Angela - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Angela

Inedite Anno





DATI TECNICI
Titolo originale: Angela
Anno di produzione: 1998
Casa di produzione: Televisa (Messico)
Regista: Roberto Gómez Fernández e Salvador Sánchez
Puntate: 78 da 50 minuti

CAST
Angélica Rivera - Angela
Juan Soler - Mariano
Ignacio López Tarso - Feliciano
Jacqueline Andere - Emilia
Ana Martin - Delia
Juan Peláez - Humberto
Paty Navidad - Ximena
Aurora Molina - Francisca
Ana Bertha Lepe - Lorenza
Olivia Bucio - Yolanda
José Elías Moreno - Padre Martín
Yolanda Ciani - Hortensia
Rosángela Balbo - Esther
Arsenio Campos - Oscar
Ernesto Godoy - Bruno
Natasha Dupeyron - María Molina
Fernanda Reto - Irma Rodríguez
Lolita Ríos - Guadalupe 'Lupita' García
Andrea Riquelme - Graciela
Mónika Sánchez - Elena
Harry Geithner - Julián
Eduardo Rivera - Emeterio Gonzalez
José María Yazpik - René
Joana Benedek - Catalina
Gerardo Albarrán - Claudio
Luz María Zetina - Diana
Rossana San Juan - Susana
Fernanda Reto - Irma
Rocío Gallardo - Clara
Andrea Riquelme - Graciela
Manuel 'Flaco' Ibanez - Ramiro
René Casados - Alfonso
Isaura Espinoza - Norma
Carlos Bracho - Salvador
Orlando Miguel - Pedro Solórzano Mateos

TRAMA GENERALE
La storia è ambientata nell'epoca attuale in un piccolo paesino. Angela (Angelica Rivera) giura a sua madre sul letto di morte che non permetterà mai di distruggerla, come Emilia Santillana ha fatto con lei tanti anni prima. A San Miguel vive infatti questa donna, Emilia, proprietaria di varie miniere di argento che ereditò da suo padre.
E' ammirata da tutti, tranne che da sua figlia Diana, nonostante lei la adori. Per Diana sua madre è l'esempio di incoscienza, di vanità e frivolezza. Diana ha invece un buon rapporto con il padre Humberto.
La vita della famiglia Santilliana cambia con l'arrivo di Angela, che si presenta nello studio di Emilia per ottenere un impiego.
Emilia la rifiuta perchè non ha bisogno di altri impiegati, ma Angela insiste fino ad ottenere il lavoro.
All'inizio, la ricca donna la tratta come tutti gli altri impiegati, ma poi riconosce nella ragazza l'immagine di una figlia che ha sempre desiderato. Diana, gelosa della relazione di sua madre con Angela, si trasforma in una ragazza spregevole e malvagia e presto tutti cadranno nella sua rete.
Meno che Mariano Bautista, l'ingegnere di "La soledad" che finirà per innamorarsi di Angela.
Insieme tenteranno di scoprire cosa è successo 25 anni prima e perchè sua madre le aveva fatto giurare quelle cose...


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti