Un amore di nonno - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Un amore di nonno

Telenovelas elenco



CURIOSITA'

Sulla produzione
La storia è stata scritta da Lorena Salazar ed Eduardo Quiroga con la regia di Juan Carlos Muñoz ed è una fiaba moderna che piace a tutta la famiglia, poiché nel cast ci sono molti attori bambini e i temi affrontati sono quelli dell'amicizia e della lealtà.

La telenovela ha ricevuto il premio come miglior attore protagonista (Jorge Martinez de Hoyos) e come miglior attore del reparto infantile (Gael Garcìa Bernal), oltre alle nomination come miglior attrice infantile (Ludwika Paleta e Flor Edwarda Gurrola).

Nel 2003 Televisa ha realizzato un remake di questa telenovela, intitolato "De pocas, pocas pulgas" con Ignacio Lopez Tarso, Santiago Mirabent e Natasha Dupeyron.

Sul cast
Ludwika Paleta ha origini polacche. Il suo debutto come attrice è avvenuto nella novela "Carrusel", dove, con un ruolo da cattiva, si è fatta subito notare da registi e produttori. Dopo la fortunata esperienza con "Un amore di nonno", si è dedicata allo studio ed è tornata in tv nel ruolo della figlia di Thalia in "Maria la del barrio".
La piccola ha dimostrato il suo grande talento di attrice nonostante la sua giovanissima età, soprattutto nelle scene più commoventi e difficili di "Un amore di nonno". Mentre girava un episodio della novela nel deserto di Sonorilla, a Sonora, è dovuta rimanere sotto la sabbia per interpretare una delle ultime scene in cui il suo personaggio, Alejandra, insieme a Daniel correvano da uno scorpione che poi viene sommerso trascinando anche la bambina.
Ludwika accettò di farsi sotterrare fino al collo e la scena riuscì perfettamente anche se quando si concluse la bambina rimase per un'ora intrappolata dalla sottile sabbia che fu rimossa poco alla volta.I tecnici e la produzione si preoccuparono molto per il benessere di Ludwika e istallarono dei parasole e le offrirono acqua e sali minerali per evitare la disidratazione.
Dopo altre due ore finalmente Ludwika uscì completamente dalla sabbia sana e salva.

Gael Garcìa Bernal è figlio d'arte: suo padre, José Angel Garcìa, regista di "Dottor Chamberlain", dove tra l'altro il piccolo ha partecipato nel ruolo del figlio del cattivo della storia, Luca Valenti; sua madre, Patricia Bernal, invece, è nota al pubblico italiano per la sua partecipazione in "Io non credo agli uomini", nel ruolo di Camilla.

Gael, che all'epoca della telenovela aveva 12 anni, ha continuato la sua carriera di attore, arrivando ad interpretare Ernesto Che Guevara nel film "I diari della motocicletta".

Jorge Martinez de Hoyos, il simpatico nonno Joaquìn, ha lavorato ne "Il peccato di Oyuki" e in "Ali del destino".

Sulla messa in onda
In Messico è andata in onda per la prima volta dal 23 gennaio al 26 giugno 1992 ed è stata replicata nel 2009 a partire dal 1 giugno.

In Italia è andata in onda per la prima volta su Rete 4 dal 17 novembre al 28 febbraio 1998.

Sulla colonna sonora
La canzone della sigla originale, "Capitanes de la calle" è cantata da Ludwika Paleta.


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti