Huracan - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Huracan

Telenovelas elenco



CURIOSITA'
    Sulla produzione
    "Huracan" è una telenovela messicana prodotta da Televisa nel 1997.
    A cornice della storia d'amore tra Ulisse, intrepido marinaio, ed Elena, una biologa marina che si batte per la difesa della natura, ci sono i bellissimi paesaggi di Mazatlàn dove la telenovela è ambientata (altri set sono Città del Messico e Los Cabos).
    Il titolo della produzione, oltre ad indicare il ciclone tropicale, suggerisce uno scatenarsi di emozioni e passioni che travolgono i personaggi.

    La telenovela, sulla quale i produttori Alejandro Camacho e Rebecca Jones, hanno puntato molto, fin dall'inizio ha fatto notizia. E' stata infatti presentata alla stampa con un grandioso galà svoltosi al Museo José Luis Cuevas.
    Tutta la troupe vi ha partecipato, scatenandosi in danze fino all'alba. Alla festa era presente anche Carina Ricco, moglie di Palomo.

    Il nome che i produttori hanno scelto per la telenovela, però, è stato anche un presagio perché hanno dovuto combattere per davvero contro le tempeste per poter completare le registrazioni.
    Fin dalle prime riprese, infatti, l'equipe ha dovuto affrontare non poche difficoltà per vari motivi: le scelte dell'uragano che si scatena su Mazatlàn mettendo in pericolo le vite dei protagonisti della telenovela, durano solo pochi minuti, ma per realizzarle c'è voluto un giorno intero.
    Il luogo prescelto sono le rocce del Paseo del Centenario, vicino al belvedere del porto della cittadina, dove Ulisse e Elena si sono dovuti arrampicare mentre infuriava la tempesta.
    I due attori si sono rifiutati di avere una controfigura e quindi lottavano contro le vertigini mentre pompe e rubinetti si riversavano su di loro e grossi ventilatori agitavano le acque del mare.
    Argani e gru reggevano gli operatori e un cavo sottilissimo era collegato ad Angelica Rivera, mentre Palomo girava senza trucchi sospeso a 40 metri di altezza.
    Tra le scene più suggestive vi è quella in cui il terribile uragano che si abbatte su Mazatlan che, con la sua violenza, costringe i protagonisti a legarsi strettamente ad un albero. Gli effetti speciali di queste immagini sono stati ottenuti grazie a un propulsore aeronautico a reazione simile a quello che muove i jet.

    Tra l'altro "Huracan" è stata girata a circa 35 gradi, temperatura che ha provocato disidratazioni, svenimenti e infezioni alle vie respiratorie per alcuni attori, tecnici e comparse, e anche per la piccola Angelica Sofia, figlia di Angelica Rivera.
    Come se non bastasse l'equipe è stata sorpresa anche da una tormenta tropicale a Isla de Venado; venti di 220 km orari circondavano l'isola e l'acqua ha raggiunto i 30 metri di altezza nella zona.

    Inoltre una brutta coincidenza ha raffreddato gli entusiasmi della messa in onda della telenovela, avvenuta a solo 3 giorni di distanza dal terribile disastro provocato dall'uragano Paulina che ha provocato lutto e distruzione specialmente nelle zone di Guerrero e Oaxaca. I malpensanti hanno accusato la produzione di approfittare della tragedia per lanciare la telenovela e aumentare gli indici d'ascolto, cosa assolutamente non vera poiché la data di programmazione di Huracan era già stata fissata da tempo.

    Sul cast
    "Huracan" è la quindicesima telenovela girata da Eduardo Palomo e indubbiamente è stata una delle più impegnative sia per le pericolose scene d'azione che per i temi d'attualità trattati.
    Eduardo Palomo all'epoca rifiutava numerose proposte e, i produttori della telenovela decisero di inviargli il copione anziché cercare di convincerlo a parole.

    Angelica Rivera, indimenticabile protagonista di "Regina", sembra essere stata la più polemica del gruppo, scontrandosi più volte con un assistente alla produzione richiedendo esplicitamente che fosse allontanata quando lei girava le scene della telenovela.
    Inoltre, per motivi familiari, la Rivera ha lasciato il set per qualche giorno, alterando un po' il ritmo del lavoro.
    Prima di scegliere Angelica Rivera come protagonista di "Hurcana", i produttori hanno pensato ad altre attrici: in un primo momento a Daniela Castro, che però era già impegnata. Poi è stata chiamata anche Edith Gonzales, che era stata perfetta con Palomo in "Cuore selvaggio", ma anche lei stava girando un'altra telenovela.
    Poi si è pensato a Veronica Merchant, Marianna in "Cuore selvaggio", ma per una serie di circostanze nemmeno lei ha potuto accettare.
    La Bach non aveva pensato subito alla Rivera perché aveva appena avuto un bambino, ma l'atrice era pronta a tornare subito sul set e così si è aggiudicata il ruolo della protagonista.

    Ari Telch doveva essere il villano della storia, ma poi è stato sostituito da Ayala.

    Silvia Pasquel, che interpreta la madre di Ulisse, è stata attaccata per strada da alcuni fan della telenovela che hanno confuso la finzione con la realtà. L'attrice, infatti, interpreta nella storia una donna esageratamente moralista, che usa la religione come arma di ricatto contro i suoi figli e in particolare Rossella.
    Sul set, l'attrice si è lamentata perché non le hanno concesso i permessi per recarsi a Città del Messico nei giorni liberi, ma poi l'amicizia che la legava alla produttrice ha fatto sì che continuasse a lavorare e a chiarire la situazione.
     
    Il problema più grosso si è verificato con il personaggio di Walter, un amico di infanzia di Elena che, in seguito ad un attentato, rimane paraplegico.
    Ad interpretare questo ruolo era stato chiamato l'attore Mauricio Aspe che, arrivato a Mazatlàn, ha fatto le prove dei vestiti, del look e ha iniziato a girare le prime scene, ma che è stato scartato.
    Al suo posto è stato chiamato Costantino Costas che però ha dovuto lasciare il set perché sua madre era in ospedale in gravi condizioni... I produttori allora hanno deciso di eliminare Walter dalla storia.

    Sulla messa in onda
    La telenovela è stata programmata da Rete4 tra l'inverno e la primavera del 1999 alle 9:45 e negli anni seguenti anche su molte tv locali. Nel gennaio del 2006 è approdata sul circuito nazionale 7Gold e dall'11 marzo del 2010 è stata replicata su Lady Channel.

    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti