Marina - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Marina

Telenovelas elenco



CURIOSITA'
Sulla produzione
"Marina" è una delle migliori produzioni d'epoca della storia delle telenovele brasiliane.
La storia è ispirata al romanzo di Carolina Nabuco "A Sucessora", del 1934. All'epoca della messa in onda, molti credevano, erroneamente, che la trama fosse ispirata a "Rebecca", libro dell'autrice inglese Daphne du Maurier, lanciato quattro anni dopo "A Sucessora".
"Rebecca" ebbe un successo maggiore dell'originale, tanto da ispirare il regista Alfred Hitchock, che realizzò nel 1940, un film dal titolo "Rebecca, la prima moglie".
Nel 1967, Glòria Magadan realizzò una telenovela riprendendo lo stesso tema, questa volta con il titolo "A sombra de Rebecca", con Yoná Magalhães e Carlos Alberto.
Per la realizzazione di "Marina" fu ricreata l'ambientazione tipica di Rio de Janeiro nella decade del 1920. Gli eventi storici sono stati curati da Ana Maria Magalhães con la collaborazione di Carolina Nabuco, autrice del libro a cui si ispira la novela.
Zenilda Barbosa si è dedicata ai costumi, soprattutto per le scene delle varie feste, realizzando splendidi cappelli, acconciature, gioielli e abiti di seta e pizzo.
Le scene furono girate nella fazenda Indiana, nella zona ovest di Rio de Janeiro, nell'Università Federale Rurale di Rio, e nel municipio di Seropédica.
La telenovela ha avuto due versioni in America Latina: Manuela, nel 1991, telenovela argentina con Grecia Colmenares, e "Isabella, mujer enamorada", del 1999, telenovela peruviana con Ana Colchero.

Sulla messa in onda
In Brasile è stata lanciata da Rede Globo alle ore 18 il 9 ottobre 1978, fino al 3 marzo 1979, per un totale di 126 episodi.
La telenovela è stata trasmessa una seconda volta su "Vale a pena ver de novo" dal 17 novembre 1980 all'8 maggio 1981.
"Marina" è stata venduta in più di 50 paesi, tra cui Angola, Olanda, Svizzera e Italia.
Sui nostri schermi è arrivata nel 1983 su Rete4 dal 7 febbraio al 2 luglio, alle ore 13.15.
E' stata trasmessa una seconda volta su Rete4, questa volta in versione riassuntiva, dal 7 aprile al 26 luglio 1986.
Successivamente è stata replicata su Tivù Italia dal 3 ottobre 1988 al 25 febbraio 1989, alle ore 18.30. Poi, sempre sulla stessa rete, è stata trasmessa dal 4 novembre 1991 al 28 marzo del 1992, e poi dal 10 luglo al 12 novembre 1996.
(dati sulla messa in onda in Italia forniti da Mario '80)



Ecco il quadro che dominava la sala principale della villa di Roberto Stein, dove è raffigurata Alice (ritratto di Alessandra Vieira), la donna indimenticabile.
Oltre che nel quadro, Alice non appare mai nella telenovela, nemmeno in scene di flash back.



La sigla d'apertura è stata creata da Hans Donner, Sérgio Liuzzi e Nilton Nunes e mostra una serie di cartoline d'epoca (anni 20) cedute dalla collezionista Ismênia Dantas.


www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti