardo y Cayetano
Soñar no cuesta nada (2005-2006) .... Jonás Reyes
Inocente de ti (2004-2005) .... Lic. Gómez Riveroll
Ángel rebelde (2003-2004) .... Ernesto Lezama / Rómulo Lezama
Gata salvaje (2002-2003) .... Patricio Rivera
Secreto de amor (2001-2002) .... Dr. Ricardo Sandoval
Carita de ángel (2000-2001) .... Adrián
¡Amigos x siempre! (2000) .... Él mismo
Alma rebelde (1999) .... Damián Montoro
Soñadoras (1998-1999) .... Enrique Bernal
Leonela, muriendo de amor (1997) .... Damián
Te sigo amando (1996-1997) .... Doctor
Pobre niña rica (1995) .... Julio Navarro
María la del barrio (1995-1996) .... Dr. Daniel Ordóñez
Caminos cruzados (1994-1995) .... César Augusto Jiménez y Cisneros
Prisionera de amor (1994) .... Federico Monasterios
Cuore selvaggio (Corazón salvaje) - (1993-1994) .... Andrés Alcázar y Valle
Clarisa (1993) .... Gastón Bracho Sanabria
Televiteatros (1993)
De frente al Sol (1992) .... Juan Carlos Fuentes
La pícara soñadora (1991)

TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti