La mentira - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

La mentira

Inedite Anno





DATI TECNICI
Titolo originale: La mentira
Anno di produzione: 1998
Casa di produzione: Televisa (Messico)
Produttore: Carlos Sotomayor
Soggetto: Caridad Bravo Adams
Puntate: 100 da 40 min circa
Sigla: "Tù", cantata da Noelia

CAST
Kate del Castillo - Verónica Fernández-Negrete
Guy Ecker - Demetrio Asúnzolo
Karla Álvarez - Virginia Fernández-Negrete
Sergio Basañez - Juan Fernández-Negrete
Rosa María Bianchi - Sara de Fernández-Negrete
Eric del Castillo - Teodoro Fernández-Negrete
Silvia Mariscal - Leticia 'Lety'
Blanca Guerra - Miranda Montesinos
Tony Bravo - André Belot
Salvador Pineda - Dott. Francisco Moguel
Tina Romero - Irma de Moguel
Aarón Hernán - Padre Pablo Williams
Carlos Camara - José 'Pepe' Diez
Guillermo Rivas - Profesor Aguirre
Luis Gatica - Santiago Terrazas
Roxana Castellanos - Yadira Balanzario
Israel Jaitovich - Jacinto
Amparo Garrido - Antonia 'Toña'
Julio Bracho - Carlitos Jr.
Mayrin Villanueva - Nicole Belot
José Antonio Ferral - Natalicio Gómez 'Don Nato'
Claudia Eliza Aguilar - Gildarda
Vanessa Arias - Beatriz 'Betty'
Gabriela Arroyo - Maruquita
Antonio de la Vega - Pepe Martínez
Vicente Herrera - Mauricio Pérez
Gustavo Negrete - Carlos
Rodrigo Abed - Ricardo Platas
Alex Trillanes - Marcos
Claudia Troyo - Irazema
Audrey Vera - Karla
Ximena Adriana - Mosita
Eduardo Iduñate - Poliziotto
Sergio Reynoso - Avvocato Ernesto Saucedo
Elsa Cárdenas - Helen
Liza Willert - Sra. Gilbert
Miguel Garza - Ignacio Sosa
Lucía Pailles - Tula
José Luis Avendaño - Cecilio
Carmela Masso - Chona
Eugenia Avendaño - Guadalupe de Martínez
Estrella Lugo - Laura
Alexandra Monterrubio - Susana Blanquet
Montserrat Campos - Chantal
Alejandro Villeli - Maestro di teatro

TRAMA GENERALE
Demetrio Asúnzolo ritorna in Messico per ricongiungersi con l'amato fratellastro, Ricardo Platas, che non vede da diversi anni in quanto è vissuto in Europa per questioni di lavoro. All'arrivo lo accoglie un'amara notizia: Ricardo si è suicidato per una delusione d'amore per una donna ambiziosa che lo ha lasciato poco prima delle nozze, disprezzandolo e ferendolo nel profondo. Pieno di rabbia, Demetrio cerca di ricostruire la storia, per scoprire la misteriosa identità della donna che ha fatto soffrire così tanto suo fratello da spingerlo a togliersi la vita, con l'intenzione di vendicarsi. Unici suoi indizi sono una misteriosa lettera firmata con una V ed una spilla d'argento con la stessa iniziale.
Le sue ricerche lo portano a Città del Messico, nella casa dei Fernandez-Negrete, dove ritrova Juan, un vecchio amico conosciuto in Europa, e soprattutto le sue due cugine, cresciute in famiglia, Veronica e Virginia.
Le ragazze in realtà sono state adottate da Sara e Teodoro Fernandez-Negrete, genitori di Juan, ma, nonostante siano cresciute insieme ricevendo la stessa educazione, sono completamente diverse.
Veronica è una ragazza molto dolce, sincera e altruista, mentre Virginia è una persona ambiziosa e perversa che però vuol far credere a tutti di essere buona e innocente.
Dopo essersi convinto che la donna che ha sedotto e abbandonato Ricardo sia Veronica, Demetrio, pur provando per lei una forte attrazione, decide di farla innamorare di lui e di sposarla per poi vendicarsi.
Demetrio riesce nel suo intento ma finisce per innamorarsi anche lui della ragazza, anche se si ostina a continuare con il suo piano di vendetta, mettendo da parte i suoi sentimenti.
Veronica accetta di sposarlo, ignara di ciò che realmente sta per accaderle e abbandona tutti i suoi progetti di vita per seguire il marito a Puerto Alegre, nella fattoria di proprietà di suo fratello Ricardo.
Dopo la prima notte di nozze, Demetrio inizia a cambiare atteggiamento con Veronica, respingendola ad ogni occasione, trasformando così la sua vita in un vero e proprio inferno.
Veronica non riesce a capire come mai suo marito la tratti con tanta freddezza e non voglia nemmeno fare l'amore con lei, e non riconosce in lui l'uomo del quale si è innamorata e che tanto la faceva felice.
Piano piano, però, la donna riesce a mettere insieme gli indizi e scopre la verità: Demetrio la ritiene colpevole della morte di Ricardo, che scopre essere fratello del marito, delitto del quale è responsabile invece Virginia, sua cugina.
Veronica è decisa a smascherare Virginia ma non ha intenzione di tornare col marito, che l'ha ingannata facendole credere di amarla ma che in realtà voleva solo vendicarsi di Ricardo.
Demetrio, sconvolto dalla verità, cerca di recuperare l'amore di Veronica, rendendosi conto di amarla molto di più di quel che credeva...

www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti