Botineras - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Botineras

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Botineras, un mundo done vale todo
Anno di produzione: 2009
Casa di produzione: Telefe (Argentina)
Soggetto: Sebastiàn Ortega
Regia: Carlos Luna, Pablo Vàsquez e Sebastiàn Ortega
Puntate originali: 145 da 50 minuti circa
Puntate edizione italiana: 268 da 40 minuti circa

CAST
Romina Gaetani - Laura Posse aka Mía Alberdi
Florencia Peña - Giselle López
Nicolás Cabré - Cristian "Chiqui" Flores
Damián de Santo - Eduardo "Tato" Marín
Gonzalo Valenzuela - Nino Paredes
Tomás Fonzi - Adrián "Anguila" Muñiz
Lola Berthet - Catalina Bellagamba
Christian Sancho - Manuel "Flaco" Riveiro
Luciano Cáceres - Mono
Lucas Ferraro - Fernando Rodríguez
Ezequiel Castaño - Gonzalo "Lalo" Roldán
Guillermina Valdez - Liliana "Lili" Aramburu
Alan Sabbagh - Omar Torres
Silvia Pérez - Éthel Molinari
Graciela Pal - Mirta Rubinstein
Roberto Carnaghi - Humberto Arregui
Isabel Macedo - Margarita "Marga" Molinari

TRAMA GENERALE
Cristian "Chiqui" Flores (Nicolás Cabré) è un famoso calciatore argentino di una squadra spagnola che diventa il principale indiziato della morte di un altro calciatore, Andrés Cappa, dopo un'accesa discussione in campo e dopo che Chiqui aveva espresso, davanti alle telecamere, il desiderio di vederlo morto. Per questo motivo, il ragazzo è costretto a tornare in Argentina e a subire un forzato periodo di fermo.
È in questa circostanza che Chiqui decide di sposare Margarita "Marga" Molinari (Isabel Macedo), donna calcolatrice che - al di là dell'amore più o meno sincero che prova per il calciatore - cerca così di tenersi stretti i privilegi acquisiti nel tempo accanto a Chiqui. La ragazza altro non è che una delle tante "botineras" che l'agenzia di Giselle López (Florencia Peña) prepara e istruisce affinché queste affianchino le stelle del calcio davanti e dietro alle telecamere. Anche la detective Laura Posse (Romina Gaetani) decide, su ordine del suo principale, di affidarsi a Giselle per poter entrare nella vita di Chiqui e indagare sulla morte di Andrés Cappa.
Assunto il nome di Mia, la ragazza riesce a far breccia nel cuore del calciatore e i due si innamorano. Ma la loro storia è funestata da vari accadimenti drammatici, soprattutto la morte di molti personaggi della telenovela, in buona parte per mano di Nino Paredes (Gonzalo Valenzuela), avvocato e braccio destro di Eduardo "Tato" Marín (Damián de Santo), agente di Chiqui e molti altri calciatori.
I due uomini sono dei veri e propri loschi figuri che producono e spacciano un tipo di anabolizzante invisibile al controllo antidoping e che potrebbe fare la loro fortuna. Per denaro e successo, il duo non si ferma davanti a nulla.
Quando una delle "botineras", Solange Cuchi (Emme), scopre il giro di droga, viene uccisa, Tato costruisce false prove e fa ricadere la colpa su Chiqui che viene arrestato.

TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti