Maddalena - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Maddalena

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Marielena
Anno di produzione: 1992/93
Paese di produzione: USA/Spagna
Regia: Rodolfo Hoppe
Soggetto: Delia Fiallo
Puntate: 229 puntate da 50 minuti

CAST
Lucia Mendez (Maddalena)
Eduardo Yáñez (Filippo)
Zully Montero (Claudia Sandoval)
Alexa Kube (Melissa)
Maria José Alfonso (Carmela)
Griselda Nogueras (Fulvia)
Aurora Collazo (Letizia)
Mara Croato (Graziella)
Salvador Pineda (Stefano)
Ivon D'Liz (Francesca)
Cristina Karman (Yuli)
Caridad Ravelo (Nella)
Julio Alcazar (Andrea)
Emiliano Diaz (Reneè)
Marta Velasco (Telma)

TRAMA GENERALE
Maddalena (Lucia Mendez) è una ragazza semplice ma allo stesso tempo colta, molto raffinata e di classe. Cresciuta in una famiglia di sani e buoni principi, vive in un appartamento insieme a sua madre e suo fratello. Lavora come segretaria in una società il cui capo è un uomo da cui lei si sente molto attratta, Federico Sandoval (Eduardo Yañez).
Maddalena e Federico, lavorando fianco a fianco giorno dopo giorno, si scopriranno sempre più attratti l’uno dall’altra e decideranno di vedersi di nascosto.
Maddalena però scopre che Federico è sposato da quel momento cerca di reprimere i propri sentimenti.
Federico decide di lasciare, anche se con qualche riserva, la moglie Claudia, una donna più grande di lui di 15 anni che aveva sposato solo per interesse, in quanto molto ricca e padrona della società dove lui lavora.
Claudia, che non vuole vedersi sottratto il marito, lo minaccerà e lo invocherà di non lasciarla perché molto malata.
A questo punto Maddalena lo mette di fronte ad una scelta forzata: o lei o Claudia.
Quando Maddalena e Federico andranno a vivere insieme e quindi decideranno di rendere pubblica la loro relazione a dispetto di tutte le critiche e le malignità della gente, Claudia diventerà il loro peggiore incubo, rendendo la vita impossibile sia a Maddalena che a Federico. Anche la madre di Maddalena, Carmela, non prenderà bene questa rivelazione della figlia, di essersi impegnata con un un uomo già sposato.
Intanto il nipote di Claudia (il cui padre ha perso tutti i suoi soldi e la carriera politica) le chiederà in prestito del denaro per comprarsi la droga da cui ormai da molto tempo è dipendente. Ma quando lei si rifiuterà di dargli i soldi lui in un impeto di follia la ucciderà. Maddalena verrà accusata della morte di Claudia.
Federico, per salvare la sua amata confesserà di essere stato lui ad uccidere la moglie. Lui andrà in carcere salvando lei, Maddalena invece si convincerà che Federico abbia davvero ucciso la moglie.
Maddalena in preda alla solitudine e alla tristezza si trasferirà a New York dove conoscerà un uomo che conquisterà la sua fiducia, le darà un lavoro con mansioni molto importanti e la sposerà.
L’uomo però nasconderà un segreto: fingerà di essere ancora cieco in seguito a un incidente per tenerla legata a sè. Federico intanto esce di prigione. L'uomo alla ricerca di un nuovo impiego, troverà lavoro presso la società di Maddalena.
E qui i ruoli si invertiranno rispetto alla prima parte della storia. Una volta ritrovati i due giovani ritroveranno il loro amore e riaffiorerà tutta la passione che si era sopita in questo tempo di lontananza.
Quando torneranno insieme, tutti cercheranno in ogni modo di ostacolarli compresa la madre di Maddalena che si fingerà malata per obbligare la figlia a starle accanto e tenerla lontano da Federico. Intanto il nipote di Claudia, in fin di vita a causa della sua malattia, l’aids, in punto di morte confesserà di aver ucciso sua zia Claudia...
Dopo tanta sofferenza anche la madre di Maddalena capirà che il bene più grande è la felicità della figlia. Così Maddalena e Federico riusciranno a coronare il loro unico e grande sogno d'amore.






CURIOSITA'
    Sulla produzione
    In alcune puntate di questa telenovela viene fatto riferimento all'uragano Andrew, avvenuto nella Florida meridionale e nelle Bahamas nell'estate del 1992, lo stesso anno in cui è stata prodotta questa telenovela.

    "Maddalena" è un remake della telenovela venezuelana di Venevisión del 1982 "Querida mamá" con Hilda Herero, Eduardo Serrano ed Eva Blanco.
    Poiché all'epoca in Venezuela vigeva la legge in cui una telenovela non poteva durare più di 60 puntate, questa telenovela si concluse con la morte di Gloria, misteriosamente assassinata.
    Ci sarebbe dovuto essere un seguito dal titolo "Marivì" ma poi non venne mai girato poiché la casa di produzione voleva mandarlo dopo un altro titolo e l'autrice Delia Fiallo temeva che la decisione potesse far perdere l'interesse per la storia al pubblico, in quanto si poteva arrivare alla conclusione che la protagonista della storia fosse l'assassina.

    Nel 2001 viene realizzato un remake peruviano di "Maddalena", dal titolo "Soledad", con Coraima Torres (Kassandra) e Lupita Ferrer (Cristal).

    Sul cast
    Sul set della telenovela Lucìa Mendez aveva difficoltà a girare le scene in cui doveva baciare Eduardo Yáñez perché l'attore beveva troppo.
    L'attrice ha dichiarato che Eduardo a volte si dimostrava molto disponibile, socievole, invitava gli attori a cenare tutti insieme con lui, altre volte, invece, era irascibile. Tutta colpa dell'alcol. L'attore cercava di mascherare la cosa con gomme da masticare e dentifricio.

    Sulla messa in onda
    La telenovela è andata in onda per la prima volta il 13 aprile 1992 su Telemundo, negli Stati Uniti.
    In Italia è arrivata sugli schermi di Retequattro il 13 gennaio 1994 per concludersi il 15 novembre dello stesso anno con un totale di 229 episodi da 45 minuti.

    Sulla colonna sonora
    La sigla originale è "Se Acabò", cantata dalla stessa Lucìa Méndez; nella versione italiana il brano è sostituito da "Avrei bisogno di te", cantata da Drupu.

    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti