L'idolo - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

L'idolo

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: El idolo
Anno di produzione: 1980
Casa di produzione: Television Puertoriquena (Puerto Rico)
Soggetto: Angel del Cerro, Manuel Muñoz Rico e Carlos Suarez
Regia: Martin Clutet
Puntate edizione italiana: 93 da 45 minuti

CAST
José Luis Rodriguez (Miguel Angel Mercado)
Marilyn Pupo (Maria)
Alba Nydia Diaz (Alana)
Luis Abreu (Fernando)
Lucy Boscana (Eladia)
Axel Anderson (Bruno)
Sully Díaz (Evelina)
Angela Meyer (Mora)
Rafael José Díaz (Beto)
Jesús Manuel Alvarez (Tony)
Santiago García Ortega (Don Renato Romani)
Carmen Belén Richardson (Caridad)
Lucianne Silva (Roxana Madrigal)
Danny Torres (Richard)

E con:
Marian Pabón
Jofre Pérez
Delia Esther
Quiñones
José Reymundí
Alba Raquel Barros
Gisselle Blondet
Myrna de Casenave
Orlando Rodríguez
José Angel
Jaime Ruiz Escobar
Lydia Echevarría


TRAMA GENERALE
La storia parla di Miguel Angel Marcado, un giovane che vive a San Juan, la capitale portoricana, assieme alla madre Eladia e il fratello Tony. Costui coltiva la passione per il canto e sogna di diventare un cantante famoso.
Un giorno Miguel Angel riceve un appuntamento da Don Renato Romani, il direttore di una prestigiosa casa discografica. L’uomo ha tre figli: Maria, la maggiore, una giovane molto timida e riservata, Enzo, un giovane affetto da infermità mentale e Evelyn, una ragazza spregiudicata.
Miguel Angel nella casa discografica conosce Evelyn, che lo invita ad una festa in maschera, in onore della sorella Maria, che sarebbe tornata a casa dal momento che ha terminato gli studi.
Maria torna a casa proprio la sera della festa e decide di travestirsi da gatta e di parteciparvi in incognito. La giovane si incontra con Miguel Angel e, tra i due si instaura una forte passione, dalla quale si lasciano letteralmente travolgere. Il giovane, dal canto suo, si rende conto che la donna con la quale ha trascorso la notte è vergine. La festa si conclude senza che Miguel Angel sia riuscito a vedere il suo volto.
In seguito Maria e Miguel Angel si conoscono di persona, i due si sentono reciprocamente attratti, ma lei non gli rivela di essere la stessa donna che aveva conosciuto alla festa...




CURIOSITA'




    TRAMA COMPLETA
    (trama a cura di Mario'80)
    La storia parla di Miguel Angel Marcado, un giovane che vive a San Juan, la capitale portoricana, assieme alla madre Eladia e il fratello Tony. Costui coltiva la passione per il canto e sogna di diventare un cantante famoso.
    Un giorno Miguel Angel riceve un appuntamento da Don Renato Romani, il direttore di una prestigiosa casa discografica. L’uomo ha tre figli: Maria, la maggiore, una giovane molto timida e riservata, Enzo, un giovane affetto da infermità mentale e Evelyn, una ragazza spregiudicata.
    Miguel Angel nella casa discografica conosce Evelyn, che lo invita ad una festa in maschera, in onore della sorella Maria, che sarebbe tornata a casa dal momento che ha terminato gli studi.
    Maria torna a casa proprio la sera della festa e decide di travestirsi da gatta e di parteciparvi in incognito. La giovane si incontra con Miguel Angel e, tra i due si instaura una forte passione, dalla quale si lasciano letteralmente travolgere. Il giovane, dal canto suo, si rende conto che la donna con la quale ha trascorso la notte è vergine. La festa si conclude senza che Miguel Angel sia riuscito a vedere il suo volto.
    In seguito Maria e Miguel Angel si conoscono di persona, i due si sentono reciprocamente attratti, ma lei non gli rivela di essere la stessa donna che aveva conosciuto alla festa. Tra i due si interpone Evelyn che fa di tutto per separarli, e, quando rimane vittima di un incidente, a seguito del quale perde l’uso di una gamba, i due si separano. Nello stesso tempo Maria scopre di essere in stato interessante e il padre della creatura non può che essere Miguel Angel, l’unico uomo alla quale si è concessa fino ad ora.
    Intanto Don Renato Romani si sposa con Mora Valerio, una donna crudele e ambiziosa, che, alla morte del marito, vuole impossessarsi della sua casa discografica. La donna, tra l’altro, ha una relazione segreta con Bruno.
    In seguito Miguel Angel e Maria si riconciliano ma, il giorno delle nozze, lui rivela in pubblico che la sua futura sposa è in stato interessante, che non si sa chi sia il padre e pertanto la abbandona. Tempo dopo si deve ricredere sull’integrità di Maria, quando rinviene il travestimento da gatta che Maria utilizzò durante la festa in maschera e scopre così di aver commesso un errore madornale nei suoi confronti. I due si incontrano, si chiariscono e decidono di sposarsi, ma il loro matrimonio si rivela un fallimento a causa di Mora e Bruno, che ordiscono diversi e diabolici piani con lo scopo di separarli. Mora, infatti, fa credere a Maria che il marito se l’intende con Roxana Madrigal, un’attrice.
    Maria e Miguel Angel divorziano e mentre lei riprende una relazione con Fernando, un suo ex fidanzato, lui inizia una relazione con Eva Guillen, una giornalista.
    L’amore di Maria e Miguel Angel si rivela molto tormentato. Solo dopo la morte di Mora e Bruno a causa di un incidente, e dopo aver risolto ogni equivoco avrebbero potuto vivere insieme felici e per sempre.
    (trama a cura di Mario'80)


      





    I PERSONAGGI

      



    LA COLONNA SONORA

    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti