Spear, Monica - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Spear, Monica

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Monica Spears Mootz nasce a Maracaibo, Venezuela, il 1° ottobre del 1984. Ha avuto un'infanzia molto felice e da adolescente si è trasferita con i suoi genitori in Florida, negli Stati Uniti. Lì si è diplomata in Arte Drammatica dell'Università di Orlando. Nel 2004 è tornata nel suo paese di origine per partecipare al concorso di bellezza Miss Venezuela, riuscendo ad ottenere la corona di regina della manifestazione.
Poco dopo Monica si è trasferita a Bangkok, in Tailandia, per partecipare a Miss Mondo, dove è arrivata quarta.
La partecipazione a questi due importanti programmi televisivi le ha aperto le porte della recitazione; dopo un anno dall'incoronazione riceve il suo primo ruolo nella telenovela "El desprecio" nel 2006, la villana Tamara Campos, insieme a Flavia Gleske, Ricardo Alamo e Fedra Lòpez.
Il successo di questa produzione, però, viene un po' offuscato dalle voci che giravano sulla sua relazione con Ricardo Alamo, il quale aveva appena divorziato da Marjorie de Sousa.
Dopo averla vista recitare, i produttori riconoscono il talento di Monica e nel 2007 le assegnano il ruolo di protagonista nella telenovela "Mi prima Ciela", insieme all'attore Manuel "Coko" Sosa.
In questa produzione Monica dà vita al personaggio di Graciela Andreìna Zambrano Avila, meglio conosciuta come Ciela, una giovane di 18 anni che è cresciuta insieme a sua cugina Silvia (Raquel Yanez) e Maite (Flavia Gleske), alle quali è legatissima. La vita di Ciela, però, cambia quando scopre di essere stata adottata e di essere affetta da una grave malattia contro la quale deve combattere ogni giorno.
E mentre nella finzione aveva una relazione con Manuel Sosa, nella vita reale la bella Monica si innamora dell'imprenditore Thomas Henry Berry con il quale si sposa nel 2007.
Un anno dopo, e più precisamente il 10 ottobre, Monica dà alla luce una bambina, Maya Berry Spear e decide di prendersi una pausa per dedicarsi alla sua famiglia.
Nel 2009 torna in tv con "Calle luna, calle sol", che la allontana dalla sua piccola ma che le dà molte soddisfazioni a livello professionale. Qui interpreta Maria Esperanza, una giovane di umili origini, la più grande di quattro fratelli, che aiuta sua madre ad andare avanti e ad affrontare le difficoltà della vita.
Monica aderisce ad un progetto di solidarietà, diventando ambasciatrice della ASODECO che aiuta tante persone in difficoltà ad imparare un mestiere e ad essere più autonome.
Nel 2010 si unisce al cast di "Que el cielo me lo explique" e poi nel 2010 torna a recitare con Ricardo Alamo in "La mujer perfecta" con il personaggio di Micaela, una ragazza affetta dalla Sindrome di Asperger, una forma di autismo.
Terminate le registrazioni, Monica decide di andare negli Stati Uniti con la sua famiglia e lì riceve un'altra offerta di lavoro, firmando un contratto esclusivo con la catena Telemundo.
La sua prima interpretazione a livello internazionale è stata "Flor Salvaje" dove ha recitato nel ruolo di prostituta.
Nel 2013 è la protagonista di "Pasion Prohibida" nel ruolo di Bianca Santillana, la quale seduce il nipote di suo marito dando vita ad un amor proibito.
Il 6 gennaio 2014, proprio quando la telenovela stava per debuttare anche sugli schermi italiani, viene assassinata a colpi di pistola, durante un tentativo di rapina, sull'autostrada Puerto Cabello-Valencia Carabobo. Assieme a lei ha perso la vita anche l'ex marito, mentre la figlioletta di cinque anni è rimasta ferita.
Monica Spear lascia così un vuoto incolmabile nel panorama televisivo, ma rimarrà per sempre nei cuori delle persone che hanno apprezzato il suo lavoro e di tutti coloro che l'hanno amata.

TELENOVELAS
El desprecio - 2006
Mi prima ciela - 2007
Calle luna, calle sol - 2009
Que el cielo me explique - 2010
La mujer perfecta - 2010/11
Flor salvaje - 2011


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti