Cara a cara - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Cara a cara

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Cara a cara
Anno di produzione: 1979
Paese di produzione: Brasile
Casa di produzione: Rede Bandeirantes
Regia: Jardel Mello e Arlindo Pereira
Soggetto: Vicente Sesso
Episodi: 220 da 25 minuti

CAST
Fernanda Montenegro - Ingrid Von Herbert
Luiz Gustavo - Francisco
Débora Duarte - Regina
David Cardoso - Tonho
Nathàlia Timberg - Renée
Rolando Blodrin - Oreste
Irene Ravache - Zeny
Fùlvio Stefanini - Dudu
Maria Isabel de Lizandra - Carolina
Wanda Kosmo - Amalia
Raymundo de Souza - Zé Roberto
Màrcia de Windsor - Belinha
Edson França - Tarquìnio
David José - Carlos
Célia Coutinho - Màrcia
Roberto Pirillo - Julinho
Carmen Silva - Milù
Taumaturgo Ferreira - Bruno
Baby Garroux - Natércia
Antonio Marcos - Nando
Fausto Rocha - Fabio
Libero Ripoli Filho - Sandro

TRAMA GENERALE
La telenovela ruota intorno alle vicende di Madame Ingrid Von Herbert (Fernanda Montenegro), la quale in passato ha avuto un figlio in un campo di concentramento nazista in Germania, e non ha potuto crescerlo poiché le è stato strappato dalle braccia dal padre, che lo ha consegna all'italiano Franco Varesi in cambio di soldi.
Franco e il bambino si sono poi trasferiti in Sud America e tempo dopo l'uomo si è risposato, diventando padre di un altro figlio, Francisco, detto Fran.
La vicenda di Franco si intreccia con quella dei Mendes Carneiro Assunçao Fonseca, vicini di casa. A capo della famiglia c'è il dottor Tarquinio, sposato con Belinha e padre di Julinho e Regina.
Regina sposerà Tonho per saldare i debiti di Franco con un altro vicino.
Tonho si scoprirà essere il figlio strappato dalle braccia di Madame Ingrid.






CURIOSITA'
    Sulla produzione
    Scritta da Vicente Sesso, la telenovela rappresentò un mezzo per acquisire più spettatori da parte di Rede Bandeirantes, approfittando delle difficoltà economiche e di pubblico da parte di TV Tupi, che per anni era stata la grande rivale di Rede Globo sul fronte delle telenovelas. Per riuscire nell'intento, Rede Bandeirantes cercò di riunire un cast di prima grandezza, come era d'abitudine fare per le altre due catene televisive.

    La telenovela ha avuto un remake argentino dal titolo "Illusione d'amore" (Cara a cara in originale) con Veronica Castro.

    Sul cast
    Tra gli interpreti, la rete invitò come attrice protagonista, Fernanda Montenegro, che mancava dalla tv da 10 anni (aveva interpretato Julia Camargo nel 1969 nella prima telenovela di Sesso, Sangue do meu sangue). Il ruolo da protagonista maschile fu invece affidato a David Cardoso, considerato il re della cosiddetta "pornochanchada"[4], un genere molto in voga nel Brasile degli anni '70 caratterizzato da erotismo e commedia leggera (chanchada)[5], molto simile alla commedia sexy all'italiana dello stesso periodo. Débora Duarte, invece, l'interprete di Regina, aveva appena chiuso una disputa con i dirigenti di Tv Tupi a causa di disaccordi riguardo la telenovela che aveva interpretato per 10 episodi, "O direito de nascer", in cui fu sostituita da Beth Goulart nel ruolo di Isabel Cristina.

    Sulla messa in onda
    La telenovela è andata in onda per la prima volta il 16 aprile 1979 alle ore 20, ma fu ben presto spostata un'ora indietro a causa della forte concorrenza rappresentata da Rede Globo, che in quel periodo trasmetteva un'altra telenovela di successo, Pai Herói.
    Successivamente è stata replicata tre volte in Brasile, la prima dal 6 settembre 1980 al 7 agosto 1981, la seconda nel 1983 e l'ultima nel 1991.

    In Italia è arrivata su ReteA nel 1984.





    TRAMA COMPLETA




    I PERSONAGGI

      



    LA COLONNA SONORA


    www.TELENOVELASMANIA.it

    Contatti: info@telenovelasmania.it

    Siti

    Privacy Policy
     

     

    © 2006-2019
    Torna ai contenuti