Esperanza mía - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Esperanza mía

Inedite Anno





DATI TECNICI
Titolo originale: Esperanza mía
Anno di produzione: 2015
Casa di produzione: Pol-ka (Argentina)
Regista: Sebastián Pivotto e Lucas Gil
Soggetto: Lily Ann Martin, Claudio Lacelli e Marta Betoldi
Puntate: 193 da 40 minuti circa

CAST
Lali Espósito - Julia "Esperanza" Albarracín
Mariano Martinez - Tomas Ortiz
Gabriela Toscano - Suor Clara
Ana Maria Picchio - Madre Superiora Concepción
Federico D'Elía - Jorge Correa
Ángela Torres - Lola Fiore
Tomas Fonzi - Máximo Ortiz
Natalie Pérez - Eva Monti
Carola Reyna - Suor Beatriz
Rita Cortese - Suor Genoveva
Alejandro Fiore - Pereyra
Michel Noher - Nicolás Aguilera
Mónica Cabrera - Juana
Karina K - Suor María
Laura Cymer - Suor Diana
Gipsy Bonafina - Suor Suplicio
Vanesa Butera - Suor Carmela
Leticia Siciliani - Suor Nieves
Franco Masini - Pedro Correa
Margarita Molfino - Corina
Stéfano de Gregorio - Federico Mineli
Florencia Ortiz - Alicia Correa

TRAMA GENERALE
La telenovela racconta la storia di Julia Albarracín, una ragazza cresciuta in un piccolo paesino con la sua madre adottiva, Blanca, che muore a causa delle sostanze tossiche usate nella fabbrica dove lavora.
Julia, inseguita da alcuni loschi individui, scappa dalla città natale perché è in possesso delle prove contro l'impresa e vuole vendicare la morte della mamma.
La giovane incontra sul pullman per Buenos Aires conosce Tomás Ortiz e ne rimane affascinata, anche se inizialmente crede che l'uomo stia andando ad una festa in costume, non rendendosi conto che in realtà sia un vero sacerdote.
Arrivata alla capitale, Julia riesce a rifugiarsi nel convento Santa Rosa e qui riceve l'appoggio dell'amica di sua madre, la Madre Superiora, Concepciòn, che dopo aver ascoltato la sua storia, decide di aiutarla facendola passare per una novizia.
Julia inizia a vivere nel convento sotto la falsa identità di Esperanza ma le cose non sono facile per lei perché deve adattarsi all'ambiente e rispettare le rigide regole del convento.
Grazie alla sua solarità e al talento nel canto, col tempo cambierà radicalmente la vita delle suore e delle novizie che diventano sue amiche, rivoluzionando il coro e portandolo addirittura alla vittoria in un concorso canoro.
Ma non tutte le suore sono dalla sua parte e, infatti, dovrà affrontare alcune nemiche e in particolare suor Genoveva che sospetta della vocazione di Esperanza.
Ma non è tutto: Esperanza ritroverà il suo affascinante padre Tomas e si renderà conto di amarlo, pur sapendo che si tratta di un amore proibito.
A complicare la situazione c'è anche Eva, cognata di Tomas nonché sua ex fidanzata, che è ancora ossessionata da lui e lo provoca continuamente, suscitando la gelosia di Esperanza.
Anche padre Tomas inizia a provare qualcosa per la finta novizia e col tempo insieme riescono a rivoluzionare il convento e la parrocchia portando una ventata di freschezza e modernità, pur mantenendo vivi i valori cristiani.
Dopo varie peripezie, padre Tomas ammette di essersi innamorato di Esperanza e medita di lasciare l'abito da prete...
Riusciranno i due a coronare il loro sogno d'amore? Esperanza riuscirà a scoprire tutta la verità sulla morte della mamma e a ritrovare la madre biologica?








CURIOSITA'

Sulla produzione


Sulla messa in onda


www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti