Torres, Coraima - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Torres, Coraima

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Coraima Torres nasce a Valencia (Venezuela) il 6 giugno 1973. Sua sorella, anche lei attrice, la convince a studiare recitazione e, poco più che bambina, entra a RCTV.
Debutta in tv con il ruolo della figlia di Caridad Canelon nell'unitario "Buen Corazon", cui seguono piccole parti in "Alondra", "Gardenia" e "La indocumentada". In quest'ultima viene notata da Delia Fiallo che la sceglie per il ruolo di Kassandra nell'omonima telenovela.
"Kassandra" è la telenovela che ha segnato la sua vita sia dal punto di vista professionale che personale, perché a soli 17 anni è diventata famosa e ancora oggi il suo nome è associato a questa bellissima storia.
La gioia di Coraima per il grande successo della telenovela viene offuscata dalla improvvisa morte della madre e dalla rottura del suo fidanzamento.
A quei tempi si parlava di una love-story con Osvaldo Rios e in seguito nacquero voci di una relazione con il suo manager Haik Gazarian, ma l'attrice ha sempre smentito tutte le chiacchiere sulla sua vita sentimentale.
Nel 1993 è la protagonista di "Dulce Ilusion", dove interpreta un personaggio da favola, una giovane romantica e sognatrice che aspetta l'arrivo del suo principe azzurro, e subito dopo vola in Spagna per prendere parte alla sit-com "Compuesta y sin novio".
Torna in patria per recitare in "Rubirosa", dove è Flor de Oro Trujillo, figlia del famoso dittatore domenicano, e prima moglie di Porfirio Rubirosa, ma riparte subito per la Colombia dove trova l'amore.
Sul set di "Sueños y espejos", infatti, si innamora di Nicolas Montero e lo sposa, con una cerimonia segreta, nel gennaio del 1996. In questa telenovela Coraima interpreta una giornalista che si innamora di un uomo tormentato da conflitti interiori e per lui rinuncia a tutti i suoi sogni.
Nel dicembre dello stesso anno Coraima diventa mamma di un bel maschietto Manù Nicolas.
In Colombia lavora ancora nella miniserie "Geminis",  dove interpreta un ruolo altamente drammatico, quello di una moglie che scopre l'omosessualità del marito. Subito dopo viene richiamata dalla sua casa di produzione venezuelana che le offre il ruolo di protagonista in "Cambio de piel", il remake de "La signora in rosa", grandissimo successo di Jeannette Rodriguez e Carlos Mata. In questa telenovela è Daniela, una ragazza di umili origini, bella, ingenua e appassionata che sogna di diventare attrice. L'incontro con un uomo sbagliato, il carcere per un'accusa ingiusta, la nascita di un figlio al quale deve rinunciare, cambieranno il suo carattere ma soprattutto la sua vita.
Dopo questa esperienza, Coraima ha avuto vari problemi con i produttori ma nel 1999 viene chiamata in Perù per girare "Maria Emilia", dove ha dato vita ad una donna combattiva e forte come lei.
Questo spirito è stato necessario per vincere anche i suoi problemi di salute; l'attrice, infatti, ha scoperto in quegli anni di avere un tumore alla gola ed è stata operata d'urgenza.
Dopo la riabilitazione, ha fatto nuovamente le valige per l'Argentina per girare "Amor latino" e subito dopo è tornata a Lima dove l'aspettava un'altra telenovela, "Soledad" del 2001.
Dopo aver girato questo titolo, però, Coraima ha sentito il bisogno di prendersi una pausa per dedicarsi a suoi figlio fino a che ha deciso di tornare, nel 2004, recitando accanto a suo marito in "Amor del bueno". Un anno più tardi è stata protagonista di "Lorena" e poi si è ritirata nuovamente fino al 2008, dove ha recitato in Colombia nel film "Los actores del conflicto" e nella telenovela "El ùltimo matrimonio feliz" insieme ad Alejandra Borrero, conosciuta in Italia grazie al ruolo di Lucia in "Aroma de cafè".
Nello stesso anno ha partecipato alla serie televisiva "Mujeres asesinas" nell'episodio "Carmen, la honrada".
Nel 2010 entra a far parte del cast di una miniserie storica dal titolo "La Pola" dove interpreta il ruolo di Mariana Rìos, madre della protagonista (Carolina Ramirez), una donna molto religiosa che dedica anima e corpo alla sua famiglia.
Con il personaggio di Alejandra l'attrice venezuelana torna a recitare nel 2011 per Caracol TV nella serie "Confidencial", titolo che affronta il tema della violenza sulle donne.
Per la stessa rete televisiva nel 2013 gira un'altra serie dal titolo "5 viudas sueltas" con Angélica Blandòn, una storia che racconta di cinque donne che sono sposate con cinque uomini che sono detenuti nello stesso carcere.


TELENOVELAS
Alondra - 1989
Gardenia - 1990
Kassandra - 1992
Dulce Ilusion - 1993
Sueños y espejos - 1995
Cambio de Piel - 1997
Maria Emillia, Querida - 1999
Amor Latino - 2000
Soledad - 2001
Amor Del Bueno - 2004
Lorena - 2005
El Ultimo Matrimonio Feliz - 2008
Mujeres Asesinas - 2008
La Pola - 2010
Confidencial - 2011
5 Viudas Sueltas - 2013


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti