Doppio imbroglio - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Doppio imbroglio

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Cambalacho
Anno di produzione:  1986
Casa di produzione:  Rede Globo (Brasile)
Regia: Del Rangel, Jorge Fernando
Sceneggiatura: Silvio de Abreu
Puntate:  174 puntate da 30 minuti circa

CAST
Fernanda Montenegro - Leonarda "Nanà" Furtado
Gianfrancesco Guarnieri - Jeronimo "Gegè" Machado
Susana Vieira - Amanda Guerreiro
Regina Casé - Albertina "Tina" Pepper
Emiliano Queiroz - Biju
Natália do Valle - Alberta Souza e Silva
Maurício Mattar - Porthos
Edson Celulari  - Thiago Souza e Silva
Consuelo Leandro - Liliana "Lili Bolero" Pimenta
Debora Bloch - Ana Machado
Oswaldo Loureiro - Armandinho
Paulo César Grande - Aramis Trancoso
Flavio Galvao - Athos
Mauricio Mattar - Porthos
Luiz Fernando Guimarães - Joao Pedro "Jean Pierre"
Clàudio Marzo - Rogerio Guerreiro
Maria Helena Pader - Matilde
Louise Cardoso - la falsa Luisa
Cristina Pereira - la vera Luisa
Suzana Vieira - Amanda Gurreiro
Natàlia do Vale - Andreia
Màrio Lago - Antero
Rosamaria Murtinho - Cecilia Pereira
Christine Nazareth - Debbie
Marcos Frota - Henrique Romano
Joana Fomm - Joana Duarte
Duse Nacaratti - Cibele Sampaio


TRAMA GENERALE
Leonarda Furtado (Fernanda Montenegro), conosciuta da tutti come Nanà, e il suo amico Jeronimo Machado (Gianfrancesco Guarnieri), detto Gegé, sono complici di varie truffe, pur essendo in realtà due brave persone.
Nanà, infatti, deve mantenere gli studi della figlia, Daniela (Cristina Pereira) in Svizzera, e per alleviare i suoi sensi di colpa per i furti che commette, decide di portare in casa sua i bambini poveri e senza famiglia che incontra per strada, creando così una grande famiglia. I suoi figli adottivi sono Julinha (Andréa Avancini), Bepa (Gabriela Bicalhao), Chiquito (Fernando Vannucci), Miltinho (Kiko Olivetti), Maneco (Joao Rebello), Nena e Beto.
Nanà è una donna molto intelligente, vivace e cordiale con tutti, ma non sopporta le ingiustizie e diventa aggressiva se provocata.
Gegé è un uomo originario di San Paolo, vedovo e padre di Ana Machadao (Déboa Bloch), che ama scommettere sulle corse dei cavalli e finisce sempre nei guai.
Sua figlia Ana è una giovane intraprendente che lavora in un'officina meccanica. Il suo più grande sogno è sposare Athos (Flàvio Galvao), verso il quale prova un forte e sincero sentimento.
La ragazza non si accorge che Porthos (Maurìcio Mattar), fratello di Athos e Aramis Trancoso (Paulo Cesar Grande), è innamorato di lei e lo considera solo un grande amico, quasi un fratello.
Inoltre è corteggiata da Tiago (Edson Celulari), unico figlio del milionario Antero Souza e Silva (Mario Lago), che sogna di diventare un ballerino, affrontando il pregiudizio del padre e di tutti i suoi amici che reputano da donna la sua scelta.
La storia dei due truffatori si unisce a quella della perfida Andreia (Natalia do Vale), una donna ambiziosa e senza scrupoli che dopo aver sposato il ricchissimo Antero, pianifica la sua morte per ereditare tutta la sua fortuna.





CURIOSITA'
    Sulla produzione
    La telenovela è ambientata a San Paolo ed è stata la prima produzione di Silvio de Abreu ad essere trasmessa senza alcuna censura.

    Sulla messa in onda
    La telenovela è andata in onda per la prima volta in Brasile su Rede Globo il 10 marzo 1986 per concludersi il 4 ottobre dello stesso anno.

    In Italia "Doppio imbroglio" è arrivata su TMC nel 1986.
      

      




    TRAMA COMPLETA
    Leonarda Furtado (Fernanda Montenegro), conosciuta da tutti come Nanà, e il suo amico Jeronimo Machado (Gianfrancesco Guarnieri), detto Gegé, sono complici di varie truffe, pur essendo in realtà due brave persone.
    Nanà, infatti, deve mantenere gli studi della figlia, Daniela (Cristina Pereira) in Svizzera, e per alleviare i suoi sensi di colpa per i furti che commette, decide di portare in casa sua i bambini poveri e senza famiglia che incontra per strada, creando così una grande famiglia. I suoi figli adottivi sono Julinha (Andréa Avancini), Bepa (Gabriela Bicalhao), Chiquito (Fernando Vannucci), Miltinho (Kiko Olivetti), Maneco (Joao Rebello), Nena e Beto.
    Nanà è una donna molto intelligente, vivace e cordiale con tutti, ma non sopporta le ingiustizie e diventa aggressiva se provocata.
    Gegé è un uomo originario di San Paolo, vedovo e padre di Ana Machadao (Déboa Bloch), che ama scommettere sulle corse dei cavalli e finisce sempre nei guai.
    Sua figlia Ana è una giovane intraprendente che lavora in un'officina meccanica. Il suo più grande sogno è sposare Athos (Flàvio Galvao), verso il quale prova un forte e sincero sentimento.
    La ragazza non si accorge che Porthos (Maurìcio Mattar), fratello di Athos e Aramis Trancoso (Paulo Cesar Grande), è innamorato di lei e lo considera solo un grande amico, quasi un fratello.
    Inoltre è corteggiata da Tiago (Edson Celulari), unico figlio del milionario Antero Souza e Silva (Mario Lago), che sogna di diventare un ballerino, affrontando il pregiudizio del padre e di tutti i suoi amici che reputano da donna la sua scelta.
    La storia dei due truffatori si unisce a quella della perfida Andreia (Natalia do Vale), una donna ambiziosa e senza scrupoli che dopo aver sposato il ricchissimo Antero, pianifica la sua morte per ereditare tutta la sua fortuna.
    Il vecchio Antero scompare in un tragico incidente e il corpo non viene mai ritrovato.
    Viene così aperto il testamento dell'uomo e con grande sorpresa e disperazione di Andreia, viene designata come unica ereditiera Nanà, una sua figlia scomparsa.
    Andreia contratta l'avvocato Rogério (Clàudio Marzo), suo cognato, per occuparsi del caso e l'uomo è disposto ad ogni mezzo pur di soddisfare i desideri della sua cliente.
    Rogerio si innamora di Andreia nonostante sia sposato con Amanda (Susana Vieira).
    La donna, anche lei avvocato, si accorge del tradimento del marito e decide di difendere Nanà nella disputa per l'eredità di Antero.
    Intanto Daniela (Louise Cardoso), arriva in città fingendosi la figlia di Nanà, accompagnata dal fidanzato Jean Pierre (Luiz Fernando Guimarães) che in realtà si chiama Joao Pedro, e suo suocero Armand (Oswaldo Loureiro), anche lui interessato all'eredità di Nanà (il suo vero nome è Armandinho).
    Si inserisce nella trama la storia di Tina Pepper (Regina Casé), e sua madre Lili Bolero (Consuelo Leandro). Tina è fan di Tina Turner e sogna di diventare come lei, (indossa una parrucca per imitarla) ed è innamorata di Aramis, il quale però la rifiuta; Lili è una cantante frustrata che lamenta il fatto che Angela Maria le ha rubato la carriera, ed è innamorata di Gegé e fa tutto per conquistarlo.
    Daniela poco a poco riesce a guadagnarsi la fiducia di Nanà e a convincerla a far trasferire i suoi trovatelli in un orfanotrofio.
    Per fortuna si scoprirà che Daniela è solo un'impostora proprio quando Nanà e Gegè stanno per sposarsi: infatti durante le nozze arriva la vera Daniela (Cristina Pereira).
    I crimini di Andreia vengono scoperti e la donna viene messa in prigione.
    Nanà riesce così ad avere la sua eredità e vivere finalmente felice con la sua grande famiglia.



    I PERSONAGGI

      



    LA COLONNA SONORA


    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti