L'ombra del desiderio - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

L'ombra del desiderio

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: La sombra del deseo
Titolo italiano: L'ombra del desiderio
Anno di produzione: 1996
Paese di produzione: Colombia
Casa di produzione: Caracol Televisiòn
Regia: Juan Carlos Villamizar
Soggetto: Luis Felipe Salamanca, Dago Garcia e Mauricio Barreto
Episodi: 110 da 50 minuti/220 da 25 minuti
Sigla: "La sombra del deseo", cantata da Amparo Grisales e Omar Fierro

CAST
Amparo Grisales - Gabriela San Miguel de Noguera
Omar Fierro - Alejandro Soler
Maribel Abello - Laura Sáenz de Soler
Silvia de Dios - Laura Sáenz de Soler #2
Consuelo Moure - Alicia Holguín De Soler
Marcela Carvajal - Nina Soler
Andrea López - Sofia Soler
Andrea García - Tatiana Soler
Albero Valdiri - Professor Marcos Aguaseco
Catherine Siachoque - Lorena Nuñez
Martha Osorio - Andrea
Iván Rodriguez - Salomón Echeverry
Víctor Cifuentes - Felix Mancera
Fernando Arevalo - Ibañez
Jorge Cao - Ignacio Noguera
Juan Fischer - Simón Echeverry
Jairo Camargo - Guillermo Sandoval
Lully Bossa - Sandra Mora
Lizeth Mahecha - Rosario Sandoval
Narem Daryanari - John Zuluaga
Delfina Guido - Cecilia
Yuldor Gutierrez - Arturo Gutiérrez
Roberto Cano - Camilo
Alejandra Miranda - Olga San Miguel
Adriana Irene Osorio - Ximena
Pedro Mogollon - Ivan San Miguel
Fernando Lara - Nelson
Carlos Serrato - Alfredo
Enrique Carriazo - Fabiàn Marquez
Liesel Potdevin - Monica
Luis Eduardo Arango - Andrés Neira
Sain Castro - Dott. Urbaneta Rosemberg
Lucas Cristo - Juan Carlos Vàsquez
Jorge "Salsa" Sanchez - Honorio
Lorena Tobar - amica di Laura
Luis Hernando Forero - Jairo
Fernando Peñuela - avvocato Erràn
Hugo Armando - Harvey
Fausto Cabrera - Agustìn Mora
Orlando Pardo - Juan Pablo
Fernando Solorzano - Marino
José Rojas - Fernando Lara
Soraya Rodrìguez - Soraya
Julio Correal - tenente
André Adriana Mejia - psicologa
Andrés Cabas - poliziotto
Oscar Javier Cuesta - giornalista
Gonzalo Flores - dottore
Enrique Tobon - commissario
Beto Giraldo - poliziotto
Rafael Martinez - Pilota aereo

E con:
Alvaro Nuñez, Ricardo Mariño, Enrique Carriazo, German Castelblanco
Jorge Sanchez, Humberto Quevedo, Gonzalo Flores

TRAMA GENERALE
La telenovela racconta la vicenda di Gabriela San Miguel, una donna affascinante ed ambiziosa, sposata con il ricco imprenditore Ignacio Noguera.
Gabriela appartiene ad una famiglia problematica; suo padre, infatti, non è molto presente nella sua vita ed è un giocatore d'azzardo, mentre sua sorella Olga trama a le sue spalle.
La vita di Gabriela viene sconvolta quando suo marito muore in strane circostanze e la donna si trova a dover affrontare diversi nemici tra cui Rosario, amante di Ignacio e incinta di lui, che reclama subito i suoi diritti.
Gabriela in poco tempo si trasforma anche nell'obiettivo principale di alcuni soci dell'Azienda Tessile di Ignacio che voglio eliminare l'ereditiera, primo tra i quali il perfido Salomòn Echeverry che riesce a falsificare i bilanci dell'impresa proprio con la complicità della bella e capricciosa Rosario.
Gabriela può contare solo sull'aiuto di Simon, figlio del vecchio Echeverry, e di Lorena, sua fedele assistente.
Le cose cambiano quando Gabriela conosce Alessandro, ex cliente del marito, che inizia a collaborare con lei.
L'attrazione tra i due è molto forte ma Gabriela dovrà affrontare altri problemi per vivere il suo amore: Alessandro è sposato con Laura, una donna difficile e aggressiva, ed è padre di due adolescenti, Tatiana e Sofia.
E non solo, un oscuro segreto sulle origini di Alessandro dev'essere ancora svelato: l'uomo è figlio di Ignacio Noguera...






CURIOSITA'
Sulla produzione
La presentazione de “L’ombra del desiderio” è stata girata a Suesca, Cundinamarca, e i primi capitoli in Jamaica, nelle paradisiache isole di San Andrés. La scelta è dipesa anche dal fatto
che l’attore Jorge Cao, che nella telenovela interpreta Ignacio, stava girando anche “Pecado santo”, proprio in Jamaica. Con la scomparsa del personaggio, il set si è trasferito definitivamente in Colombia.

La novela ha avuto buon successo in Colombia e non solo, ma ha fatto anche scalpore per alcune scene troppo appassionate e di nudo che hanno visto protagonisti i personaggi di Gabriela e Alessandro.
E proprio per questa grande chimica tra i protagonisti, all’epoca della messa in onda si vociferava di una possibile relazione tra gli attori, smentita però sempre da entrambi.

Alcune scene romantiche della coppia di protagonisti sono state girate nell’Hotel Gran Lido e sullo yatch MY Zein che fu il regalo di nozze di Aristoteles Onassis per il principe Ranieri di Monaco e Grace Kelly.

Sul cast
L’attrice Maribel Abello, che qui interpreta il ruolo di Laura Soler, la moglie del protagonista, lascia la novela perché non soddisfatta dell’evoluzione del suo personaggio, rischiando anche una querela da parte della produzione.
L’attrice è stata sostituita da Silvia De Dios (Aroma de café, Maria Madrugada, La hija del mariachi), la quale aveva già rimpiazzato Marcela Carvajal (che ne “L’ombra del desiderio”
interpreta Nina) in “De pies a cabeza” e Myriam de Lourdes in “Padres e hijos”, ottenendo tra l’altro un grande consenso da parte del pubblico.

Nel cast fanno parte anche Marcela Carbajal, la famosa protagonista di “Hasta que la plata nos separe”, come sorella di Omar Fierro, Andrea Lopez, che abbiamo visto nella telenovela "La madre", e l’attrice Catherine Siachoque nel ruolo di Lorena la segretaria. Attualmente quest’ultima è sposata con Miguel Varoni famoso attore nonché regista di tante produzioni di Telemundo tra le quali “Pasiòn prohibida”, “Santa diabla”, “Señora Acero”, “Sin senos no hay paraìso”.

Tutto il cast della telenovela si è riunito in occasione della prima puntata nel Club El Nogal per presentarsi ai media colombiani e ai rappresentanti delle agenzie di pubblicità.
Alla reunion hanno partecipato anche Helena Mallarino, attrice molto famosa in Colombia, Danilo Santos , Roberto Pombo, e addirittura Arturo Lorca, il produttore della telenovela concorrente “El manantial” (Televisa) e la protagonista, Adela Noriega.

Sulla colonna sonora
Nella colonna sonora de “L’ombra del desiderio” sono presenti brani di noti cantanti italiani come “Mi rubi l’anima” di Laura Pausini e “Bella idiota” (versione spagnola di “Bella stronza”) di Marco Masini.







I PERSONAGGI

  

        

        

        

        

        

        

        

        

        

        

        

        




TRAMA COMPLETA
 
(Trama a cura di Marianna. IL testo è diviso in capitoli per facilitarne la lettura ma essi non corrispondono alla reale numerazione della telenovela. E' vietato copiare il contenuto in altri siti. Grazie)
 


 
CAPITOLO 1
Passione proibita
La telenovela racconta la vicenda di Gabriela San Miguel (Amparo Grisales), una donna bellissima ed ambiziosa, sposata con il ricco imprenditore Ignacio Noguera, uomo più grande di lei e proprietario della Texno, importante azienda tessile colombiana.
Durante una sfilata per il lancio di una collezione di abiti, proprio il giorno in cui scopre che suo marito avrà un figlio dalla sua amante, la giovanissima Rosario, Gabriela conosce Alejandro Soler (Omar Fierro), un affascinante magnate, proprietario di una catena di hotel, compreso quello in cui si sta svolgendo l'evento di moda.
Fin da subito tra i due l'attrazione è molto forte ma Gabriela non sa che il destino unirà le loro strade in un modo molto particolare, risvegliando in lei una passione mai provata prima.
Quando infatti suo marito muore in circostanze misteriose, Gabriela scopre che Alejandro Soler è diventato socio dell'azienda che era di Ignacio e che ora è passata nelle sue mani.
Da questo momento in poi, Gabriela dovrà affrontare numerosi nemici tra cui il direttore finanziario della Texno, Jorge Ibañez, che ha falsificato i bilanci su ordine di Salomòn Echeverry, interessato ad impossessarsi dell'azienda e alleato di Rosario, madre dell'erede di Noguera, che reclama i suoi diritti.
Ma non solo: anche Olga, sua sorella, trama alle sue spalle perché è da sempre invidiosa di lei, e suo padre, giocatore d'azzardo, che Gabriela ha accettato in casa sua dopo aver saputo che è affetto da leucemia, bugia inventata da Olga, che però verrà presto smascherata.
Gli unici alleati di Gabriela sono Simòn Echeverry, figlio del vecchio imbroglione Salomòn, e la fedele assistente Lorena.
Dopo un primo momento di ostilità tra Gabriela e Alejandro, la collaborazione lavorativa sfocia in una passione irrefrenabile con nefaste conseguenze.
La donna, infatti, va contro i suoi principi e diventa sua amante, continuando la relazione con l'uomo anche dopo aver scoperto che Alejandro è sposato da 18 anni con Laura, con la quale ha avuto due figlie: Sofia e Tatiana.
Laura, donna molto possessiva e insicura, inizia a sospettare che suo marito la tradisca ma Alejandro non ha il coraggio di confessare la verità e lasciarla per vivere alla luce del sole la sua storia d'amore con Gabriela.
Olga approfitta della situazione per coinvolgere Rosario nei suoi piani per annientare la sorella, facendo chiamate anonime a Laura per farle scoprire il tradimento e aiutando Ibañez a far crollare l'impresa così che i soci non possano pagare i debiti per fare in modo che Salomòn Echeverry possa prendere parte alla Texno.
Passano i mesi e nel frattempo anche Nina, sorella di Alejandro, in un primo momento ostile a Gabriela, appoggia la relazione del fratello.
Rosario, intanto, sta per dare alla luce sua figlia dopo essersi allontanata dalla città, su suggerimento di Olga, rifugiandosi a casa di suo fratello Guillermo e della compagna Sandra, che però non l'accolgono bene perché non vogliono farsi carico di lei e della bambina che sta per avere.
Rosario, disperata, si rivolge proprio a Gabriela la notte di Capodanno ed è la donna a portarla in ospedale e ad occuparsi di lei.
La situazione di Rosario è molto delicata e la ragazza chiede ai medici di poter parlare con Gabriela. Anche se inizialmente Rosario voleva portare avanti la gravidanza solo per impossessarsi dell'eredità di Ignacio, per garantire un futuro migliore a sua figlia, la donna chiede a Gabriela di occuparsi della bambina semmai lei non dovesse farcela.
Rosario perde la vita e Guillermo e Sandra, che l'avevano abbandonata alla sua sorte, apprendono la notizia grazie ai giornali ma decidono di tacere anche al suo funerale, poiché sono pieni di debiti e temono di doversi occupare della bambina in quanto unici suoi parenti.
Gabriela decide di prendersi cura della bambina e affida le pratiche dell'affidamento al suo amico e avvocato di fiducia Felix, mentre Alejandro, che ormai non sopporta più le scenate di gelosia della moglie, decide di confessarle la sua attrazione dei confronti della vedova Noguera e di trasferirsi in un nuovo appartamento per vivere da solo e riflettere sul suo futuro.
Laura non sa che fare e cerca di cambiare atteggiamento per paura di perdere definitivamente il marito e distruggere l'unione della famiglia, e trova lavoro anche nel settore vendite per mostrare ad Alejandro di essere una donna indipendente e comprensiva.
Sofia, prima figlia di Laura e Alejandro, sconvolta dalla situazione delicata dei suoi, vive un momento di ribellione e, dopo aver lasciato il suo storico fidanzato Camilo, inizia una relazione con John Zuluaga, un tipo poco raccomandabile che è in affari con il vecchio Echeverry, mentre Tatiana, la figlia minore, vorrebbe poter vivere con il padre perché non sopporta più la madre, che intanto continua a sperare di poter riconquistare il marito.
CAPITOLO 2
Ripensamenti
Alejandro comincia a sentire la mancanza di casa sua, così decide di far visita alla sua famiglia, finendo per cedere alle avances di una Laura così diversa e comprensiva con lui.
I due passano la notte insieme mentre Gabriela è a casa sua e aspetta con ansia una chiamata di Alejandro.
Laura crede di essere riuscita a separare il marito da Gabriela ma l'uomo non è convinto di ciò che ha fatto e le dice che continuerà a vivere da solo.
Laura, furiosa, non riesce a trattenere la sua rabbia e si scaglia contro di lui rimproverandolo di trattarla come se lei fosse la sua amante e non la moglie legittima.
Alejandro nasconde a Gabriela di aver passato la notte con Laura e la donna gli dice che è disposta a condividere con lui ogni cosa, anche i suoi problemi con le figlie e l'ex moglie, perché ormai la passione si è trasformata in qualcosa di più serio.
Alejandro è felice ma allo stesso tempo si scopre ancora geloso di Laura e del suo rapporto lavorativo con un tale Fabiàn Marquez.
Olga, intanto, continua a chiamare Laura per avvertirla ogni qual volta viene a sapere che sua sorella è in compagnia di Alejandro.
Laura decide allora di chiamare il marito al suo nuovo appartamento e lo ringrazia della stupenda notte passata insieme, sapendo che è Gabriela ad ascoltare tutto.
Alejandro, così come faceva con la moglie, nega tutto anche a Gabriela ma poi se ne pente e le confessa la verità.
Gabriela lo lascia perché non accetta bugie, mentre Alejandro, distrutto per aver perso la donna, litiga nuovamente con Laura che di lì a poco si prepara per partire per un viaggio di lavoro con Fabiàn.
Laura chiede alla figlia Tatiana di trasferirsi dal padre così da controllarlo e, quando viene a sapere che è in compagnia di Gabriela, decide di passare la notte con Fabiàn ma poi se ne pente e rientra a Bogotà piena di sensi di colpa.
Gabriela e Nina, sempre più unite, vogliono lanciare una nuova collezione di abiti per risollevare le sorti della Texno ma Olga non perde occasione per tradire la sorella e parle del progetto con Salomòn, che rappresenta la concorrenza.
Come se non bastasse, la piccola Maria, figlia di Ignacio e Rosario, viene portata in un istituto per permettere alla vera famiglia della piccola di farsi viva prima di procedere con l'adozione. Gabriela scopre che, grazie all'impresa funebre, si è fatto vivo un parente della bambina, ovvero Sandra, cognata della defunta. La donna, infatti, ha scoperto che è stata la Texno a pagare i funerali di Rosario Sandoval e si reca all'azienda per avere spiegazioni, fingendosi sua cara amica.
Gabriela non sa cosa dirle e le comunica di aver pagato i funerali della ragazza solo perché era stata una sua modella e non aveva famiglia. Sandra le dice che sa che ha un fratello e chiede informazioni sul bambino che aspettava.
Gabriela fa finta di non sapere nemmeno che la giovane fosse incinta.
Intanto Salomòn incarica Ibañez di far arrivare agli assistenti sociali che in casa di Gabriela vive un giocatore d'azzardo, nonché ubriacone, così che non vada avanti la pratica di adozione della bambina.
Durante l'assenza di Laura, Sofia ha commesso una bravata perché aveva intenzione di andare via con il suo nuovo fidanzato Johnny. Alejandro, che era riuscito a fermarla in tempo, capisce che la sua presenza in casa è fondamentale e torna a vivere con la sua famiglia.
Gabriela è delusa dal comportamento di Alejandro e, anche quando inizia a sentire la sua mancanza, i due si negano una seconda possibilità.
CAPITOLO 3

Il destino della piccola Maria
Sandra riceve la visita di suo padre, il quale non vede di buon occhio la sua relazione con Guillermo. La ragazza gli dice che Rosario ha vissuto con loro per un po' e che non ha voluto rivelare chi fosse il padre del bambino che portava in grembo. Dopo aver parlato con Gabriela, i sospetti di Sandra sono aumentati e non ha creduto affatto alla storia che un'azienda così importante come la Texno abbia potuto pagare il funerale di una semplice modella.
Salomon, dopo aver rubato i disegni della nuova collezione di Nina, dà il via alla sfilata per la presentazione dei modelli e anche Gabriela e Nina sono presenti all'evento. Le due si accorgono subito che gli abiti indossati sono stati creati grazie ai suoi disegni, Gabriela va su tutte le furie e minaccia di denunciare Salomòn e arriva a pensare anche a rinunciare alla presidenza della Texno.
Poi, però, decide di rimboccarsi le maniche e di provare un'ultima mossa, mettendo sul mercato abiti molto simili a quelli rubati ma a prezzi stracciati per battere la concorrenza di Echeverry.
Sandra, intanto, ha scoperto che la bambina avuta da Rosario è figlia di Ignacio Nogueira e quindi erede del suo patrimonio.
L'assistente sociale viene a sapere, grazie agli intrighi di Olga, che Gabriela ha avuto una relazione con un uomo sposato e che suo padre è un alcolizzato, per cui interroga la tata Cristina per verificare se le voci siano vere. Don Ivan peggiora la situazione offrendo dei soldi all'assistente affinché non tenga conto della sua dipendenza dall'alcol.
Gabriela, venuta a sapere della cosa, è disperata e medita di lasciare il Paese per trasferirsi negli Stati Uniti con la tata Cristina e la piccola Maria.
Nina viene a sapere del viaggio che vuole fare Gabriela tramite la segretaria Lorena, e ha paura che possano metterla in prigione per sequestro di minore.
Lorena si scusa con Gabriela per aver raccontato del suo piano a Nina e le comunica che per poter partire deve avere l'autorizzazione dell'ufficio di benessere famiglia, cosa molto difficile.
Olga ascolta tutta la conversazione e finge di voler aiutare la sorella, la quale, non sospettando che dietro tutto ci sia proprio Olga, crede che la responsabile di quanto accaduto sia Laura, per vendicarsi del tradimento.
Laura, pur non nascondendo la sua soddisfazione per le disgrazie della rivale, si dichiara innocente ma Gabriella, furiosa, le dice che da quel momento in poi non la rispetterà più.
L'assistente sociale va a casa di Gabriela per portare via la bambina e le comunica che a loro è giunta anche la voce che volesse lasciare il Paese con la bambina. Gabriela, a questo punto, sospetta anche di Nina perché era l'unica a sapere dei suoi piani, oltre alla fedele Lorena.
Nina giura di non averla tradita ma confessa di aver parlato della questione col fratello Alejandro; il sospetto che sia stato l'uomo che ama a tradirla logora Gabriela che non si dà pace.
Olga, intanto, rientra a casa e finge di essere sorpresa del fatto che abbiano portato via la piccola Maria.
Alicia, madre di Alejandro, consiglia al figlio di tornare con la moglie per il bene delle figlie ma, quando l'uomo si reca da Laura per comunicarle che vuole riprovarci, la donna non perde occasione per dirle che Gabriela l'ha minacciata e che preferisce che lui chiarisca i suoi dubbi prima di tornare a vivere con lei e la sua famiglia.
Alejandro, furioso, si reca da Gabriela e le urla tutto il suo disprezzo.
La donna, però, pur dispiaciuta per l'attacco, ha altro per la testa: deve riuscire ad ottenere l'affidamento di Maria.
Cristina, la tata, la informa che all'istituto dove la piccola si trova in attesa dell'affidamento, si sono presentati alcuni familiari di Maria e dalla descrizione che le è stata fatta della donna che ha parlato con gli assistenti, capisce che si tratta della ragazza che era andata tempo prima alla Texno chiedendo di Rosario.
Alicia, intanto, propone a Gabriela di vendere le sue azioni per pagare i debiti ma Gabriela non può farlo. Alicia allora le propone di dimettersi mentre lei cercherà di pagare il debito che ha con Salomòn Echeverry.
Gabriela riflette sulla proposta e poi convoca la giunta annunciando che venderà le sue azioni e con i proventi pagherà l'obbligazione contratta con Echeverry.
Gabriela è convinta che dietro la proposta di Alicia ci sia proprio Alejandro e maledice il giorno in cui si è innamorata di lui.
La donna raccoglie le sue cose e va via dalla Texno, cercando un nuovo appartamento dove vivere con Olga e suo padre.
Alicia, intanto, vorrebbe mettere a capo dell'azienda sua figlia Nina.
Sandra, invece, si reca sempre più spesso a far visita alla piccola Maria e nota che riceve un trattamento diverso dalle altre bambine, ovvero ha sempre una ragazza vicino che si prende cura solo di lei, Cristina.
La donna non dice nulla al marito del trattamento speciale che viene riservato alla ricca ereditiera e piano piano cerca di fare il possibile perché le venga affidata.
Felix, intanto, conosce la verità sulla relazione di Alicia con Ignacio Nogueira e sa che Alejandro è parente della piccola Maria, in quanto suo fratello!



CAPITOLO 4
Un nuovo lavoro per Gabriela
Alejandro torna a vivere con Laura, la quale però non è ancora sicura dei suoi sentimenti. Alejandro le dice di non essere più interessato a Gabriela ma in realtà i due sono ancora innamorati l'uno dell'altra.
Sandra e Guillermo riescono a portare Maria via dall'Istituto e Gabriela chiede all'uomo di poter far visita alla piccola di tanto in tanto. Lui accetta ma non vuole prendere con sé anche Cristina per badare a Maria, anche se Gabriela avrebbe pagato ogni spesa.
Maria si sente male e viene portata in ospedale da Sandra e Guillermo, i quali capiscono di avere bisogno di aiuto e si rivolgono a Gabriela per avere l'infermiera Cristina a casa loro.
Gabriela va a cercare lavoro dal suo rivale di sempre, Salomòn Echeverry, e lui la assume come socia e collaboratrice.
Al bar Cachao, Alejandro è in compagnia di Nina e Simòn, poi più tardi arrivano Monica con Laura e Fabiàn, e infine Salomòn con Gabriela e Lorena.
Tutti uno di fronte all'altro si scambiano sguardi, poi Monica annuncia la riconciliazione tra Laura e Alejandro, mentre Salomòm la collaborazione con Gabriela nella sua azienda.
Nina, gelosa, ci prova con Fabiàn dopo aver saputo che Lorena è incinta di Simòn, ragazzo con il quale aveva avuto una relazione dopo la rottura con il professor Marcos.
La serata si trasforma in tragedia: dopo aver bevuto un po' troppo, Simon ha un incidente e la polizia comunica a Salomòn Echeverry che suo figlio ha perso la vita.
Alejandro e Gabriela si ritrovano al funerale e si rendono conto che litigare per cose stupide di fronte alla morte del giovane è stata la scelta più sbagliata e immatura.
Gabriela pensa che non sia tardi per tornare insieme ed essere felici, mentre Laura li osserva da lontano stringersi la mano.
Salomòn si rende conto che Gabriela è una brava donna, l'unica ad essergli stata vicina dopo la morte del figlio, al contrario di Olga, con la quale aveva sempre collaborato per danneggiare la Texno ma che in questa occasione non si è preoccupata minimamente della sua sofferenza.
L'uomo, dopo la morte di Simòn, decide di cambiare in meglio la sua vita, diventatando una persona corretta.
Cristina, intanto, comunica a Gabriela che la piccola Maria è malata e che non vive bene a casa Sandoval.
La donna, su consiglio dell'avvocato Urbaneta, comunica ufficialmente ai coniugi che Maria ha ereditato una grande fortuna dal suo defunto marito.
Guillermo e Sandra si recano alla Texno con un avvocato e chiedono di poter amministrare la parte di società che spetta a Maria nell'attesa che compi la maggiore età. Per farlo i due però devono aspettare la sentenza che deciderà con chi Maria dovrà vivere.
Alejandro, intanto, deve fare affari con Salomòn ma è costretto a parlare anche con Gabriela. L'uomo le propone di tornare alla Texno ma Gabriela rifiuta anche se tra i due c'è un riavvicinamento. Sofia, che è lì perché vuole fare la modella, li sorprende insieme.
Laura ricomincia a fare scenate di gelosia al marito perché si accorge che ha ricominciato a mentire; Alejandro, stanco, va di nuovo via di casa ma poi ritorna. Nina, sua sorella, gli dice che è inutile fingere di voler rimanere con la moglie perchè tanto prima o poi tornerà con Gabriela.
Sofia fa un colloquio con Gabriela per essere il nuovo volto dell'azienda Echeverry, dove tra l'altro lavora anche il suo innamorato John, di cui Salomòn si era invaghito.
Gabriela decide di assumerla comunicandole che sarà lei la modella principale della sfilata che si terrà a San Andrés, chiedendole però di essere discreta, in quanto "figlia" della concorrenza.
Cecilia, madre di Laura, perde tutti i soldi facendo cattivi investimenti e la figlia la ospita a casa sua senza sapere che la sua presenza peggiora ulteriormente i rapporti con Alejandro. Laura, infatti, vorrebbe avere un altro figlio da lui, sicura che ciò possa riavvicinarli.
Gabriela, intanto, viene a sapere il vero motivo per cui Alicia la odia così tanto: è stata amante di Ignacio Noguera, il grande amore della sua vita.
Tutti si preparano per partire per San Andrés e anche Alejandro sarà presente all'evento.
Laura sospetta che l'uomo voglia riconciliarsi con l'amante e quindi gli propone di andare insieme. Alejandro alla fine decide di non andare ma Laura escogita un piano, ossia quello di fargli credere che si fida di lui e che può andare dove vuole, tanto lei sarà impegnata con il suo lavoro.
Alejandro, allora, con la complicità di Nina, si assicura di poter passare più tempo possibile con Gabriela.
Quest'ultima parte più tardi per San Andrés e Laura finisce per convincersi che la donna non parteciperà all'evento e che si sia sbagliata su suo marito.
Laura non sa che Gabriela lo sta raggiungendo e sarà ancora una volta Olga a comunicarglielo con l'ennesima chiamata anonima.
Laura, però, questa volta riconosce la voce della donna che la chiama: è la sorella della sua rivale, Olga.
Alejandro, arrivato a San Andrés, scopre che sua figlia Sofia lavora per Salomòn e che è stata assunta proprio da Gabriela.
La donna lo raggiunge più tardi insieme a Nina e ad un suo vecchio amico, il fotografo dell'evento, Andrés Neira.
I due si ritrovano da soli e la donna gli dice che deve dimenticare ciò che c'è stato tra di loro ma è evidente che nemmeno lei è riuscita a farlo.
Laura, intanto, dopo la chiamata di Olga, inizia a pensare che dietro le chiamate anonime ci sia stata sempre la complicità di Gabriela, intenzionata a a separlarlo da Alejandro ad ogni costo.
Laura chiede un permesso speciale a Fabiàn per poter raggiungere il marito a San Andrés e togliersi ogni dubbio. Prima però passa alla Texno per parlare con Olga e la obbliga a dirle perché abbia agito in quel modo, altrimenti ne parlerà con Gabriela, visto che la donna sostiene che la sorella non sappia nulla dei suoi piani.
Olga le dice che è stanca di vedere sua sorella stare male e che in passato ha avuto un'esperienza simile alla sua, per cui ha deciso di parlare perché odia chi nasconde quello che sa.
Gabriela, intanto, ammette di essere ancora innamorata di Andrés e ne parla con Nina, la quale però si arrabbia perchè tutti e due si amano ma non fanno niente per stare insieme. Gabriela, confusa, esce con Andrés e Alejandro si ingelosisce. Anche Nina è rimasta colpita da Andrés ma sembra che l'uomo piaccia anche a Sofia!
Nel bel mezzo di un set fotografico a Yoniquì, Alejandro, ubriaco, si presenta per interrompere la serata tra Gabriela e Andrés, dichiarando il suo amore alla donna davanti alla figlia Sofia.
"Ti amo con tutto me stesso e non posso vivere senza di te" le dice per poi chiederle di essere la sua donna per tutta la vita.
Con la complicità di Salomòn, l'uomo le dedica anche una romantica canzone.
Il mattino seguente, Nina dice ad Alejandro che ha proposto matrimonio a Gabriela davanti a tutti.
I due si rivedono e Gabriela gli dice che quando è ubriaco è capace di dirle cose bellissime. L'uomo replica dicendo che in fondo quando si beve si dice la verità.
Laura, intanto, si prepara per partire per San Andrés per cogliere sul fatto i due amanti.
Nina convince Gabriela a lasciarsi andare e la donna decide di cercare Alejandro ma, proprio in quel momento, arriva Laura, che si fa dare il numero della camera del marito alla reception per fargli una "sorpresa" in occasione del loro anniversario.
Alejandro non sa come reagire quando apre la porta della camera e, invece di trovarsi di fronte Gabriela, gli appare Laura.
Nina tenta di avvisare Gabriela dell'arrivo inaspettato di Laura ma la donna è già in cammino verso la camera di Alejandro. Per fortuna, proprio mentre Gabriela sta per bussare, Nina riesce ad arrivare in tempo e ferma l'amica.
Qualcuno più tardi bussa alla porta di Alejandro ma è Sofia e quindi il piano di Laura fallisce.
La sera, però, ad una festa, Laura dice ad Alejandro che ha scoperto i suoi piani e che il suo arrivo ha rovinato la sua serata romantica con Gabriela.
Una volta in disparte, Alejandro dice a Laura che i loro 18 anni di matrimonio sono stati un'ipocrisia e che ha capito che non può più mentire a se stesso; ha conosciuto il vero amore non può negarlo.
Laura va via furiosa e fa una scenata a Gabriela davanti a Sofia, Nina e Andrés, schiaffeggiandola e gettandola nella piscina per poi tentare di affogarla.
Sofia è sconvolta dall'atteggiamento della madre, la quale le dice che dovrà scegliere se stare dalla sua parte o da quella di suo padre e della sua amante.
Tatiana, intanto, ignara di quello che sta succedendo a San Andrés, si sta innamorando di Camilo, ex fidanzato della sorella Sofia.


CAPITOLO 5
La convivenza
Passa una settimana dall'evento di San Andrés e Gabriela è alle prese con i coniugi Sandoval che si rifiutano nuovamente di farle vedere la piccola Maria. Sandra, infatti, inventa sempre scuse e trascura la bambina, che intanto soffre di dermatite.
Agustin concorda con la tata e infermiera Cristina sul fatto che Sandra stia sbagliando ma la giovane non riesce più a sostenere il suo lavoro in quelle condizioni ed è seriamente preoccupata per Maria.
Gabriela parla con Alejandro e gli chiede di riflettere su ciò che vuole veramente anche se è palese che muoia dalla moglia di stare con lui.
La donna gli dice che dovrà prima risolvere i problemi con la sua famiglia e poi pensare al loro futuro insieme.
Olga, intanto, avvisa Laura che Alejandro ha chiesto a Gabriela di sposarlo e le dice che Alicia è stata l'amante di Ignacio Nogueira e che per questo odia Gabriela. La donna potrebbe rappresentare per lei una valida alleata per distruggere la San Miguel.
Gabriela si reca nuovamente a far visita a Sandra e si scontra con lei e con Guillermo, tanto da arrivare a pensare di denunciarli all'assistente soociale.
Laura e Alejandro continuano a litigare furiosamente e l'uomo decide di andare via di casa, questa volta senza tornare più indietro.
Laura, furiosa, gli lancia addosso le valige minacciando di portare via tutto ciò che gli appartiene altrimenti brucerà ogni cosa.
Alejandro si consola con Gabriela e i due passano una splendida serata insieme al cinema, anche se la donna è preoccupata per Maria e vuole agire per vie legali con la collaborazione di Cristina che, tra l'altro, le dice che anche don Agustìn è dalla loro parte.
Alejandro chiede ufficialmente il divorzio ma Laura non accetta e inizia una battaglia legale, nella quale però è più facile che l'uomo ne esca sconfitto in quanto ha tradito la moglie.
L'avvocato le consiglia di accettare il divorzio per avere tempo di fare qualcosa e non perdere la parte di patrimonio che le spetta.
L'obiettivo di Laura allora cambia e diventa quello di lasciarlo senza un soldo; la donna, infatti, si impegna a sperperare tutti ciò che ha in vestiti, gioielli, mobili, macchine, ecc.
Alejandro si rivolge a Felix che gli dice che il giudice poi coinvolgerà anche le figlie e la sua compagna Gabriela, e che sicuramente verrà tacciato come uomo infedele e irresponsabile.
Tatiana, intanto, ha problemi con la scuola e riceve varie note dai professori, rischiando così di essere espulsa. Questo si converte in un altro punto a favore di Laura: Alejandro è responsabile di ciò che accade a Tatiana e può accusarlo davanti al giudice.
Per distruggere anche Gabriela, Laura chiede aiuto ad Alicia. La donna in un primo momento acconsente ma poi si rende conto che Laura è fuori di testa e che sta danneggiando suo figlio. Laura minaccia la donna di rivelare ciò che sa su lei e Ignacio se non la aiuterà, ma Alicia non vuole cedere al ricatto e le dice che ormai non le importa se la verità verrà a galla.
Dopo l'irruzione della polizia in casa di John, dove sta vivendo anche Sofia, tutti stanno cercando il padre del giovane, un delinquente. Sofia lascia John delusa dal fatto che lui abbia avuto contatti con boss e che la casa dove vivono sia intestata al suo braccio destro.
Sofia torna a casa e John si sente sconfitto perché pur non avendo seguito le orme del padre, ha pagato anche lui.
Alejandro, per saldare i debiti della moglie e non sconvolgere ulteriormente la vita delle figlie, vende tutto ciò che ha. Laura è sicura che Gabriela, essendo una donna superficiale, lo respingerà vedendolo senza un soldo.
Ma il piano di Laura fallisce: Olga le comunica che Alejandro e Gabriela ora vivono insieme.
Agustìn, intanto, vorrebbe testimoniare contro la figlia perché non accetta che lei e il marito trattino Maria senza amore, però poi Sandra lo minaccia dicendogli che non la vedrà mai più, facendolo entrare in confusione.
All'appuntamento con l'avvocato Agustìn non si presenta e decide di appoggiare la figlia per non perderla.
Alicia, nel frattempo, si presenta a casa di Gabriela e le dice che ormai sa che lei è a conoscenza della relazione che ha avuto in passato con il suo ex marito Ignacio. All'inizio Alicia ha creduto che lei avesse un interesse malsano, che fosse alla ricerca di soldi, ma ora non ne è più sicura e crede che ami davvero suo figlio Alejandro. Pur ammettendolo, però, chiede a Gabriela di lasciare Alejandro perché la loro relazione danneggia altre persone.
Proprio in quel momento arriva Alejandro e la madre gli dice che è venuta per avvertire Gabriela del rischio che corre mettendosi in questa assurda relazione con lui. Alejandro però non ha intenzione di lasciare Gabriela e allora Alicia gli dice che da quel momento in poi non potrà più mettere piede in casa sua.
Nina interviene e le dice che parlerà col fratello e con la madre, ma quest'ultima caccia di casa anche lei e rimane sola, alleandosi nuovamente con la folle Laura.


CAPITOLO 6
Una frode milionaria
E' il giorno dopo la visita di Alicia a casa di Gabriela e sono le 4 del mattino quando Laura si presenta da lei e fa una sceneggiata davanti ad Alejandro e al padre di Gabriela, distrubando tra l'altro anche i vicini.
Olga, lontana da loro, più tardi si vede con Laura e la rimprovera di aver agito in quel modo perché ora agli occhi dell'ex marito, Gabriela risulta ancora più "santa", visto che vuole utilizzare perfino l'assicurazione ricevuta per la morte di Ignacio per pagare i debiti di Alejandro.
La donna, però, le dice che non sarà facile come crede poiché la morte di Nogueira non è stata accidentale e ci sono forti sospetti che sia stata lei stessa a provocarla in quanto non si trovava sull'aereo con il marito.
Felix conferma che stanno indagando sull'incidente di Ignacio e che non daranno a Gabriela i soldi dell'assicurazione. La donna è sospettata di averlo provocato per beneficiare del denaro dell'uomo e allora lascia l'azienda di Echeverry dopo l'annullamento del suo progetto e non sa che Alicia ha proposto all'uomo di licenziarla in cambio delle azioni della Texno che lui ha sempre desiderato.
E' il compleanno di Alicia, e Gabriela invia un mazzo di fiori alla donna, sorprendendo la famiglia.
Alejandro non è d'accordo con il gesto della compagna ma Gabriela gli dice che vuole essere rispettata ed esige che Alejandro la porti con sé anche in famiglia.
Dopo una discussione, i due decidono di prendersi del tempo per stare da soli e riflettere, passando alcuni giorni alla Finca, lontano dalla città.
Lì Gabriela mette alla prova l'amore di Alejandro e gli chiede di fare un figlio.
Intanto, Olga rivela a Laura che il marito e Gabriela si trovano alla Finca, lontano da Bogotà; l'ex moglie di Alejandro decide per questo di raggiungerlo insieme a Tatiana.
La donna usa la figlia minore come forma di ricatto nei confronti di Alejandro ma la ragazzina è stanca e ha un crollo emotivo: non può più vedere i genitori litigare in quel modo.
Come se non bastasse, Tatiana viene sorpresa a scuola in possesso di droga e viene espulsa, tutto per attirare l'attenzione dei genitori.
La situazione peggiora di giorno in giorno e la ragazzina decide di andare a vivere con il padre perché sente tanto la sua mancanza.
Alejandro l'accoglie ma le dice che dovrà convivere con Gabriela perché è la compagna che ha scelto per la vita; la ragazzina si sforza di andare d'accordo con Gabriela, anche se non le è stata mai particolarmente simpatica.
Laura viene a sapere che Tatiana vuole vivere con il padre e Gabriela e cerca di impedirglielo ma alla fine Alejandro ha la meglio su di lei.
Un volta sola, Laura non riesce a dormire e fa un sogno nel quale tutta la sua famiglia è felice in un bellissimo giardino ma poi le figlie chiamano mamma Gabriela e non lei. La donna nel sogno ha avuto anche un'altra bambina che Tati e Sofia chiamano sorellina.
Laura si sveglia di colpo e prende delle pastiglie per dormire ma esagera la dose e viene portata d'urgenza in ospedale.
Tutti credono che abbia tentato il suicidio ma in realtà non era la sua vera intenzione. Laura si aggrappa a ciò che credono i familiari per recitare la parte della vittima, sperando di far riavvicinare a sé Alejandro.
Alejandro, infatti, quando viene a sapere del tentativo di suicidio della ex moglie, lascia la casa di Gabriela e si precipita in ospedale, chiedendo alla donna di avere pazienza perché Laura sta vivendo una situazione molto delicata.
Gabriela si mostra comprensiva ma Alejandro esagera rimanendo a dormire a casa della donna, quando viene dimessa dall'ospedale.
I due innamorati si chiariscono ma Laura ha già in mente un altro piano per separarli: farsi aiutare da uno psicoterapeuta chiedendogli di accompagnarla. Alejandro non riesce a dirle di no e così i due si vedono per andare dal medico e l'uomo dimentica perfino di avere un appuntamento con Gabriela.
Sapendo di aver sbagliato con lei, Alejandro si giustifica dicendo che ha dovuto accompagnare la figlia in un istituto dopo la sua espulsione dal collegio che frequenatava. La bugia, però, viene presto scoperta, e per l'ennesima volta Gabriela lo perdona e fanno pace.
Anche Gabriela, però, mente ad Alejandro quando Laura, in un disperato tentativo di uscire da una fase depressiva, su consiglio della psicologa, l'ha invitata a pranzare fuori, ma anche questa piccola incomprensione viene risolta.
Un giorno Tatiana, trovandosi spesso da sola in casa, comincia a rovistare tra le cose di Gabriela e trova una cassetta di legno contenente delle lettere e delle foto, ne prende una per curiosità e vede che in una c'è suo padre da piccolo. La ragazza viene rimproverata per aver messo le mani nelle cose di Gabriela ma nasconde il segreto di ciò che ha visto, decidendo di indagare da sola. Poi ne parla con Sofia e le due non capiscono come mai tra le cose di Gabriela (la cassa in realtà è di Ignacio), ci siano foto di Alejandro da piccolo.
Sofia, intanto, pur amando molto John, deve convivere con il fatto che sia figlio di un boss - catturato dalla polizia - e che stia causando problemi a suo padre Alejandro.
John, infatti, ha fatto firmare un contratto ad uno dei prestanome del padre, un tale Ricardo Murphy, e ciò potrebbe far finire in carcere Alejandro perché si è messo in affari con lui per un grosso investimento.
Alicia propone ad Alejandro di aiutarlo a patto che dia tutta la responsabilità degli investimenti a Gabriela, che si è occupata personalmente di contattare i clienti al posto suo, anche se la donna in realtà lo ha fatto solo per aiutarlo.
Alicia insinua che Gabriela abbia a che fare sia con la morte di Ignacio che con la frode alla Texno.
Guillermo e Sandra, intanto, pur se apparentemente ignoranti e cafoni, aiutano l'azienda Texno da quando sono diventati soci per via della piccola Maria.
Sandra, infatti, aiuta Nina con gli abiti e le mostra come si vestono le donne colombiane moderne, mentre Guillermo capisce che Ibañez falsifica i bilanci e comincia ad indagare su di lui.
Ibañez, però, ne esce pulito perché ha incaricato Olga di fare quasi tutto, fatturare doppiamente, non pagare le imposte, far aumentare i debiti, ecc.
Alicia allora insinua che, visto che Olga sta rovinando l'azienda tessile, sia un'altra pedina nelle mani di Gabriela.
Il suo odio la spinge molto al di là ma nessuno capisce ancora perché lei odi così tanto Gabriela.
Olga chiede aiuto a Salomòn perché ha paura di finire in carcere ma l'uomo non vuole aiutarla e le dice che merita ciò che le sta capitando.
La donna, allora, cerca l'aiuto del padre ma nemmeno lui è in grado di fare qualcosa per salvarla.
Ad Olga non rimane altro che fuggire, ma Gabriela la difende e le consiglia di dire tutta la verità, ovvero che è stato Ibañez ad ordinarle di fare quello che ha fatto.
Alejandro decide di accusare penalmente Olga perché non può fare altrimenti e in questo modo la sua relazione con Gabriela subisce l'ennesimo brutto colpo.

CAPITOLO 7
La separazione
Sandra si invaghisce di Alejandro, apprezzandone la gentilezza e la bontà d'animo, al contrario del marito Guillermo che contro di lei ha usato anche violenza.
Il padre la difende e per un periodo i due coniugi si separano poiché Sandra sembra convinta a voler chiedere il divorzio, rischiando così di cambiare le cose riguardo l'adozione di Maria e la partecipazione alle attività della Texno.
Nina rassicura Sandra dicendole che, anche se non sarà più imparentata con Maria, continuerà a lavorare per lei perché ha talento.
Guillermo cerca di riconquistarla ma la donna preferisce rinunciare a tutto piuttosto che tornare con un uomo violento.
L'uomo allora minaccia di suicidarsi perché capisce di aver perso la moglie, che vede spesso in compagnia di Alejandro.
John, intanto, comunica a Sofia che il padre vuole evadere dal carcere perché suo figlio non ha voluto continuare la sua "strada".
Tatiana racconta alla nonna Alicia di aver rovistato tra le cose di Gabriela, o meglio tra le cose del suo ex marito Ignacio, e di aver trovato una foto del papà da piccolo. Alicia rimane pietrificata e chiede alla nipote di non dire nulla a Gabriela e di rimettere al suo posto la foto.
Alicia poi chiama Gabriela e le dà appuntamento al ristorante Plazola per chiederle di stare molto attenta e di non rivelare a nessuno che lei è stata amante di Ignacio Nogueira. Gabriela le dice che non le importa minimamente il suo passato e che non ne ha mai parlato con nessuno.
Alicia capisce che la donna non sa nulla della foto e che quindi Alejandro è figlio di Ignacio e anche fratello di Maria.
Laura offre il suo aiuto ad Alejandro con un cinismo imbarazzante e invita pure l'ex marito a cena con Gabriela.
La donna ha saputo inoltre da Tatiana che i due amanti stanno avendo tanti problemi da quando hanno scoperto che Olga ha rubato i soldi alla Texno.
Laura confessa ad Alejandro che è stata Olga a riferirle in passato le volte in cui si vedeva con l'amante e crede che lo abbia fatto su ordine di Gabriela per rovinare il loro matrimonio. La storia dei soldi spariti alla Texno non fa altro che confermare i suoi sospetti iniziali e anche Alejandro comincia ad avere dei dubbi. Gabriela si accorge della sua mancanza di fiducia.
Dopo essere stata espulsa dal collegio, Tatiana inizia a studiare privatamente con Marcos perché nessun altro istituto la accetta. La ragazza, però, si mostra ribelle e litiga spesso con Gabriela fino ad arrivare a scappare di casa, facendo preoccupare tutti.
Alejandro e Gabriela cercano di fare pace e di pensare alla loro relazione senza farsi inutilmente guerra ma la sparizione di Tatiana porta una nuova bufera in casa.
Tatiana è dalla nonna e non vuole più vivere con il padre, tanto da pensare di tornare dalla madre, pur non avendo un ottimo rapporto con lei.
Sandra e Alejandro, intanto, vanno a bere qualcosa e la donna gli dice che c'è stata una persona che ha aiuato lei e il marito ad entrare nell'azienda, chiedendo però di non dirlo a nessuno: si tratta proprio di Gabriela San Miguel.
Alejandro e Sandra tornano a casa e Guillermo aggredisce Alejandro e i due finiscono alle mani. Guillermo rimane ferito e la polizia porta entrambi al commissariato.
Laura paga la cauzione dell'ex marito e riporta a casa Alejandro mentre Gabriela li osserva dalla finestra.
I due capiscono che non possono andare avanti così con tanta mancanza di fiducia e litigi continui, e Alejandro preferisce non parlarne perché crede che Gabriela sia coinvolta in tutti problemi che ha, poiché sono tante le coincidenze: la donna, infatti, ha lavorato con Salomòn Echeverry, suo rivale; è sospettata come mandante dell'omicidio di Ignacio Nogueira; ha firmato un contratto con un prestanome accettando soldi sporchi e ha trovato un accordo con i Sandoval facendo loro da consulente; inoltre, la sorella è accusata di appropriazione indebita del denaro della Texno e ha chiamato più volte Laura per rovinare il suo matrimonio.
Agustin, intanto, porta Maria a casa di Gabriela perché Sandra e Guillermo ormai non se ne occupano più. L'uomo ora è deciso a testimoniare contro di loro per permettere a Gabriela di ottenere l'affidamento della bambina.
Alejandro e Gabriela continuano a litigare pesantemente e l'uomo le chiede se sia vero che abbia fatto da consulente ai Sandoval. La donna ammette ma rimane di sasso quando Alejandro l'accusa di aver convinto la sorella Olga a chiamare Laura per informarla sui loro appuntamenti segreti.
Gabriela capisce che sua sorella non è la persona che vuol far credere e va da Laura perché ha capito che le due si sono accordate per metterla in cattiva luce con Alejandro.
Gabriela è davvero stanca e minaccia Laura di farle vedere chi sia in realtà e poi la schiaffeggia dicendole che se non la lascerà in pace reagirà nel modo in cui hanno sperato reagisse finora.
Poi si reca da Sandra e le dice che ha rotto l'accordo che avevano perché lei ha rivelato ad Alejandro che la stava aiutando con la Texno.
Laura racconta ad Alejandro cosa è successo con Gabriela e l'uomo aggredisce l'amante dicendole che non si fida più di lei e che vuole chiudere per sempre la loro relazione.
Alejandro, però, non vuole chiudere solo con lei ma anche con la famiglia, escluse le figlie, e chiede all'ex moglie e alla suocera di essere lasciato in pace perché è stanco di essere manipolato; chiede alla cameriera Ximena di lasciare la casa e di trovare la felicità altrove perché in quella casa c'è il peggio della natura umana.
Gabriela, intanto, nonostante sia stata lasciata, chiede aiuto a John affinché scopra qualcosa sul tale Murphy così da salvare la situazione di Alejandro.
Vende la sua tenuta di campagna per pagare ciò che deve ad Alejandro a patto che ritiri la denuncia contro Olga.
Alejandro inizia a dubitare che sia stata sincera e viene invaso dai rimorsi. Anche Laura cerca di aiutarlo ma lo fa solo per umiliarlo ora che si ritrova solo senza la sua amante tanto odiata.
Alejandro dice a Sandra di non essere pronto ad avere una relazione dopo la fine della storia con Gabriela, ma lei non si arrende e crede che lui abbia solo paura di stare con lei. Alejandro però le dice che è ancora innamorato di Gabriela e che non riesce a dimenticarla.
Guillermo va su tutte le furie e minaccia la moglie con un'arma dicendole che ucciderà Alejandro.
Gabriela entra di nuovo alla Texno come rappresentante dei Sandoval e Sandra l'avverte che Guillermo ha minacciato di uccidere Alejandro e che lo sta aspettando all'hotel dove alloggia.
Gabriela esce di corsa dall'azienda e fa di tutto per raggiungere l'uomo prima che commetta una sciocchezza. La donna riesce a fargli cambiare idea proponendogli di andare a casa tranquillo perché sarà lei a parlare con Alejandro avvertendolo di non mettersi con Sandra.
Più tardi arriva la polizia mentre Alejandro, ignaro di tutto, vaga per la città e non ha fatto ancora rientro all'hotel.
Gabriela dice che c'è stato un malinteso ma la polizia vuole controllare Guillermo e trova una pistola. L'uomo viene portato in centrale non più per accusa di tentato omicidio ma per possesso illegale di armi.
Gabriela, dopo essersi spaventata per la possibile morte di Alejandro, lo incrocia alla hall e lo abbraccia forte, senza però dire nulla riguardo a Guillermo e alla follia che stava per compiere.
Alejandro la bacia appassionatamente e i due finiscono a letto insieme.
CAPITOLO 8
La confessione di Aida

Gabriela è pentita di aver fatto l'amore con Alejandro perché, pur amandolo, sa che lui non si fida più di lei, e si sfoga con Nina.
John cerca di far costituire suo padre e riesce ad avere un appuntamento con lui dopo anni. Ad accompagnarlo c'è Salomòn ma gli uomini del boss portano John lontano da lui per fargli incontrare il padre da solo.
John rimprovera il padre di aver accumulato denaro ma senza essere riuscito ad ottenere la felicità perché deve vivere fuggendo e nascondendosi.
Il padre non vuole finire in galera di nuovo e John gli propone un patto: dovrà andare via dal Paese dopo aver risolto la faccenda di Alejandro, liberando l'uomo da ogni accusa.
John torna a casa e dice a Sofia che ha risolto i problemi del padre e che è stato lui ad immettere denaro sporco nella sua azienda.
Poi va da Alejandro e gli confessa ogni cosa, aggiungendo però che ha provveduto a riparare il danno fatto.
Il giovane decide di partire e chiede a Salomòn di dire a Sofia che l'ha sempre amata e la ama ancora moltissimo e che è pentito di tutto il male fatto.
Sofia viene a sapere che John vuole lasciare la Colombia e chiede al padre di raggiungerlo all'aeroporto.
Alejandro acconsente e i due innamorati riescono a vedersi prima che John prenda l'aereo.
La sicurezza, infatti, fa entrare Sofia che abbraccia John e gli dice di amarlo e di volerlo seguire perché non può vivere senza di lui poiché rappresenta la sua famiglia.
Sofia parte il giorno dopo per raggiungere John e saluta la sua famiglia.
Tatiana, intanto, va a ballare e incontra la mamma in compagnia di un'amica mentre ballano con ragazzi molto più giovani di loro.
Per strata Laura e l'amica vengono seguite dai due giovani che le aiutano quando la loro auto si ferma.
Alejandro vuole parlare con Gabriela ma la donna non si fa sentire ed è ancora pentita di aver passato la notte con lui.
L’uomo allora va a casa sua e le chiede spiegazioni ma la donna gli dice che non vuole che si ripeta ciò che è successo qualche sera prima senza sapere, però, che lui conosce il motivo della sua presenza all'hotel: voleva salvargli la vita rischiando la sua.
Ora che Sofia è partita, Laura cerca di trovare un punto di incontro con Tatiana che l'accusa di averla sempre messa da parte quando aveva più bisogno di lei e del suo affetto. Le due si abbracciano e finalmente si riconciliano.
Alejandro, intanto, è molto triste per la partenza di Sofia ma riesce a mettere la parola "fine" al suo matrimonio in quanto anche Laura decide di firmare con lui le carte del divorzio.
La polizia cattura Olga San Miguel; Gabriela scopre che è stata Alicia a parlare perché all'ultimo momento ha cambiato idea.
Alicia chiede all'avvocato Erràn come procedere con i Sandoval e l'uomo le spiega che i due hanno negoziato illegalmente la custodia della piccola Maria. Per evitare una tutela che avrebbe tolto loro Maria per sempre, e quindi la posizione vantaggiosa di suoi rappresentati legali, i due hanno negoziato un accordo con la signora Gabriela San Miguel secondo il quale avrebbero ricevuto tutto l'aiuto necessario in cambio dell'affidamento di Maria.
La faccenda è palesemente illegale, visto che la bambina non era stata ancora data in adozione ma momentaneamente affidata agli unici parenti che si erano presentati. Se i servizi sociali si accorgessero che la minore è stata utilizzata come un vile jolly per i complotti tra i Sandoval e Gabriela avrebbero perso tutti e tre.
Alicia chiede allora ad Erràn di procedere per togliere definitivamente Maria dalle mani sia dei Sandoval che di Gabriela.
Il dottor Ramos dei servizi sociali si reca a casa di Gabriela per prendere la bambina e Cristina non può fare nulla per evitarlo.
Olga, intanto, viene "maltrattata" in carcere perchè è costretta a pulire.
In mezzo a tanto caos e sofferenza, Felix dà una buona notizia a Gabriela: hanno deciso di pagarle l'assicurazione di Ignacio perché non ci sono state prove di una manomissione dell'elicottero.
Alejandro decide di partire per un viaggio con Tatiana, mentre Laura, che ormai si è lasciata alle spalle il suo matrimonio, esce con Juan Pablo, un uomo più giovane di lei. I due, dopo una serata passata in compagnia, si baciano.
La donna è preoccupata per la loro differenza di età ma il giovane le assicura di amarla veramente.
Salomòn e Gabriela entrano nuovamente in affari per dei terreni in cui coltivare vigne e produrre vino.
Alejandro e Gabriela si rivedono e la donna lo bacia chiedendogli di ricominciare tutto con calma; una notte di passione non ha risolto tutti i loro problemi.
Gabriela vuole andare a vivere a Villa de Leyva dove ha comprato una tenuta e chiede a Lorena, incinta e sola dopo che Marcos l'ha mollata per Andrea, di seguirla.
Poi va a trovare Olga in carcere e la donna si mostra molto aggressiva dicendole che a lei conviene vederla dietro le sbarre. Gabriela va via e le dice che lascerà la città.
Prima di partire saluta anche la piccola Maria grazie al permesso speciale ottenuto dal dottor Ramos.
Per ultimo si reca da Alejandro e i due discutono nuovamente sulla mancanza di fiducia che c'è stata e sul fatto che l'uomo le abbia creduto solo avendo le prove della sua innocenza. I due però finiscono nuovamente a letto insieme.
Il giorno dopo Alejandro si sveglia ma si ritrova da solo perché Gabriela è andata via. Alejandro chiama a casa sua ma il padre gli dice che non tornerà e che è andata via per sempre.
L’uomo non può crederci ma poi ne parla anche con Nina che gli racconta i problemi che Gabriela ha avuto negli ultimi tempi, come quelli con Alicia, con la piccola Maria, tutti motivi validi per voler ricominciare una nuova vita lontana da tutti.
Alejandro non sapeva nulla dei problemi dell'amata e si dispiace di averla accusata soltanto, invece di dialogare con lei pacificamente.
Gabriela, intanto, arriva a Villa de Leyva, ma ha subito problemi con il proprietario della tenuta accanto alla sua, un certo Fernando Lara.
Il suo fattore, infatti, l'ha informata che i suoi dipendenti non rispettano i limiti della proprietà e che il suo bestiame pascola nelle terre che appartengono alla San Miguel.
Nel frattempo a Bogotà, Alicia spiega al figlio che ha tolto la custodia di Maria ai Sandoval e quindi anche a Gabriela, loro complice, perché è un'opportunista  e voleva utilizzare ogni mezzo per rientrare alla Texno.
Alejandro le dice che è malata e non capisce tutto l'odio che la madre prova nei confronti di Gabriela.
Alicia gli dice che lei conosce la donna da molto tempo prima che lui la incontrasse e che ormai è giunto il momento di rivelargli una grande segreto che Gabriela conosce e che ha usato per ricattarla: "Tu sei figlio di Ignacio Nogueira!" gli dice disperata.
Alejandro è scioccato dalla rivelazione e la madre gli racconta i dettagli della loro storia: Aida ha avuto una relazione segreta con Ignacio che non hanno mai reso pubblica perché lui pensava solo alla carriera e non voleva mettere su famiglia. Dopo aver scoperto di essere rimasta incinta di lui, Aida glielo ha comunicato, piena di felicità ed emozione, ma l'uomo l'aveva accusata di averlo manipolato e intrappolato. I due allora non si sono più rivisti e l'uomo è partito per l'Europa lasciandola completamente sola. In quelle circostanze, Alberto, suo migliore amico, innamorato da sempre di Aida, le ha chiesto di sposarlo e di fare da padre al figlio che aspettava. Aida ha accettato la proposta e ha fatto credere ad Alejandro che Alberto fosse suo padre anche se continuava a pensare al suo grande amore, Ignacio. Quest'ultimo, intanto, ha fatto ritorno in Colombia e Alicia è diventata nuovamente amante di Ignacio per ben 15 anni. Alberto se ne era accorto e, vedendo la moglie sempre più lontana da lui, era entrato in depressione per poi morire tempo dopo per il dispiacere.
Alicia racconta al figlio di essere stata molto male per la morte di Alberto ma dall'altra parte si era anche sentita libera di poter stare con Ignacio fino a che nella sua vita è apparsa Gabriela San Miguel che glielo ha portato via.
CAPITOLO 9
Una sorellina per Alejandro
Alejandro va su tutte le furie per non aver saputo chi fosse il suo vero padre e lei gli dice che lo ha fatto per il suo bene perché Ignacio non l'aveva mai voluto riconoscere.
Alicia, però, insiste sul fatto che Gabriela sapesse ogni cosa e che l'aveva minacciata di raccontargli tutto se si fosse opposta alla loro relazione.
Poi aggiunge che la donna ha una foto di Alejandro da piccolo, una foto che lei aveva regalato ad Ignacio.
In realtà Gabriela sa solo della relazione segreta tra il marito e Aida ma non che Alejandro è figlio di Ignacio poiché la foto trovata da Tatiana lei non l'aveva nemmeno vista.
Alejandro parla con Nina e capisce che deve ottenere la custodia della sorella Maria. L'uomo vorrebbe cercare Gabriela per parlarle ma nessuno sa dove si trovi, o almeno così dice.
Gabriela, intanto, è in campagna e vuole parlare nuovamente con Lara perché si sente presa in giro in seguito all'aggressione subita dal suo fattore.
L'uomo continua a dire che è il fattore a mentire e che è stato lui ad aggredirlo per primo.
Gabriela credeva di poter trovare un rifugio sereno ma ha trovato altri problemi che non si aspettava.
Alejandro chiede ad Andrea di indagare su una ditta che ha messo in vendita la casa di Ivan, padre di Gabriela, per vedere se riesce a capire dove sia andato e soprattutto se abbia raggiunto la figlia.
La segretaria gli dice che il tramite è Salomòn Echeverry e allora Alejandro va da lui per chiedergli aiuto, ma l'uomo finge di non sapere nulla di Gabriela.
Alejandro, disperato, prova l'ultima mossa e va a trovare Olga in carcere dicendole che è stata sua madre Aida a rinchiuderla lì e che non è dipeso da lui; poi le chiede dove si trovi Gabriela ma la donna afferma di non sapere nulla.
Soraya, una detenuta che è diventata amica di Olga, viene messa in libertà e la donna le dice che ha tanti soldi e che se l'aiuta a fare una cosa, li dividerà con lei.
Soraya accetta e chiama Laura su indicazione di Olga, dicendole di andare a trovarla il più presto possibile.
Laura va a trovare Olga che le dice di aver bisogno di uscire quanto prima dal carcere promettendole di risolvere una volta per tutte il suo problema con Gabriela.
Laura però non è più interessata a rovinare la vita della donna e allora Olga la maledice dicendole che si vendicherà anche di lei.
Soraya si reca alla Texno per cercare Alejandro Soler per conto di Olga San Miguel. La ragazza gli chiede di andare a trovare l'amica in carcere dicendogli che sa dove si trova Gabriela e che glielo rivelerà se la farà uscire di prigione.
Alejandro si rivolge a Felix e, proprio mentre sta andando in carcere per liberare Olga, Gabriela torna a Bogotà per conto di Salomòn e va a trovare la sorella dopo poco, scoprendo però che non si trova lì da circa cinque minuti.
Andrea chiama Alejandro e gli dice che Gabriela si trova in città dal notaio, allora l'uomo torna indietro ma Olga riesce a liberarsi e a scendere dalla macchina, scappando via per andare da Ibañez, che dopo essere stato scoperto sta anche lui pianificando la sua fuga.
Alejandro cerca Gabriela ma non la trova, poi va da Salomòn che continua a dirgli di non sapere nulla di lei.
La polizia trova Ibañez morto, caduto dalla finestra di casa sua; in realtà è stata Olga a lanciarlo per vendicarsi del male che gli ha fatto.
La donna fugge via con Soraya per recarsi a Villa de Leyva da Gabriela, mentre Laura va da Alejandro e gli dice di aver parlato con la sorella di Gabriela e che ha giurato di vendicarsi di tutti coloro che si sono messi contri di lei.
Alejandro capisce che deve trovare Gabriela al più presto perché è in pericolo di vita.
Nel frattempo le cose tra Laura e il nuovo compagno Juan Pablo non vanno molto bene perché lei non è sicura della relazione. Parlando con una psicologa, però, la donna riesce finalmente a lasciarsi andare e a lottare contro i pregiudizi e le paure che la opprimevano.
Olga arriva alla tenuta e, dopo essersi procurata una sostanza, la scapolamina, cerca di avvelenare la sorella mettendo la polvere in un succo di frutta che però viene bevuto da Fernando Lara, diventato ormai amico di Gabriela.
L'uomo inizia sentirsi male e il medico gli dice che ha avuto una brutta intossicazione. Gabriela capisce che la sostanza che ha ingerito si trovava nel succo portato da Olga.
La situazione si fa complicata e Alejandro si reca nuovamente da Salomòn dicendogli che Gabriela è in pericolo di vita perché Olga vuole ucciderla.
L'uomo non può far altro che chiamarla per avvertirla ma alla tenuta non risponde nessuno.
Salomòn rivela ad Alejandro che Gabriela si è trasferita in una finca di campagna, quindi i due vi si recano insieme per salvare la San Miguel.
Per sfortuna Alejandro e Salomòn hanno un incidente durante il viaggio e sono costretti a fermarsi. Olga, intanto, si presenta da Gabriela e confessa il delitto che ha commesso, poi tira fuori la pistola e la punta contro la sorella.
In quel momento arriva Ivan e il fattore che le urlano di fermarsi ma lei non vuole sentire ragioni.
Ivan si mette in mezzo e allora Olga punta la pistola contro se stessa. Gabriela le dice che non deve togliersi la vita perché le vuole bene e lei e suo padre non la lasceranno mai sola.
Poco dopo bussano alla porta ed è Alejandro, che finalmente è riuscito ad arrivare alla tenuta; l'uomo era preoccupatissimo e al solo pensiero di perderla stava impazzendo.
Gabriela gli dice che l'ha già persa e allora lui le dice che almeno ha la consolazione di vederla sana e salva, anche se non per merito suo.
La donna si mostra irremovibile e dice nuovamente addio ad Alejandro, che ringrazia comunque per il bellissimo gesto fatto.
Passano due anni e Alejandro ottiene l'affidamento di Maria e chiede a Nina, che nel fattempo ha iniziato una relazione col fotografo Andrés, di portare la bambina da Gabriela.
La donna non capisce come abbia fatto l'uomo ad avere la bambina e Nina le confessa la verità: Alejandro è figlio di Ignacio Nogueira.
Gabriela rimane senza parole ma è felicissima di poter riavere con sé Maria, che tanto ama.
Sandra e Guillermo, intanto, si rivedono dopo molto tempo per caso ma la donna non vuole più tornare con lui.
Alejandro va a far visita alla madre per superare il rancore e fare pace, ma non la trova poiché è in viaggio.
Alejandro pensa allora di trasferirsi in Spagna perché ormai si è rassegnato all'idea di aver perso per sempre Gabriela che si è trasformata in un fantasma da inseguire.
Arriva il giorno del terzo compleanno di Maria e la piccola, tra i vari regali, riceve anche quello di Alejandro.
Gabriela chiede a Nina di poter parlare con il fratello inventando una scusa, ossia che è la bambina a volerlo vedere.
L'uomo la raggiunge e lei gli dice che ha sempre pensato a lui e non ha avuto altre relazioni. Lui le dice che, pur viaggiando molto, anche lui pensava sempre a lei e soffriva per la fine del loro amore.
Alejandro le comunica di aver comprato una casa a Mallorca e di volersi trasferire lì ma poi le chiede di raggiungerlo e di vivere con lui.
Gabriela gli dice che non può ora che c'è anche Maria nella sua vita e che preferirebbe che fosse lui a restare con lei e la piccola.
Alejandro accetta e i due, dopo aver confessato nuovamente i propri sentimenti, si baciano appassionatamente.

FINE



LA COLONNA SONORA
Elenco canzoni presenti nella telenovela:

La sombra del deseo di Amparo Grisales e Omar Fierro

Esta Boca Es Mía di Joaquín Sabina

Más vale que no tengamos que elegir
Entre el olvido y la memoria,
Entre la nieve y el sudor
Será mejor que aprendas a vivir
Sobre la lí­nea divisoria
Que va del tendió a la pasión
No dejes que te impidan galopar
Ni los ladridos de lo perros
Ni la quijada de Caí­n
Que no te dé el insomnio por cantar
Las gaviotas del desierto,
Las amapolas de parí­s
Te engañas si me quieres confundir
Esta canción desesperada
No tiene orgullo ni moral
Se trata sólo de poder dormir
Sin discutir con la almohada
Dónde está el bien, dónde está el mal


Hay mujeres di Joaquín Sabina

Hay mujeres que arrastran maletas cargadas de lluvia,
hay mujeres que nunca reciben postales de amor,
hay mujeres que sueñan con trenes llenos de soldados,
hay mujeres que dicen que si cuando dicen que no,
oh oh oh oh oh oh
oh oh oh oh oh oh
hay mujeres que bailan desnudas en cárceles de oro,
hay mujeres que buscan deseo y encuentran piedad,
hay mujeres atadas de manos y pies al olvido,
hay mujeres que huyen perseguidas por su soledad.
Hay mujeres veneno mujeres imán,
hay mujeres de fuego y helado metal,
hay mujeres consuelo, hay mujeres consuelo,
hay mujeres consuelo mujeres fatal.
Hay mujeres que tocan y curan, que besan y matan,
Hay mujeres que ni cuando mienten dicen la verdad,
Hay mujeres que explotan secretas de estancias del alma,
Hay mujeres que empiezan la guerra firmando la paz.
oh oh oh oh oh
oh oh oh oh oh
Hay mujeres envueltas en pieles sin cuerpo debajo,
hay mujeres que en sus caderas no se pone el sol,
hay mujeres que van al amor como van al trabajo,
hay mujeres capases de hacerme perder la razón.
Hay mujeres veneno mujeres imán,
hay mujeres de fuego y helado metal,
hay mujeres consuelo, hay mujeres consuelo,
hay mujeres consuelo mujeres fatal.
Hay mujeres veneno mujeres imán,
hay mujeres de fuego y helado metal,
hay mujeres consuelo, hay mujeres consuelo,
hay mujeres consuelo mujeres fatal.


Sin tu latido di Luis Eduardo Aute

Hay algunos que dicen
que todos los caminos conducen a roma
y es verdad porque el mío
me lleva cada noche al hueco que te nombra
y le hablo y le suelto
una sonrisa, una blasfemia y dos derrotas;
luego apago tus ojos
y duermo con tu nombre besando mi boca.
Ay, amor mío,
qué terriblemente absurdo
es estar vivo
sin el alma de tu cuerpo,
sin tu latido.
Que el final de esta historia,
enésima autobiografía de un fracaso,
no te sirva de ejemplo,
hay quien afirma que el amor es un milagro
que no hay mal que no cure
pero tampoco bien que le dure cien años;
eso casi lo salva,
lo malo son las noches que mojan mi mano.
Aunque todo ya es nada,
no sé por qué te escondes y huyes de mi encuentro.
por saber de tu vida
no creo que vulnere ningún mandamiento;
tan terrible es el odio
que ni te atreves a mostrarme tu desprecio,
pero no me hagas caso,
lo que me pasa es que este mundo no lo entiendo.

Entre mis recuerdos di Luz Casal
Cuando la pena cae sobre mí
el mundo deja ya de existir,
miro hacia atrás y busco
entre mis recuerdos
Para encontrar la niña que fui
y algo de todo lo que perdí
miro hacia atrás y busco
entre mis recuerdos

Sueño con noches brillantes al borde
de un mar de aguas claras y puras
y un aire cubierto de azahar.

Cada momento era especial
días sin prisas, tardes de paz,
miro hacia atrás y busco
entre mis recuerdos.

Yo quisiera volver a encontrar la pureza
nostalgia de tanta inocencia
que tan poco tiempo duró.

Con el veneno sobre mi piel
frente a las sombras de la pared
miro hacia atrás y busco
entre mis recuerdos,
vuelvo hacia atrás y busco
entre mis recuerdos.

Altre canzoni:
Yo soy aquel di Raphael
Mojandolo todo di Luis Eduardo Aute
Volver a verte di Luis Eduardo Aute
Piensa en mi di Luz Casal
La mentira di Luis Miguel
Se te olvida di Luis Miguel
De repente di Marsara
Yo sé que volveras - Luis Miguel
Mi rubi l'anima di Laura Pausini
Buena vida di Eros Ramazzotti
Bella idiota di Marco Masini
Cachorro di Marco Masini

www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti