Amarte es mi pecado - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
LA TUA ENCICLOPEDIA DELLE TELENOVELAS
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Amarte es mi pecado

Inedite Anno





DATI TECNICI
Titolo originale: Amarte es mi pecado
Anno di produzione: 2004
Casa di produzione: Televisa (Messico)
Regista: Benjamín Cann e Rodrigo Zaunbos
Soggetto: Liliana Abud
Adattamento: Jaime García Estrada, Orlando Merino e Tere Medina
Puntate: 95 da 50 minuti
Sigla: "Amarte es mi pecado", di Ricardo Montaner e Alessandra Rosaldo

CAST
Yadhira Carrillo - Leonora "Nora" Guzmán Madrigal de Horta
Sergio Sendel - Arturo Sandoval de Anda
Alessandra Rosaldo - Paulina Almazán Miranda
Sylvia Pasquel - Isaura Ávila vda. de Guzmán
Margarita Isabel - Alejandra Madrigal de Horta
Tiaré Scanda - Casilda Gómez / Casilda Guzmán Madrigal de Horta
Erika Buenfil - Gisela de López Monfort
Alexis Ayala - Leonardo Muñoz de Santiago
René Casados - Juan Carlos Orellana
Odiseo Bichir - Sergio Samaniego
Juan Peláez - Carmelo Quintero
Sergio Reynoso - Félix Palacios García
Alejandro Ibarra - Alfredo de la Mora / Alfredo Rangel Gómez
Luis Gimeno - Clemente Sandoval
Manuel Ojeda - Jacobo Guzmán
Ofelia Guilmáin - Doña Covadonga Linares de Almazán
Adriana Roel - Gertrudis de la Mora de Reyes
Antonio Medellín - Heriberto Reyes
Aarón Hernán - Joaquín Arcadio
Eugenio Cobo - Hipólito Zavala
Sergio Ramos «El Comanche» - Silverio Almazán
Macaria - Dra. Clara Santacruz
Ninón Sevilla - Doña Galia de Caridad
Emilia Carranza - Pilar Cansino
Alonso Echánove - Felipe Fernández del Ara
Xavier Marc - Evaristo López Monfort
Julio Monterde - Padre Javier Lucio
María Prado - Cholé Ocampo
Josefina Echánove - Damiana Mendiola
Antonio Miguel - Víctor Garduño
Alejandro Ruiz - Diego Fernández del Ara
Ingrid Martz - Renata Quiroga
Silvia Manríquez - Ana María Fernández del Ara
Luis Bayardo - Manolo Tapia
Óscar Servín - Roque Ramos
Roberto Antúnez - Genaro
Dacia Arcaráz - Diana Salazar
Juan Carlos Casasola - Gonzalo Carrera
Germán Gutiérrez - Osvaldo Quintero
Jan - Roberto Peña
José Ángel García - Julián Quiroga
Virginia Gimeno - Rebeca Duarte'
Verónica Jaspeado - Mirta Fernández del Ara
Mauricio Aspe - Rafael Almazán Miranda
David Ramos - Pepe Luis Reséndez
Bibelot Mansur - Pascuala Ocampo
Jerardo - Agustín
Tatiana Rodríguez - Jessica del Valle
Farah Abud - Cristina Palacios Moret
Verónica Toussaint - Jazmín
Óscar Ferretti - Baltazar Duarte
Conrado Osorio - Sandro
Blanca Guerra - Leonora Madrigal de Horta
Gabriela Goldsmith - Kathy de Quiroga
Roberto Ballesteros - Marcelo Previni
Sergio Sánchez - Dr. Bermúdez
Irene Azuela - Terapeuta de Ana María
Graciela Bernardos - Bettina Riquelme
Esther Guilmáin - Micaela Montalvo
Susana Lozano - Gilda
Beatriz Monroy - Luisa
Ramón Menéndez - Ingeniero del área de Aviación
Lidice Pousa - Claudia Rivas
Felipe Nájera - Voz de Felipe Fernández del Ara
Baltazar Oviedo - Juan Salvador Rodríguez
Hugo Macías Macotela - Padre Benigno
Eduardo Lugo - Mariano
Laura Sotelo - Dulce
Berenice Noriega - Modelo
Alberto Loztin - José Jorge Gastelum
Aleyda Gallardo - Raquel
Samuel Gallegos - Guardaespaldas de Félix
Jorge Ulises Santillana - César
Humberto Dupeyrón - Omar
Benjamín Islas - Detective Toscano
Norma Reyna - Faustina
Mario del Río - Ramón
Giney Mottola - Nora (niña) / Alejandra (hija de Nora)
Jorge Santana - Fito (joven)
Charly Santana - Fito (niño)
Michelle Ramaglia - Aeromoza
Sergio Ochoa - Mariano Pacheco
Perla Encinas - Lucía Fernández
Marina Marín - Cristina
Pablo Zuack - Recepcionista
Andrea Legarreta - Conductora
Ernesto Laguardia - Conductor
Galilea Montijo - Ella misma
Audrey Vera
Rocío Yaber
Ernesto Bojalil
Omar Espino
Pilar Ramírez
Mauricio Roldán
Xorge Noble
Alfredo Palacios
Floribel Alejandre
Jaime Genner
Ángel de Mendoza
Uriel Regalado
Alyosha Barreiro
Arantza Ruiz


TRAMA GENERALE
Nella città di Pàtzcuaro vive Eleonora "Nora", una bellissima ragazza di umili origini che sogna di incontrare il vero amore.
Le donne del vicinato sono tutte invidiose di lei e gli uomini la desiderano, anche se Nora ha occhi solo per Alfredo de la Mora, un cantante dilettante.
Il padre di Nora, Jacobo Guzmàn vuole che la giovane figlia sposi un uomo ricco e potente, così da poter avere un futuro e circondata da lussi e comodità, così come viveva lui prima di cadere in rovina.
Jacobo, dopo aver perso la moglie, si è risposato con la perfida e ambiziosa Isaura Avila, la quale, dopo la morte del marito decide di vendere Nora a un tale Heriberto Reyes, un uomo ricco, proprietario di una catena di hotel.
L'impresa, tra l'altro molto redditizia, però è di sua moglie Gertrudis, che mantiene il marito nullafacente.
Nora, oltre al dolore per il gesto della matrigna, soffre quando viene a sapere grazie ad una donna, Isaura, che Alfredo è complice di Gertrudis e, profondamente delusa, decide di non rivederlo mai più.
Heriberto, nonostante sia un uomo sposato, da quando ha "comprato" la giovane, non fa altro che mancarle di rispetto finché un giorno, durante un tentativo di violenza, Nora per difendersi lo ferisce.
Heriberto, però, non volendo creare scandalo perché non è intenzionato a far sapere cosa abbia fatto, decide di non sporgere denuncia.
Ma Gertruids castiga Nora severamente e farà di tutto per renderle la vita impossibile.
Nora, stanca delle umiliazioni della matrigna, di Heriberto e di tutti gli abitanti del vicinato, decide di togliersi la vita gettandosi nel Lago di Patzcuaro.
Il destino vuole che Arturo Sandoval, un attraente pilota aviatore, si trovi proprio lì e riesca a salvarle la vita. L'uomo si innamora a prima vista di lei ma la ragazza si trasferisce a Morelia dall'unica parente che le è rimasta, zia Alejandra, una donna dell'alta società che fin da subito vuole accasarla con un uomo ricco per non doverla mantenere.
Ma non solo: Alejandra non vuole bene a Nora perché la giovane è figlia di sua sorella Leonora e di Jacobo, l'uomo del quale è sempre stata innamorata e da cui ha avuto una figlia che non ha mai riconosciuto, Casilda, una ragazza bruttina che invidia Nora per la sua bellezza.
Arturo ricompare nella vita di Nora, che scopre di ricambiare i sentimenti del giovane. I due, però, dopo aver passato una notte insieme, vengono nuovamente separati.
Dopo un viaggio di lavoro, l'uomo non può più mantenere la promessa fatta a Nora, ossia quella di sposarla, perché Paulina, una sua vecchia amica con la quale è stato a letto dopo aver bevuto un bicchiere di troppo, è incinta di lui.
Arturo non sa che, dopo la notte di passione trascorsa con Nora, anche lei aspetta un bambino suo, e le confessa quanto accaduto dicendole che non può scappare dalle proprie responsabilità nei confronti di Paulina.
Distrutta completamente, Nora giura di non innamorarsi mai più di un uomo e di approfittare della sua bellezza per distruggere chi la ostacola e ottenere ciò che vuole.
Diventata una donna dura e fredda, Nora medita vendetta nei confronti di Arturo e prega con tutta se stessa affinché possa smettere di amarlo, perché amarlo è il suo peccato.


www.TELENOVELASMANIA.it

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

© 2006-2019
Torna ai contenuti