La debuttante - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

La debuttante

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Quinceañera
Anno di produzione:  1987
Casa di produzione: Televisa (Messico)
Regia: Pedro Damian
Soggetto: Renè Muñoz
Puntate originali: 183 puntate da 25 minuti
Puntate edizione italiana: 92 da 45 minuti

CAST
Adela Noriega - Maria Luisa
Thalia - Beatrice
Ernesto Laguardia - Francesco "Pancho"
Sebastian Ligarde - Guglielmo "Memo"
Nailea Norvind -  Eleonora
Rafael Rojas - Gerardo
Fernando Ciangherotti - Sergio
Julieta Egurrola - Carmen
Inés Morales - Elvira
Luis Bayardo - Ramòn
Jorge Lavat - Roberto
Blanca Sànchez - Anna Maria
Armando Araiza - Chato
Karen Sentìes - Teresa
Roberto Ballestreros - Antonio
Margarita Sanz - Edwige
René Muñoz - Timoteo "Timo"
Omar Fierro - Arturo
Julieta Bracho - Palmira
Abraham Méndez - Ernesto
Silvia Caos - Consuelo
Rosario Granados - Rosalia
Alicia Montoya - Licha
Alejandra Gollas - Adriana
Meche Barba - Donna Lupe
Ana Bertha Espín - Stella
Lucha Moreno - Virginia
Marta Aura - Gertrude
Rosa Elena Díaz - Madre Esperanza

TRAMA GENERALE
Siamo a Città del Messico, dove vivono Maria Luisa e Beatrice, due grandi amiche che frequentano la stessa scuola ma che provengono da due ceti sociali diversi. Entrambe sono sul punto di compiere quindici anni e si preparano a lasciare dietro di loro l'infanzia.
Maria Luisa, ragazza di umili origini, vive in un piccolo quartiere della città, con la madre Carmen, il padre Ramon, il fratello Gerardo e la sorellina Adriana. La giovane con la sua bellezza attira l'attenzione di due ragazzi: Francesco, detto Pancho, un ragazzo che lavora come meccanico ma di buoni sentimenti, e Guglielmo, detto Memo, giovane a capo di una banda punk, egoista e senza scrupoli.
Marialuisa si innamora di Pancho ma sua madre non l'accetta perchè è un giovane povero, che non può garantirle un futuro dignitoso, e spera che possa invece fidanzarsi con un ragazzo di una classe sociale più alta, come ad esempio Sergio, cugino di Beatrice
Quest'ultima vive con la madre Anna Maria, brillante avvocatessa, e con suo padre Roberto, importante uomo d'affati, ma soffre a causa della crisi che il matrimonio dei suoi genitori sta attraversando.
Pancho e Maria Luisa lottano per il loro amore, nonostante Memo, con l'inganno, faccia credere a alla ragazza di aver abusato di lei.
Inizialmente, infatti, Maria Luisa, per vergogna, termina la relazione con Pancho, il quale finisce per credere di essere stato abbandonato per un altro, Sergio, e finisce per avvicinarsi alla capricciosa Eleonora.
Beatrice, invece, si innamora del fratello di Marialuisa, Gerardo, un ragazzo debole e viziato dalla madre, che entra nel tunnel della droga.
Dopo una serie di problemi finalmente la madre di Maria Luisa si arrende e concede alla figlia di frequentare Pancho, mentre Beatrice decide di dare una seconda opportunità a Gerardo, dopo la perdita del bambino che aspettava da lui.





CURIOSITA'

    Sulla produzione
    "La debuttante" fu la prima telenovela messicana appartenente al filone "juveniles". La telenovela è stata trasmessa dal "Canal de las Estrellas" tra il 5 ottobre del 1987 e il 26 febbraio del 1988 alle ore 19.00, dal lunedì al venerdì. Nel 1988 ha vinto il premio come migliore telenovela dell'anno.

    "Quinceañera" è ispirata ad un film omonimo realizzato negli anni '60 la cui sceneggiatura è a cura dello stesso Renè Muñoz.
    "La debuttante" ha avuto un remake prodotto sempre in Messico nel 2000 da Televisa, dal titolo "Primer amor... a 1000 x hora", per una durata di 100 episodi da 50' e interpretato da Anahì e Kuno Becker.

    Sul cast
    Nel cast è possibile apprezzare dei giovanissimi Adela Noriega, Thalia, Ernesto Laguardia, ancora ai loro esordi. La Noriega vinse il premio come migliore giovane attrice, mentre Thalia, grazie all' interpretazione di Berenice, venne nominata attrice rivelazione.
    La telenovela ha visto affermare inoltre attori giovani come Sebastian Ligarde (vincitore del premio come migliore attore antagonista dell'anno), Fernando Ciangherotti (Giacomo in "La mia seconda madre), Nailea Norvind (la perfida Alessandra in "Quando arriva l'amore") e Rafael Rojas (il malvagio Arturo in "Io non credo agli uomini").

    Tra le curiosità del cast si menziona anche la presenza di Rene Muñoz, tra l'altro l'autore della telenovela, che nella storia da vita al proprietario dell'officina dove Pancho (Ernesto Laguardia) lavora come suo dipendente.

    E' anche curioso notare come la Noriega e Laguardia che in questo caso interpretano i protagonisti, 15 anni dopo avrebbero recitato nuovamente assieme in "Amor real" dove nella storia sono due fratelli.

    Sulla colonna sonora
    In Italia come sigla è stata preservata quella originale, cioè "Quinceañera" incisa dai Timbiriche.

    Sulla messa in onda
    "La debuttante" in Italia è stata trasmessa da ReteA tra il gennaio e l'aprile del 1993 e in seguito replicata da alcune TV locali,




    I PERSONAGGI

      
    Adela Noriega (Maria Luisa)   -   Thalia (Beatrice)

      
    Ernesto Laguardia (Pancho)    -     Rafael Rojas (Gerardo)

      
    Blanca Sànchez (Anna Maria)   -    Jorge Lavat (Roberto)

     
    Fernando Ciangherotti (Sergio)   -  Inés Morales (Elvira)

      
     Luis Bayardo (Ramòn)   -    Julieta Egurrola (Carmen)

      
    Margarita Sanz (Edwige)   -   Roberto Ballestreros (Antonio)

      
    Nailea Norvind (Eleonora)  -    Silvia Caos (Consuelo)

      
    Armando Araiza (Chato)   -    Sebastian Ligarde (Memo)

      
    Alicia Montoya (Licia)     -    Alejandra Gollas (Adriana)

      
    René Muñoz (Timo)       -      Karen Sentìes (Teresa)

      
    Julieta Bracho (Palmira)     -      Meche Barba (Donna Lupe)

      
    Ricardo de Loera (avv. Espinoza)   -   Rosa Elena Díaz (Madre Esperanza)

       
    Ana Bertha Espín (Stella)    -    Lucha Moreno (Virginia)

      
    Rosario Granados (Rosalia)    -    Marta Aura (Gertrude)





    TRAMA COMPLETA

    (Trama a cura di Marianna. E' vietato copiare il contenuto in altri siti senza autorizzazione, grazie.)
    Maria Luisa Fernàndez Sarcoser e Beatrice Villanueva Contreras sono due adolescenti che stanno per compiere 15 anni e lasciarsi così alle spalle l'infanzia.
    La prima vive in un umile quartiere di Città del Messico con i genitori, Ramòn e Carmen, il fratello Gerardo, la sorellina Adriana e la zia Edvige.
    Carmen è una donna molto autoritaria, superficiale e ambiziosa, e desidera elevarsi socialmente.
    Per questo motivo ha iscritto la figlia Maria Luisa  in una prestigiosa scuola nella speranza che trovi un pretendente appartenente ad una ricca famiglia.
    Ramon, invece, è un uomo molto semplice e buono, anche se è succube della moglie, che pretende di vivere una vita al di sopra delle possibilità economiche della famiglia.
    Maria Luisa, incurante delle ambizioni della madre, si è innamorata di Francesco, detto Pancho, un giovane meccanico che abita nel suo stesso quartiere.
    Ad ostacolare la relazione, oltre alla madre Carmen, ci sono altri due personaggi: Guglielmo, detto Memo, un giovane che è a capo di una banda punk e che si è invaghito di lei e le dà il tormento; ed Eleonora, un'amica invidiosa e capricciosa, che trama alle sue spalle per sedurre Pancho.
    Beatrice, invece, appartiene ad una famiglia dell'alta società messicana; sua madre Anna Maria è una brillante avvocatessa e suo padre Roberto è un facoltoso uomo d'affari. I due non le hanno mai fatto mancare nulla poiché è sempre stata circondata da lussi e comodità, ma soffre molto per le continue liti dei genitori, che ormai stanno attraversando una grave crisi matrimoniale.
    Roberto, infatti, da qualche tempo ha un'amante e anche Anna Maria sembra essere legata al suo assistente Antonio, che passa più tempo con lei rispetto al marito.
    Nel lussuoso appartamento dei Contreras vive anche la nonna Rosalia, donna molto buona e protettiva, e la tata Licia, sulla quale Beatrice può sempre contare.
    La ragazza si innamora del fratello di Maria Luisa, Gerardo, ma questi è un perdigiorno e le causa non pochi problemi.
    Una sera Maria Luisa, di ritorno da una festa, viene aggredita da Memo e sviene. Il giovane, con la complicità dei suoi amici punk, la droga per poi farle credere di aver avuto un rapporto sessuale con lei.
    Maria Luisa è sconvolta e torna a casa in lacrime; da questo momento in poi non riesce più a vivere con tranquillità la sua vita e, vergognandosi per quanto accaduto, finisce per allontanare Pancho.
    Il giovane, ignaro della violenza che Maria Luisa crede di aver subito, si convince di essere stato abbandonato per un altro ragazzo, Sergio, cugino di Beatrice e figlio della vedova Elvira Contreras.
    Ad approfittare della situazione c'è Eleonora, amica invidiosa di Maria Luisa, che la convince ad allontanarsi per sempre da Pancho poiché, scoperto quello che le è accaduto quella sera, la disprezzerebbe.
    Maria Luisa inizia a frequentare Sergio ma non è interessata al giovane, in quanto è sua madre Carmen a volere che i due si fidanzino.
    ..

    CONTINUA...





    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2020
    Torna ai contenuti