Portami con te - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Portami con te

Telenovelas elenco




DATI TECNICI
Titolo originale: Llevame contigo
Anno di produzione: 1982
Casa di produzione: Canal 9 (Argentina)
Soggetto: Alma Bressan
Regia: Oscar Bertotto
Puntate: 85 da 55 minuti (prima edizione); 185 da 25 minuti (seconda edizione della RunningTV)

CAST
Pablo Alarcòn - Marcello
Cristina Alberò - Silvia
Alicia Zanca - Nina
Alberto Argibay - Esteban
Marta Gam
Lydia Lamaison
Raùl Rizzo - Claudio
Elsa Berenguer
Cecilia Maresca - Rachele
Maria Maristany
Rodolfo Brindisi
Luis Aranda  
Nia Quesada
Isidro Fernàn Valdés
Flora Bloise
Virginia Faias
David Finkel
María Maristany
Paquita Muñoz
Héctor Pellegrini
Nya Quesada
Horacio Ranieri

TRAMA GENERALE
Ad un partita di caccia il giovane Eusebio viene ucciso da un colpo di fucile partito per errore da Esteban, che fugge in preda al panico non prestandogli soccorso.
Il fucile gli era stato prestato da Marcello, in quel momento a San Isidro con la figlia di Esteban, Rachele.
Durante le indagini Rachele non testimonia a favore di Marcello per proteggere il padre, che la ricatta emotivamente gettandola in uno stato di semi-pazzia...
Così il suo fidanzato finisce in carcere per omissione di soccorso per 10 anni.
In quegli anni chiuso in carcere per un omicidio non commesso Marcello medita vendetta, compilando una serie di quaderni nei quali scrive i suoi propositi.
Questi quaderni gli vengono sottratti da un compagno di cella.
Uscito dal carcere si presenta a casa dell'ex fidanzata e viene ammesso e ospitato in quella casa.
Marcello capisce quindi che ad uccidere Eusebio è stato il suo ex suocero, Esteban e nel frattempo si avvicina sempre più all'altra sua figlia, Silvia, la quale è fidanzata con Roberto, un amico d'infanzia.
Il giorno delle nozze dei due Silvia non si presenta al municipio e si precipita in chiesa per cercare un pò di conforto in Padre Ignazio e vi trova anche Marcello, che disperato per le nozze della sua amata era andato anch'egli in chiesa.
Dopo il matrimonio mancato Silvia si allontana dalla famiglia e si sposta a San Pedro, dove un tempo la famiglia abitava, quando erano ancora poveri.
Poco tempo dopo Marcello va a trovarla e lì trascorrono momenti bellissimi, assieme al fratello di lei, Claudio, e alla sua grande amica Nina. Marcello decide quindi di abbandonare tutti i suoi propositi di vendetta, Silvia diviene la sua unica ragione di vita.
La felicità però dura poco perché Rachele si scopre incinta di Ferdinando ma dichiara che il padre è Marcello.
Tutti le credono, tranne Claudio, Rosa (la madre di Clara) e padre Ignazio. A peggiorare la situazione l'ex compagno di cella di Marcello, anch'egli rilasciato, ricatta Marcello per la restituzione dei quaderni e arriva a proporne uno (di tre o quattro non ricordo) alla stessa Silvia, che accetta e scopre così i propositi di vendetta di Marcello.
Ora è lei a meditare vendetta!



TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti