Indomabili - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Indomabili

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Mi nombre es coraje
Anno di produzione: 1988
Casa di produzione: Argentina/Messico
Soggetto: Janete Clair
Regia: Diana Alvarez
Puntate: 33 di 150 (la telenovela è stata interrotta e mai trasmessa per intero)

CAST
Andrés Garcia - Luca Coraggio
Salvador Pineda - Federico Coraggio
Ruben Ballester - Alex Coraggio
Maria Rosa Gallo - Anna
Aldo Barbero - Pietro
Patricia Viggiano - Chiara
Liliana Lavalle - Lina
Rodolfo Brindisi - Dott. Mieli
Andrea Barbieri - Vera
Victor Bruno - Comm. Falcone
Guglielmo Marin - Sindaco

TRAMA GENERALE
Rio Escondido, una cittadina sorta nel Nord dell'Argentina attorno ai giacimenti minerari, è il teatro di una lotta disumana, di odio e di intrighi, di amori e tradimenti, ma anche il luogo dove i fratelli Coraggio lottano per il trionfo della giustizia e della verità.
La capostipite della famiglia è Anna (Maria Rosa Gallo), una donna forte e coraggiosa con tre figli: Luca, Federico e Alex, tre cavalieri senza macchia e senza paura.
Luca (Andrés Garcia) è un idealista puro, dotato di carattere forte come la madre, è quasi un mistico nella sua integrità morale messa a dura prova da un ambiente senza etica.
Federico (Salvador Pineda) è impulsivo, quasi primitivo, tenace e affascinante.
Alex (Ruben Ballester), il più giovane, è cresciuto in solitudine mentre i fratelli lottavano per la sopravvivenza e per mandare avanti la loro miniera.
Opposti ai Coraggio troviamo i Barra, il cui capofamiglia è Pietro (Aldo Barbero), uomo violento, corrotto, senza scrupoli, che tiene i suoi dipendenti con pugno di ferro.
Pietro, però, nutre un affetto profondo solo per sua figlia Chiara (Patricia Viggiano), una ragazza fragile che non ha il coraggio di affrontare il padre.
I Barra possono contare sull'appoggio di numerosi personaggi: un medico ubriacone, il dottor Mieli (Rodolfo Brindisi), un capataz violento, un figlio bastardo di Pietro Barra, un gruppo di mercenari e infine il commissario Falcone (Victor Bruno).
Con i Coraggio, invece, si schiera tutta la gente diseredata di Rio Escondido e un avvocato mandato dal governatore per ripristinare la giustizia fra i minatori.
La lotta tra le due famiglie si fa violenta quando i destini amorosi degli uni e degli altri si mescolano.



TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti