Castro, Veronica - Telenovelas Mania

telenovelasmania.it
La tua enciclopedia delle telenovelas
TELENOVELAS MANIA
Vai ai contenuti

Castro, Veronica

Attori & Attrici




BIOGRAFIA
Veronica Judith Sainz Castro nasce il 19 ottobre 1952 in un ospedale della colonia di San Rafael, da Fausto Sáinz Astol, ingegnere del Altos Hornos del Messico, e Socorro Castro Alba.
Ancora bambina viene abbandonata dal padre con i tre fratelli
Beatriz, Fausto e José Alberto, e sua madre cominciò a lavorare come segretaria del rettore dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM) per poter mantenere la famiglia.
Veronica si dedica allo studio ma anche alla casa e ai fratelli e sogna di diventare un'attrice.
Inizia a 14 anni con i fotoromanzi e la pubblicità e a 15 viene eletta "Volto dell'anno" (Rostro del año) ottenendo piccole parti in tv fino ad arrivare alla partecipazione in "Ai grandi magazzini".
Ma il vero successo viene dopo con "Anche i ricchi piangono" accanto a Rogelio Guerra: Mariana, una ragazza semplice, dolce e romantica, conquista il cuore di mezzo mondo e diventa immortale.
Veronica Castro diventa una stella e con "Mariana, il diritto di nascere" si consacra regina delle telenovelas messicane.
Viene chiamata poi in Argentina dove gira ben quattro telenovelas "Veronica, il volto dell'amore", "Il segreto di Yolanda", "Illusione d'amore" e "Amore proibito", cui segue "Felicità dove sei?" girata in Italia per Rete A.
Dopo il grande successo di "Rosa selvaggia", girata in Messico con Guillermo Capetillo, Veronica si prende un momento di pausa e aspetta un copione più giusto per lei, che arriva con "La mia piccola solitudine".
Il tentativo di impersonare una donna manager in "Valentina", con Juan Ferrara, non riesce e la Castro ci pensa bene prima di lanciarsi in una nuova avventura.
Durante gli anni novanta, dopo la poco fortunata novela in costume "Pueblo Chico Infierno grande" (inedita per la tv italiana), Verónica Castro si è dedicata principalmente alla conduzione di programmi di varietà, e da allora non ha mai smesso.
In patria, dopo la conduzione di alcune edizioni del Big-Brother VIP, ha ripreso a recitare, interpretando un episodio della serie Mujeres Asesinas; nel 2009 è tornata alle telenovelas nel ruolo di Roberta Santos in "Los exitosos Perez" al fianco dell'attore Rogelio Guerra, riformando così dopo ben 30 anni la coppia protagonista di Anche i ricchi piangono.
Nel 2018 è protagonista della serie televisiva "La casa de las flores", creata e diretta da Manolo Caro. La serie rappresenta una famiglia disfunzionale messicana di alta classe che possiede un prestigioso negozio di fiori e affronta anche temi sociali come l'omosessualità e transessualità.


TELENOVELAS
No creo en los hombres (1969)
El amor tiene cara de mujer (1971)
El edificio de enfrente (1972)
Ai grandi magazzini (Barata de primavera) (1975)
Mañana será otro día (1976)
Pasiones encendidas (1978)
Anche i ricchi piangono (Los ricos también lloran) (1979)
Mariana, il diritto di nascere (El derecho de nacer) (1981)
Veronica, il volto dell'amore (Verónica: El rostro del amor) (1982)
Illusione d'amore (Cara a cara) (1983)
Il segreto di Jolanda (Yolanda Luján) (1984)
Amore proibito (Amor prohibido) (1986)
Rosa selvaggia (Rosa salvaje) (1988)
La mia piccola solitudine (Mi pequeña Soledad) (1990)
Valentina (1993)
Pueblo chico, infierno grande (1997)
Codigo postal (2005)
Los exitosos Pérez (2009)
La casa de las flores (2018)


TELENOVELAS MANIA

Contatti: info@telenovelasmania.it

Siti

Privacy Policy
 

 

Torna ai contenuti