Amandoti - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Amandoti

Telenovelas elenco





DATI TECNICI
Titolo originale: Amàndote
Anno di produzione: 1988
Paese di produzione: Argentina
Regia: Tato Pflager
Soggetto: Ligia Lezama
Puntate: 126 puntate da 40 minuti
Sigla: "Darei", cantata dai Novecento

 
CAST
Jeannette Rodríguez (Carolina Belloso)
Arnaldo André (Martin Arana)
Lupita Ferrer (Lisette Mistral)
Rodolfo Machado (Alfonso Arana)
Gabriel Corrado (Sergio Arana)
Jorge Barreiro (Emiliano)
Marina Skell (Linda)
Marcelo Alfaro (Jaro)
Marta Albertini (Natascia)
Liliana Simoni (Lucky)
M.Concepcion Cesar (Michela)
Gino Renni (Paolo)
Marilyn Romero (Lupe)
Consanza Maral (Alegria)
Marcela Ruiz (Vicky)
Boy Olmi (Angel)
Ivo Cutzarida (Cesar)
Regina Lamm (Giuliana)

 
 
TRAMA
La telenovela è ambientata a Miami dove Martin Arana, pilota di una compagna aerea argentina, la "Sudamericana", e donnaiolo nato come suo padre e suo nonno, mantiene una relazione sentimentale con l'elegante Lisette Mistral ma non può evitare di esserle infedele.
I giorni del conquistatore Martin però sono contati, quando conosce Carolina Belloso, ragazza sognatrice e romantica.
Inizialmente il ragazzo la considera una semplice avventura e decide di rientrare in Argentina dopo aver concluso i suoi impegni di lavoro.
Carolina non riesce a rassegnarsi e lo raggiunge a Buenos Aires, dove trova lavoro come hostess presso la stessa compagnia di Martin.
Sfortunatamente la ragazza, dopo aver saputo che il giovane è un dongiovanni incallito e che convive con una donna, rimane profondamente delusa e decide di non rivederlo più.
Il caso vuole, però, che i due si ritrovino di nuovo insieme a Buenos Aires, ma Martin ha una spiacevole sorpresa: Carolina è fidanzata con Sergio, suo fratellastro.
Martin è infelice e insoddisfatto della sua vita e soprattutto della relazione con Lisette, proprietaria di una rivista di moda, che ha due sorelle: Linda, una donna frivola e calcolatrice, sposata con il padre di Martin, Alfonso, e Giuliana, moglie di Emiliano Soria, niente di meno che il vero padre di Carolina!
 





CURIOSITA'

Sulla produzione
 
"Amandoti" in Argentina ha riscosso un grande successo tanto che nel 1990 è stato girato il seguito, intitolato "Amandote 2" in 150 episodi, con Arnaldo Andrè e Carolina Lòpez. Quest'ultima è già nota al pubblico italiano delle telenovelas grazie alle sue interpretazioni di Silvina in "Señora" e Brigitte in "Gloria sola contro il mondo".
 
La telenovela ebbe un audience elevato anche a Miami, dove veniva trasmessa durante la tarda serata.
 
 
Le riprese della telenovela si svolsero negli studi di Teleinde, con straordinari esterni a Miami e Mar del Plata.

 
 
Sul cast
 
Il ruolo di protagonista di "Amandote 2" inizialmente venne riproposto a Jeannette Rodriguez, la quale rifiutò poiché riteneva che "Amandoti" fosse una storia già sfruttata a sufficienza e, inoltre, l'attrice considerava "Pobre diabla" (in Italia "Piccola Cenerentola"), il lavoro che nello stesso periodo l'avrebbe impegnata, un nuovo e importante traguardo per la sua carriera di attrice.
 
 
Durante la registrazione di una puntata di "Amandoti" Jeannette, durante una scena con Andrè, si fece un profondo taglio ad una mano mentre lanciava un vaso. L'attrice venne subito ricoverata all'ospedale, dove le misero 15 punti e le dettero vari giorni di riposo.

 
 
Sulla colonna sonora
 
La sigla italiana si intitola "Darei" ed è incisa dai Novecento, mentre quella originale è "Amandote" di Braulio.

 
 
Sulla messa in onda
 
"Amandoti" in Italia è arrivata sugli schermi di Rete4 nell'estate del 1990. In seguito è stata programmata su alcuni circuiti nazionali come Italia7 (nel 1994) e SuperSix (nel 2004) e anche su numerose emittenti locali, con il titolo "Carolina".
 
 
 
 



TRAMA COMPLETA

La telenovela è ambientata a Miami dove Martin Arana, pilota di una compagna aerea argentina, la "Sudamericana", e donnaiolo nato come suo padre e suo nonno, mantiene una relazione sentimentale con l'elegante Lisette Mistral ma non può evitare di esserle infedele.
I giorni del conquistatore Martin però sono contati, quando conosce Carolina Belloso, ragazza sognatrice e romantica.
Inizialmente il ragazzo la considera una semplice avventura e decide di rientrare in Argentina dopo aver concluso i suoi impegni di lavoro.
Carolina non riesce a rassegnarsi e lo raggiunge a Buenos Aires, dove trova lavoro come hostess presso la stessa compagnia di Martin.
Sfortunatamente la ragazza, dopo aver saputo che il giovane è un dongiovanni incallito e che convive con una donna, rimane profondamente delusa e decide di non rivederlo più.
Il caso vuole, però, che i due si ritrovino di nuovo insieme a Buenos Aires, ma Martin ha una spiacevole sorpresa: Carolina è fidanzata con Sergio, suo fratellastro.
Martin è infelice e insoddisfatto della sua vita e soprattutto della relazione con Lisette, proprietaria di una rivista di moda, che ha due sorelle: Linda, una donna frivola e calcolatrice, sposata con il padre di Martin, Alfonso, e Giuliana, moglie di Emiliano Soria, niente di meno che il vero padre di Carolina!
 
Martin, resosi conto di amare Carolina, usa le sue armi da seduttore e riesce a riconquistare Carolina, suscitando la gelosia di Lisette, la quale arriva a minacciare la ragazza nel suo tentativo di separarla dall'uomo che ama.
Intanto Emiliano Soria scopre di essere il padre di Carolina e decide di confessarle tutta la verità. La ragazza, sconvolta, lo respinge poiché non riesce a perdonargli di aver abbandonato la madre al suo triste destino.
Nel frattempo Martin parte per un viaggio e promette a Carolina di sposarla al suo ritorno. Lisette, però, conoscendo la natura di Martin, lo segue e scopre che è in compagnia di altre donne. La ragazza gli scatta delle foto e poi le invia a Carolina tramite fax.
Scoperto il tradimento, Carolina decide di fidanzarsi con Sergio e di accettare la sua proposta di matrimonio. Inoltre, la giovane si riconcilia con il padre, nonostante l'opposizione di sua moglie Giuliana, che la detesta e la considera un'arrivista.
Lisette, avendo ormai perso ogni speranza con Martin, inizia a frequentare Enzo, un giovane di bell'aspetto che la corteggia da un po' di tempo, ma è tormentata da alcune telefonate anonime di una persona che le sembra, dalla voce, Bruno, il suo ex marito, che crede morto.
Lisette scopre in un secondo momento che Enzo è in realtà proprio il suo ex-marito, il quale, scampato miracolosamente ad un incidente stradale, era rimasto sfigurato in volto e si era sottoposto ad una plastica facciale per poi riavvicinarsi alla sua ex moglie.
I due scoprono di amarsi ancora e si concedono una seconda possibilità.
Intanto Martin è ormai solo e si rende conto di aver sbagliato a correre dietro a relazioni occasionali solo per dimenticare l'unica donna che ama, Carolina.
La ragazza, però, spinta dall'orgoglio, è decisa a non tornare indietro e proseguono i preparativi per il matrimonio con Sergio.
Un giorno l'uomo ascolta una conversazione telefonica di Carolina con una sua amica e scopre che la donna ama ancora Martin e che si è sposata con lui solo per gratitudine.
Il giorno delle nozze Sergio, fingendo di volersi ancora sposare con Carolina ma in realtà rassegnato all'idea di averla persa per sempre, decide di contraffare la firma del fratello, in modo che sia lui a risultare civilmente sposato con Carolina.
La ragazza, ignara di tutto, il giorno del matrimonio in chiesa, viene a conoscenza del piano di Sergio e finisce con accettare di sposare Martin, poiché comprende che non può sfuggire all'amore, all'unico uomo che abbia mai amato veramente.
FINE
www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti